Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'abbondante nevicata di ieri in Valle d'Aosta

La nevicata è divenuta molto intensa soprattutto dalle 16 di ieri 2 Gennaio, proseguendo fino a notte inoltrata

Cronaca meteo - 3 Gennaio 2001, ore 10.46

Molto suggestiva la foto scattata questa notte verso l'1:00 nei pressi di Morgex, in alta Valle d'Aosta, a 900m di quota. La giornata di ieri è rimasta sostanzialmente nuvolosa con qualche debole rovescio di neve sparso fino a Valle, con una temperatura che a 1.000m oscillava intorno a -3°C e a 1.700m intorno a -4°C. Verso le 16 inizia un peggioramento più marcato e la neve inizia a scendere copiosa soprattutto in alta Valle, dove in pochi minuti tutte le strade si imbiancano e il pesaggio cambia radicalmente: tutto si ricopre rapidamente di un candido manto bianco. Alle 18 la nevicata è fittissima e i mezzi spazzaneve non riescono più a tenere pulite le strade, che risultano coperte da circa 3-5cm di neve. Persino l'autostrada Aosta-Morgex risulta innevata ed è necessario procedere lentamente. La temperatura a 1.000m sale leggermente e si attesta intorno a -2°C. Nel frattempo nevicate anche copiose vengono segnalate anche su alcune zone della pianura padana occidentale. Le difficoltà maggiori sono però sulla Statale che collega Morgex a Courmayeur (1.224m), dove si transita con notevole difficoltà, anche per il traffico intenso di rientro e per la visibilità ridotta a poche decine di metri a causa della fitta nevicata. La situazione meteorologica non migliora in serata, anche se la sensibile diminuzione del traffico limita i disagi sulle strade, che però risultano tutte transitabili con catene montate. In mattinata la situazione appare notevolmente migliorata e al momento sono presenti schiarite, anche se come prevedibile proseguono ancora le nevicate lungo le creste di confine con la Francia e la Svizzera, dove soffiano forti venti occidentali che presto introdurranno una nuova perturbazione: altre nevicate sono attese in Valle d'Aosta nei prossimi giorni.

Autore : Maurizio Corbella

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum