Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Neve a L'Aquila: il nuovo record raccontato in diretta!

Inaspettatamente, il capoluogo abruzzese ha registrato la nevicata più abbondante degli ultimi 15 anni! Ripercorriamo insieme, minuto per minuto, la tappe salienti di questo evento, sicuramente inatteso nelle proporzioni (report di Marco Scozzafava)

Cronaca meteo - 17 Marzo 2003, ore 11.00

Alzi la mano chi avrebbe scommesso un qualche centesimo di Euro sull'abbondante fioccata aquilana dell'ultimo week-end: nessuno! Oggi, lunedì 17 marzo, il capoluogo abruzzese si è svegliato sotto una media di circa 30 cm di neve fresca: le scuole sono rimaste chiuse ed i ragazzi (e non solo!) si sono precipitati tutti giù in strada a festeggiare il ritorno della "dama bianca" in grande stile. Una nevicata del genere, a L'Aquila, mancava da molto tempo... Rispolverando gli "Annales" degli eventi meteorologici della conca aquilana degli ultimi 15 anni, ritroviamo infatti un accumulo del genere solo in data 24 marzo 1998. Allora si trattò di 28 cm, comunque non paragonabili ai 33 caduti nel corso dell'ultimo week-end. E, ovviamente, parliamo di medie! Così, la città abruzzese ha fatto registrare la nevicata più generosa che si ricordi dal 1987 ad oggi. E tutto questo, giustamente, fa notizia. Anche perché L'Aquila è una città molto secca, complice la peculiare geomorfologia del territorio circostante, che la rende assai protetta da abbondanti precipitazioni. Come a dire che a L'Aquila 33 cm di neve in un sol colpo fanno notizia: eccome! Un altro piccolo grande tassello, insomma, alla straordinaria stagione invernale del nostro Appennino. E i giochi, per molti, non sono ancora chiusi! Ma ripercorriamo insieme la cronostoria di questo evento, vissuto in prima persona dal nostro reporter Marco Scozzafava. Tutto inizia nel tardo pomeriggio di sabato 15 marzo... "Qualcosa sta cambiando ora, in positivo. Ormai quasi tutto il cielo è occupato da neve sospesa, qua e là virghe arrivano a toccare terra, ma comunque la neve è dappertutto e sta tingendo tutto il cielo di un colorito grigio-biancastro sempre più uniforme. Mi sa che ci siamo...". Sono le 18.17: Marco è alla finestra e, come tutti gli aquilani, non immagina certo che di lì a qualche ora oltre 30 cm di neve fresca ricopriranno strade, tetti e giardini... Un quarto d'ora più tardi...: "Poco fa mi sono affacciato per vedere i lampioni e mi ha colpito un grosso fiocco di neve in faccia!! Vabbè, ho detto, inutile controllare oltre!! Manca davvero poco alla botta seria". Passa un altro quarto d'ora, quand'ecco, puntuale, la conferma: "Ed ora ci sono dentro!!! Neve finalmente! Non quattro fiocchi, ma neve seria!! Ora aspetto gli accumuli, che non dovrebbero tardare...". Alle 19.38 altra conferma: la neve sta attecchendo al suolo, e circa mezzo centimetro si registra un po' ovunque... "La nevicata è moderata ma insistente e regolare. Tenendo conto che il grosso dovrebbe ancora arrivare, credo che l'accumulo potrà essere di diversi cm tra stanotte e domani. Vedremo...". Tra le 20.30 e le 21.00 si assiste al rapido aumento dell'intensità del fenomeno, con 2 cm che riescono a posarsi un po' ovunque; quindi, uno sguardo al satellite: "Il grosso sta per arrivare, è ancora in mare al largo delle marche!! Colpirà Marche meridionali, Abruzzo, Molise, esattamente come previsto, tra poche ore. Provocherà un'intensificazione dei fenomeni già in atto ed una loro estensione alle zone ancora all'asciutto. Lo credo e lo spero, ma mi pare che ormai i dubbi siano pochi. Se così fosse, tra stanotte e domani potrei avere accumuli dell'ordine di grandezza dei 10 cm se non di più. Sarebbe la maggiore di questo inverno!! Non oso immaginare allora le zone più esposte di me!!". Alle 22.30 la nevicata inizia a prendere la fisionomia del grande evento, e iniziano ad esserci problemi seri per la circolazione sulle strade: "Anche gli ultimi angoli di asfalto stanno capitolando!! Accumulo ormai pari o superiore a 6 cm, tranne che su alcuni tratti di strada. Ma che, appunto, stanno rapidamente capitolando sotto l'incalzare di una neve veramente intensa e continua, con fiocchi anche medio-grandi!!". Ore 22.57: succede qualcosa di importante... "Avevo appena visto che la nevicata si era indebolita, fino a debole-moderata. Beh... dico: ovvio, una piccola pausa è naturale... Ed invece... UN LAMPO!!! EVIDENTISSIMO!!! Incredulo, mi soffermo ad ascoltare... non può essere... Dopo 15-20 secondi, il TUONO, INCONFONDIBILE!!! TEMPORALE NEVOSO MOLTO VICINO A ME!!!". I frutti si vedono tutti al risveglio. Ecco la situazione la domenica mattina, alle ore 10.30: "Temperatura: min -3, ora -2. Condizioni meteo: alternanza di neve moderata e rovesci di neve intensa. Accumulo nevoso: 20 cm. Ci sono zone con accumuli anche superiori, direi anche 25 cm!! E qualche zona, direi poche e limitate, dove ha faticato ad attaccare e ci sono circa 5 cm. Ma ripeto: la media è 20 cm. La cosa più incredibile è che ormai è circa 1 ora che viene giù un rovescio nevoso senza fine, solo in questa ora se ne sono ammucchiati 5 cm. Meglio che nel più ottimistico dei sogni!!! E continua... continua...". Alle 15.07, dopo una breve pausa "positiva", la temperatura torna sotto lo zero, e la neve continua a cadere tra l'incredulità generale... "Rovescio intensissimo e lungo!! Temperatura di nuovo sottozero: ora -0,5. Altri 2 cm di neve accumulati in meno di mezz'ora, sta imbiancando di nuovo anche nei pochi punti dove si era sciolta, anche sulle strade quasi libere!!! Lo strato dove l'accumulo è stato progressivo è di circa 30 cm (prati, aiuole, periferia), quasi ovunque almeno 25 cm. E continua fortissimaaaaa!". Alle 19, dopo 24 ore di fenomeni ininterrotti, la nevicata sembra voler continuare... L'evento è commovente: "E mica la smette, ormai più di 24 ore filate! Ieri è iniziato a nevicare prima delle 19 e non ha smesso più. Adesso col freddo nuovamente padrone va a finire che continua a depositare per bene. Ora intensità tra moderata e forte!". E in serata non vuole proprio smettere... "Incredibile! Nuovi rovesci molto intensi si susseguono!! L'ultimo ha ammucchiato un altro centimetro sano in un quarto d'ora! Poi breve pausa con neve debole per 5 minuti, ora nuovo rovescio! Ma qui di questo passo stanotte ne ammucchia altri 5-10! Tra l'altro la temperatura è scesa a -2°C e non si ode più nessuno sgocciolìo. I rami e le strade tornano ad imbiancarsi anche negli angoli più ostinati!". Finisce così il nostro filo diretto con Marco Scozzafava, dopo qualcosa come 28 ore di nevicata ininterrotta. Alla fine, abbiamo tracciato le somme: 33 cm complessivi di media nelle zone della conca con maggior accumulo. E' la nevicata più generosa da 15 anni a questa parte: superati pure i 28 cm del 24 marzo di cinque anni fa... (Fonte documentativa, fotografie e report: Marco Scozzafava)

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.22: A14 Pescara-Bari

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Vasto Sud (Km. 454,6) e Vasto Nord-Casalbordino (Km. 437,3)..…

h 19.22: A22 Autostrada Del Brennero

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Rovereto Nord (Km. 157,9) e Affi..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum