Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PIEMONTE occidentale: NON PIOVE!

Torino perde la nomea di città grigia e piovosa.

Cronaca meteo - 27 Marzo 2008, ore 15.04

PIEMONTE OCCIDENTALE e TORINESE IN TESTA : NON PIOVE! Lunedì di Pasquetta, dai canali di Isoradio, si da notizia che sul lato Piemontese del Parco Nazionale del Gran Paradiso divampa un incendio di vaste proporzioni. Il giornalista, mostra tutto il suo stupore, vista la pioggia e le neve che imperversano su tutto il nord Italia, e si chiede come sia possibile un incedio del genere. In molti, il giornalista di Isoradio compreso, ignorano che sul torinese e più in generale sul Piemonte occidentale NON piove! I dati ci dicono che da inizio anno sono caduti tra i 30 e i 50mm di pioggia. Pochi! Troppo pochi non solo se paragonati agli anni passati, troppo pochi soprattutto considerate le numerose giornate di favonio. Terreno secco, poca neve in alta montagna e nulla alle quote medie. I fiumi sono secchi, i torrenti completamente prosciugati con conseguente vertiginoso calo della portata del "Grande" Fiume che ormai può esser considerato tale solo dalla confluenza con il Ticino. Negli ultimi 50 giorni ho registrato appena 3mm di precipitazione! Tutto cambia per non cambiare nulla su una parte di Piemonte che non fa notizia dal punto di vista degli eventi metereologici. Torino continua ad avere la nomea di città grigia, piovosa e fredda, caratteristiche che in molti vorrebbero che riprendesse ad avere. La neve latita dalla città, a parte qualche spolveratina, dai giorni dei Giochi Olimpici Invernali del 2006. La nebbia ha lasciato il posto alle sempre più numerose incursioni del favonio e quasi a voler far concorrenza alla Sicilia il Piemonte si ritrova sempre più spesso a fare i conti con l'imbecillità dei piromani e quindi ad affrontare incendi anche vasti! In questa situazione che più che anomala, sembra esser diventata la normalità, Torino e l' estremo nord ovest, hanno goduto di un ponte pasquale che ha consentito le tradizionali gite fuori porta, al mare o in montagna a dispetto del resto d' Italia che più o meno ha visto il cielo dispensare pioggia o neve. Torino isola felice o terra pronta alla desertificazione? Ai posteri l'ardua sentenza. Per ora...guardiamo fiduciosi al cielo, serve la pioggia, che purtroppo continua a latitare.

Autore : Mario Adinolfi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.34: A1 Milano-Bologna

incidente

Ripristino incidente causa incidente nel tratto compreso tra Parma (Km. 110,4) e Terre di Canossa -..…

h 04.04: A1 Roma-Napoli

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra San Vittore (Km. 678,6) e Caianello (Km. 700,8) in entram..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum