Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Neve e ghiaccio, belli ma...

... anche pericolosi e causa di gravi incidenti.

Cronaca meteo - 20 Dicembre 2011, ore 15.10

 Quando non c'è lo si invoca, poi quando l'inverno arriva l'Italia si divide tra chi gode per la suggestione dei paesaggi imbiancati e tra chi invece impreca per le inevitabili criticità che si creano. E d'altro canto, cosa si può pretendere da un Paese come l'Italia più vicino all'Africa che alla Scandinavia e quindi abituato a ben altri tipi di clima? Il giusto compromesso sarebbe quello di una nevicata in stile pubblicità natalizia, tutta neve "buona", naturalmente solo un miraggio.

Così la prima sortita invernale, a fronte di nevicate tutt'altro che eccezionali, ha già fatto registrare diversi casi di cronaca nera. Una lastra di ghiaccio nascosta sotto la neve fresca lungo un sentiero ha causato ieri, lunedì 19, la morte di un escurisonista sui monti dell'Appennino Reggiano, scivolato per circa 100 metri di dislivello.

Anche la giornata odierna, martedì 20, è iniziata male su diverse regioni: in Calabria una violenta grandinata mista a neve ha causato la formazione di pericolosi lastroni di ghiaccio sull'autostrada Salerno-Reggio tra gli svincoli di Rosarno e Sant'Onofrio/Vibo Valentia, tratto che in mattinata era stato chiuso per precauzione. Tir di traverso invece in Valle d'Aosta sul tratto che immette verso il traforo del Monte Bianco, dove si sono verificati diversi rallentamenti e disagi alla circolazione.

Numerosi incidenti stradali nelle Marche, alcuni purtroppo anche con feriti. Il piu' grave si e' verificato lungo un strada provinciale nel Pesarese, all'altezza del comune di Furlo. Nello scontro che ha coinvolto tre mezzi pesanti, sono rimaste ferite otto persone. Uno di loro e' precipitato dal viadotto sul quale e' avvenuto l'incidente, ma non sembra al momento in pericolo di vita. Altri tamponamenti in serie sono poi avvenuti sempre a causa del ghiaccio nel tratto tra Castelfidardo e Serra San Quirico, lungo la superstrada Ancona Roma.

Incidente mortale invece in Sardegna sulla Statale Sassari-Olbia, una delle più pericolose della regione. In questo caso la presenza di numerosi tratti ghiacciati è stata la causa dello scontro tra un camion e un'autovettura all'altezza del comune di Ozieri. Deceduti due cittadini cinesi.

Prima di mettervi in viaggio vi consigliamo dunque di consultare le condizioni della viabilità sul nostro sito al seguente indirizzo ,http://meteolive.leonardo.it/traffico-viabilita/ dove troverete tutte le informazioni che vi interessano aggiornate in tempo reale.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum