Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'Etna si è destato nella notte

Una nuova colata lavica minaccia il rifugio Sapienza; gli impianti di sci sono ormai irrimediabilmente danneggiati.

Cronaca meteo - 26 Luglio 2001, ore 08.07

L'Etna fa di nuovo paura: questa mattina le ruspe stanno cercando di arginare l'avanzata della lava che ormai si trova ad un centinaio di metri dal rifugio Sapienza. Se le colate dirette verso Nicolosi non destano più preoccupazioni, una nuova frattura si è aperta a 2600 m. Gli impianti della funivia al momento non corrono rischi. Intanto vi mostriamo quest'immagine spettacolare: osservate la scia di cenere del vulcano diretta verso Bengasi in Libia. In condizioni sciroccali la nube avrebbe anche potuto raggiungere Roma!

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum