Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO LIVE SARDEGNA e SICILIA: la diga di Cixerri preoccupa, muore pastore, allagamenti nel Trapanese, tornado a Catania!

Cenni di cronaca Live sul maltempo.

Cronaca meteo - 9 Dicembre 2004, ore 12.41

-CATANIA: un tornado ha investito Catania provocando danni, cadute di alberi e interruzioni di corrente. -SICILIA: circolazione in ginocchio in gran parte della provincia di Enna a causa di un violentissimo temporale. Decine le strade interrotte per frane e smottamenti. Oltre a diverse strade secondarie sono attualmente chiuse al transito causa frane la Statale 192 Enna-Catania e la provinciale 18 Nicosia-Agira. Ma quasi tutte le arterie dell'Ennese sono invase da fango e detriti. Pesanti rallentamenti in entrambe le direzioni sull'autostrada A 19 Palermo-Catania nel tratto tra Enna e il capoluogo etneo, dove l'asfalto e' invaso da fango e la pioggia ha creato pozzanghere di grandi dimensioni. -SARDEGNA L'attenzione e' concentrata nella zona della diga del Cixerri, con l'omonimo fiume che ha cominciato all'alba ad esondare nelle campagne circostanti. Il livello, tenuto sotto costante monitoraggio, sta salendo progressivamente per effetto dell'arrivo di consistenti apporti di acqua che scende dai monti dopo la pioggia incessante caduta durante la notte. -CAGLIARI Altra zona tenuta sotto stretta sorveglianza e' quella di Capoterra, nella fascia sud-occidentale di Cagliari, una di quelle piu' soggette a precipitazioni e gia' colpita da una devastante alluvione nel novembre del 1999. Nell'occasione vi fu anche una vittima, una donna di 42 anni travolta dall'onda di piena di un torrente mentre cercava di mettersi in salvo col marito e i due figli. -ISOLE MINORI Isolate via mare Ustica, Lampedusa e Pantelleria. Servizi a singhiozzo con le isole Eolie e le Egadi. Questa è la situazione dei collegamenti marittimi tra la Sicilia e le isole minori a causa delle avverse condizioni meteo-marine. -SASSARI Un pastore di 44 anni, di Pattada, (SS) Salvatore Campus, e' morto questa mattina nelle campagne del paese mentre cercava di guadare un piccolo fiume con il suo trattore. Il mezzo, però, si e' rovesciato e lo ha travolto. -SICILIA Notte di paura a Salinagrande, frazione che dista pochi chilometri da Trapani, a causa del torrente Verderame, che costeggia strade e abitazioni e che la notte scorsa e' tornato ad allagare la zona. Nessuno dei residenti e' andato a letto nel timore che si ripetesse l'incubo di 28 anni fa, quando tutta la contrada fu interamente ricoperta da fango, acqua e detriti. E' ancora vivo tra gli abitanti, infatti, il ricordo dell'alluvione del novembre 1976, che causo' 17 morti. Altre 11 avevano perso la vita nel 1965 per l'esondazione del Verderame. Il nuovo allarme e' scattato la notte scorsa, intorno all'una, ed e' rientrato soltanto quando e' cessata la pioggia battente, che ha determinato disagi anche in varie zone del territorio provinciale. A Locogrande, frazione di Trapani che dista un paio di chilometri da Salinagrande, si sono allagate dieci abitazioni. Sulla strada di Erice, a due chilometri dalla cittadina medievale, un masso si e' staccato dalla parete rocciosa ed ha invaso una delle corsie. Diversi allagamenti, inoltre, sono stati registrati a Marsala, Mazara del Vallo e Campobello di Mazara.

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum