Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Maltempo, cronaca di un fine settimana di quasi inverno

Diverse criticità segnalate sulle Alpi, dove alcuni passi sono stati chiusi per neve. Grandinate su Abruzzo, Molise e Puglia, mentre la neve ha imbiancato l'Appennino e i monti siculi sino a quote molto basse per la stagione.

Cronaca meteo - 10 Ottobre 2011, ore 08.28

 Dopo la strana tintarella di inizio ottobre è bastato il tocco non proprio vellutato di una massa d'aria venutasi a formare sull'Artico per voltare immediatamente la carta. Il fine settimana appena concluso ha segnato la svolta decisiva ma, come ci si aspettava, si è passati dall'estate al quasi inverno.

Il blocco freddo si è abbattuto contro l'arco alpino, dove ha dato una bella mano di bianco soprattutto lungo i crinali di confine, ma anche con ampi sconfinamenti sul settore italiano. In Valle d'Aosta, Piemonte, Lombardia e Alto Adige sono addirittura stati chiusi diversi passi, come il Piccolo San Bernardo, il Sempione (solo per i Camion) e lo Stelvio. La neve ha imbiancato località come Livigno, Madesimo, Riva di Tures, quasi volesse riprendersi quanto perso in quest'ultimo periodo di stanca.

Saltate le zone padane e quelle dell'alto Tirreno per motivi orografici, l'ondata di maltempo, suddivisa in due impulsi successivi, ha portato poi di gran carriera le nubi cariche di fenomeni verso l'Adriatico e al sud. A farne le spese sono state soprattutto le Marche, L'Abruzzo, il Molise, la Puglia e la Sicilia.

Una intensa grandinata si è abbattuta a Pescara (immagine in alto) e sul Brindisino, dove in località San Vito dei Normanni (immagine qui a fianco) i suoli si sono imbiancati come dopo una nevicata. Ancor più incredibile è stato l'episodio verificatosi sul Gargano, dove le campagne sono state imbiancate a neve. Il video sopra ritrae l'episodio.

A proposito di neve, è comparsa lungo l'Appennino a quote anche modeste per la stagione ma ancor più sorprendente è stata la nevicata che ha imperversato sui Nebrodi in Sicilia (ulima immagine in basso). Gli abitanti dei luoghi interessati dicono che situazioni del genere ma si sono verificate prima del mese di dicembre. 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum