Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Pillole Live: sale il bilancio delle vittime in Francia, sale il prezzo del grano negli States, sale anche la confusione sul cambio climatico

Le ultimissime notizie

Cronaca meteo - 11 Settembre 2002, ore 09.48

-Pillole dal MONDO: davvero curiosa l'evoluzione climatica prospettata dai vari centri meteo europei e mondiali per i prossimi anni. Dalle interazione del Nino, ora siamo passati a mettere sugli altari l' oscillazione nord-atlantica, oppure si parla tanto della variazione della salinità dell'Oceano che incepperebbe la Corrente del Golfo provocando un sensibile raffreddamento sul continente europeo entro i prossimi 10 anni, altri studiosi propendono invece per il prossimo secolo. Contemporaneamente si prospetta un continuo riscaldamento globale e dunque la confusione regna ormai sovrana. Chi a fine maggio aveva parlato di un'estate 2002 calda, in attesa di quella caldissima del 2003 influenzata dal Nino, ora rimane in silenzio, chi aveva lanciato l'idea dei 40°C ora seguita a scusarsi, usando un improprio plurale maiestatis. C'è poi sempre la mania di ricondurre due o tre avvenimenti capitati nell'arco di pochi mesi ad una rivoluzione climatica e la gente fa le sue sintesi e scuote la testa... -Pillole dagli USA: il prezzo del grano negli Stati Uniti aumentera' per il timore che le forti piogge possano ritardare e danneggiare le raccolte nel Paese e nel confinante Canada. Dei violenti temporali hanno allagato campi di Alberta e Minnesota, prolungando i ritardi e aumentando le possibilita' che l'umidita' pregiudichi la semina. Il prezzo del grano e' aumentato del 58% dal primo maggio, dopo che la siccita' ha colpito l'America del Nord e l'Australia. (fonte Adnkronos) -Pillole dalla FRANCIA: sale a 31 il numero dei morti dopo le piogge alluvionali verificatesi tra domenica sera e lunedì sul sud-est della Francia. Da fonti ufficiali attendibili pare che sulle campagne tra Avignone e Aix siano caduti oltre 600 mm di pioggia, generalmente comunque i dati riportano valori di 200-250 mm per metro quadro. La situazione sta tornando lentamente alla normalità ma molte strade e linee ferroviarie sono ancora parzialmente interrotte.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.37: A1 Milano-Bologna

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Parma (Km. 110,4) e Allacciamento A15 Parma-La Spezia..…

h 09.34: A24 Tratto Urbano

coda

Code per 2 km causa traffico congestionato nel tratto compreso tra Svincolo Di Via Fiorentini (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum