Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Padova, 28 agosto: Tornado incompleto e grandine da un etto!

Dopo il gran caldo, ecco arrivare il “saldo di fine stagione”: chicchi di grandine di peso superiore ai 100 grammi. Risultato: “ecatombe” per le autovetture.

Cronaca meteo - 29 Agosto 2003, ore 10.32

L'estate più calda è ormai giunta al termine. Secondo il calendario meteorologico infatti la stagione estiva si chiude il 31 agosto, e dopo tanto caldo, è quasi scontato che poi possa arrivare un conto da pagare; i primi risultati visibili di questa "rottura" della bella stagione si sono avuti poche ore fa nella città di Padova. Difatti ieri sera (28 agosto) alle 19:20 il cielo di Padova annunciava l'arrivo di un grosso temporale; per evitare di prendere la pioggia, ho deciso di chiudere il negozio con qualche minuto di anticipo. Mentre percorrevo la strada di ritorno, il temporale acquistava via via un aspetto sempre più minaccioso; ben distinta si stagliava nel cielo la tipica nube a "mensola" che solitamente annuncia la tempesta. Giunto alla meta, e parcheggiata l'auto il più vicino possibile alla casa, sono salito al primo piano; pochi attimi ed il muro di nuvole era sopra la mia testa, mentre improvvisamente il vento cominciava a piegare gli alberi. Nell'aria risuonava lo sbattere di porte e finestre, mentre il fragore dell'aria sugli alberi sembrava quello di un torrente in piena. Suona il mio cellulare, ed un mio amico che doveva venire a cena da me, mi dice che era appena uscito dall'autostrada di Padova est, e che stava grandinando; all'improvviso avverto un colpo sordo, ed il mio amico, che non impreca solo perché sacerdote (!!!), disperato mi urla :" La mia macchina!!!". Pochi secondi e sento piccoli colpi sulle persiane: grandine. Mi sposto sull'altro lato di casa, e all'improvviso vedo piombare a pochi metri da me un "bolide" di ghiaccio, che immediatamente si infrange al suolo. Comincia il bombardamento; il vento è cessato, ma nell'aria ora risuonano i colpi della grandine. Quasi senza pioggia, chicchi di grandine giganteschi si schiantano ovunque con un fragore spaventoso; con l'ombrellone da sole, sicuramente più resistente di quelli da pioggia, corro in giardino a cercare di riparare meglio l'auto mia e quella del mio amico che era appena giunto. Il tutto dura pochi minuti. Finito il bombardamento, al suolo restano le "meteoriti" di ghiaccio.... Enormi! Quelle raccolte pesano ben oltre i 100 grammi, ed il più grande è lungo 9 centimetri. Pochi minuti prima, un amico del forum di Meteoitalia (Eiffel65), mi aveva avvisato che dalla finestra di casa sua in centro a Padova, aveva assistito alla formazione del cono di un tornado incompleto (detto anche "Funnel cloud" in termini tecnici). Passato il pericolo ho preso l'auto e ho "perlustrato" l'area. Colpita tutta la zona sud della città, con viali alberati trasformati in campi verdi di foglie e rami; ma la peggio l'hanno avuta le auto: le macchine con tutti i vetri sfondati e la carrozzeria ammaccata non si contavano, mentre i rivenditori di auto usate, avevano ben poco di che sorridere. "Festa grande" per i carrozzieri; per fortuna, essendo l’area urbana quella colpita dal fenomeno, almeno l'agricoltura non ha avuto danni consistenti. Esattamente due settimane fa, un altra grandinata si era abbattuta sulla stessa zona, con chicchi di grandine del diametro di 5 cm; sostanziale la differenza delle “meteore”: nella tempesta del 14 agosto, i chicchi erano sfere quasi perfette, con i classici anelli di "crescita" per ascesa e discesa. Di forma molto più irregolare (ma di dimensioni maggiori) e superficie molto frastagliata quella di ieri; in poche parole questi ultimi erano giunti a tale volume, per l'unione di chicchi di ghiaccio della dimensione di 1-1,5 cm. Al di là dei danni materiali (e non so se vi siano stati feriti), Madre Natura riesce sempre a sorprendere con la sua potenza.

Autore : Luca Nalin

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum