Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

NEVE LIVE: Vesuvio imbiancato, -18°C al Passo Pordoi

Una fredda antivigilia di Natale nel Napoletano, freddo intenso sulle Alpi.

Cronaca meteo - 23 Dicembre 2003, ore 10.20

DAL VENETO Da segnalare i -18°C del Passo Pordoi (2155 m), i -16°C sul Monte Verena (2015 m, sopra Asiago) e i -15°C di Arabba (1645 m) e di Valmenera (905 m, conca sull'Altopiano del Cansiglio). Generalmente i valori più bassi si sono registrati in quota, mentre nelle valli un certo effetto "föhn", causato dalle forti correnti da nord, ha limitato il forte raffreddamento, nonchè disseccato notevolmente l'aria (in molte zone l'umidità relativa notturna è rimasta inferiore al 40% e nei fondovalle prealpini anche sotto il 20%). A Belluno la temperatura minima non è scesa sotto lo zero a causa del föhn, mentre ad Agordo la minima è stata "solo" di -3°C. Il vento moderato o forte sta accentaundo molto la sensazione di freddo, specie in quota e nelle valli più esposte ai venti da nord. Tale sensazione di freddo viene calcolata tramite la "temperatura equivalente", che rappresenta la reale temperatura avvertita dal corpo (conosciuta anche come "fattore wind-chill"). Di seguito si riportano le "temperature equivalenti" più basse calcolate stamattina alle ore 8: Cortina -16°C Arabba -17°C Passo Pordoi -27°C Faloria -29°C Marmolada -40°C (la temperatura vera era -27°C) Si ribadisce che queste non sono temperature misurate con i termometri, ma calcolate, in base alla velocità del vento. Per i prossimi due giorni è atteso un marcato aumento della temperatura in alta quota, mentre a fondovalle farà ancora molto freddo domani mattina (valori simili a quelli odierni o localmente più bassi), per aumentare leggermente fra Natale e Santo Stefano, specie nei valori diurni. Oltre i 2000 m l'aumento porterà, per il giorno di Natale, valori termici 15°C più alti rispetto a quelli di oggi. Bruno Renon (Arpav) Da notare in Lombardia i -28 °C rilevati in Val di Lei nel conprensorio sciistico Valchiavenna Madesimo (SO) NAPOLI: brusco calo della temperatura a Napoli nel corso della notte, con minima registrata intorno ai 4 gradi. Tutta la citta' stamattina e' sferzata da un vento gelido, mentre il Vesuvio appare completamente ricoperto da un manto bianco. La neve ha imbiancato anche il monte Somma e i monti Lattari della penisola sorrentina. Temperature vicino allo zero anche a Benevento e Avellino con nevicate, mentre a Salerno la colonnina del mercurio oscilla tra i 5 e i 10 gradi. UMBRIA: vengono segnalate alcune schiarite su diverse zone della regione dopo le nevicate della notte e del primo mattino.

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum