Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ITALIA: news dalle regioni

Dai nostri corrispondenti...

Cronaca meteo - 1 Luglio 2003, ore 09.22

Il lunedì in Italia e in Canton Ticino... DALLA VALLE D'AOSTA La giornata di ieri si è presentata in tutto il territorio regionale come nuvolosa e addirittura in certi momenti questa copertura è risultata molto intensa, ma purtroppo non si ha notizia di nessuna precipitazione significativa e degna di nota, ovviamente escludendo qualche rovescio in alta quota dove le nubi erano molto intense. Ma l' aspetto piu' significativo di ieri è stato l'abbassamento delle temperature che si è potuto avvertire ovunque; in nessuna localita' della regione si sono superati i 30°C. Report di Matteo Martuccio DAL CANTON TICINO Giornata relativamente tranquilla alle latitudini ticinesi, contrassegnata soprattutto da un'insistente umidità sottoforma di foschia, presente sull'arco delle 24 ore. Le correnti umide sud-occidentali instabili hanno portato, solo sul luganese, un piccolo nucleo precipitativo proveniente dal basso Verbano, che ha provocato deboli piogge per ca. 20 minuti attorno alle 22, senza accumulo. Tali piogge hanno rinfrescato solo parzialmente l'atmosfera, alleviando sì l'effetto dell'ennesimo "over 30" di massima, ma hanno incrementato ulteriormente la foschia e la sensazione di pesantezza dell'aria portando il tasso di umidità dal 60 a quasi 90%. Da segnalare inoltre, durante la giornata, un lento ma costante calo della pressione atmosferica, che ha toccato i 1007 hPa, valore raggiunto solo una volta dall'inizio di aprile. Report di Steve Sosio DALLA CAMPANIA Mattinata, quella di ieri, iniziata con un cielo impegnato da rade nubi basse di tipo marittimo, che col passare delle ore si sono disgregate fino a scomparire, consentendo così al sole di imporsi incontrastato sui cieli campani per tutto il resto della giornata. Le temperature massime sono state di 30°C a Napoli ed a Salerno, 33°C a Caserta e 34°C ad Avellino. Il mese di giugno si chiude con un bilancio pluviometrico non eccezionale, ma neanche trascurabile dato il periodo piuttosto siccitoso, nelle zone interne, come ad Avellino dove si sono avuti 53 mm, scarso o praticamente nullo su gran parte delle zone costiere, come a Napoli ove sono stati appena sfiorati i 3 mm. Sempre a Napoli alle 21,30 la temperatura era di +26°C, l'U.R. del 60% e la pressione di 1012hPa. Report di Luca Montella DOLOMITI TRENTINE Inizio settimana caldo e soleggiato sulle Dolomiti Trentine. Dopo la marcata instabilita' del week-end,la giornata di lunedi' é stata caratterizzata dal sole e da una consistente ripresa delle temperature massime che si sono spinte sino ai 28° anche nelle valli piu' alte. Non si sono registrati fenomeni di alcun genere neanche sulle cime, mentre da sottolineare l'incremento del tasso relativo di umidita' (sempre intorno al 50%) rispetto ai giorni precedenti,che soprattutto nelle ore piu' calde ha determinato un certa sensazione di disagio. Durante le ore notturne clima fresco con temperature prossime ai 10°ai 1500 mt. Report di Michele Gravina

Autore :

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum