Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Incredibile: fulmine nell'orecchio ma è vivo!

Chiavenna, colpito da una saetta un 26enne. Il ragazzo rischia la paralisi alle gambe e il suo corpo è ricoperto da ustioni di primo e secondo grado. Il fatto è avvenuto a 1.896 metri di quota.

Cronaca meteo - 6 Agosto 2002, ore 09.35

CHIAVENNA - Può dirsi "miracolato", se è ancora in vita, Andrea Rota, 26 anni di Chiavenna, ricoverato in prognosi riservata dopo essere stato colpito da un fulmine durante un violento temporale nel pomeriggio di ieri in Val Febbraro. La saetta è entrata dall'orecchio sinistro attraversandogli tutta la schiena e all'altezza del bacino si è divisa in due scaricandosi al suolo attraverso le gambe e i piedi, dopo aver squarciato gli scarponi da montagna che il giovane indossava. Il ragazzo rischia la paralisi alle gambe e il suo corpo è ricoperto da ustioni di primo e secondo grado. Il fatto è avvenuto in un alpeggio in località Borghetto a 1.896 metri di quota. Il giovane era in compagnia di un cugino nei pressi di una baita lontana dai boschi. Pochi minuti dopo è stato soccorso e portato con l'eliambulanza all'ospedale di Sondrio e da qui trasferito al Centro Grandi Ustioni del Niguarda di Milano. Nessuna conseguenza fisica per il parente anche se pure lui è stato accompagnato in ospedale sotto chock.

Autore : Endriu Passavanti

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum