Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

I dati ufficiali della pioggia di novembre nel VENETO

Si ringrazia l'Arpav e il centro valanghe di Arabba.

Cronaca meteo - 3 Dicembre 2002, ore 09.13

ANALISI METEOROLOGICA DEL MESE DI NOVEMBRE 2002 Commento generale Questo mese è risultato eccezionalmente piovoso e alquanto più caldo del normale. Il novembre 2002 verrà ricordato negli annali della meteorologia, per quasi tutte le zone della provincia di Belluno, come il mese più piovoso da quando si fanno rilevamenti ufficiali, ovvero dagli anni ’20-’30. La cosa straordinaria è che praticamente tutta la pioggia si è concentrata nella seconda metà del mese, caratterizzata da frequenti, intensi flussi sciroccali, che hanno determinato ripetute fasi di forte maltempo e temperature estremamente alte per il periodo. Nella prima metà del mese, per la precisione nei primi 12 giorni, si erano avute precipitazioni pressoché assenti, prevalenza di bel tempo ed una fase di grande freddo dal 5 al 10. Il giorno 13 ha avuto inizio, invece, un lungo periodo di maltempo che, se si escludono le due belle giornate del 20 e del 23, è perdurato per tutto il resto del mese. Le temperature medie mensili sono risultate in media 2-3°C superiori alla norma, se si escludono le zone dolomitiche in quota, dove lo scarto dai valori normali è risultato molto più contenuto. Le temperature molto basse nel periodo dal 5 al 10 hanno limitato l’anomalia termica finale, causata dalle temperature insolitamente alte della seconda metà del mese, durante la quale le minime notturne sono risultate spesso oltre 10°C più alte delle medie del periodo. Le precipitazioni totali mensili sono risultate eccezionalmente abbondanti. Dal giorno 13 al giorno 30 è piovuto da 3 a 5 volte più del normale, localmente anche di più. Ad Agordo in 18 giorni sono caduti ben 919 mm di pioggia, cui vanno aggiunti i 6 mm caduti il giorno 6, per un totale mensile di 925 mm, un valore straordinario, se si pensa che in questa località la pioggia media annua è 1240 mm (litri per metro quadrato). Nel mese è piovuto per 13-16 giorni, a seconda delle zone, contro una media 7-9. Per quasi tutta la provincia si è trattato del novembre più piovoso degli ultimi 70-80 anni, battendo così anche i record del piovosissimo novembre 2000, eccezion fatta per alcune località, come ad esempio Belluno e Domegge. Questo mese ha accentuato in maniera notevole l’esubero di pioggia di questo 2002, soprattutto considerando che già a fine agosto erano state raggiunte le piogge che cadono mediamente in tutto l’anno. A Sappada sono caduti dal 1° gennaio, 2399 mm di pioggia, a Col di Pra’ (Valle di S. Lucano) 2548 mm e sul Cansiglio 2674 mm. Anche se in tutto il mese di dicembre non dovesse più piovere o nevicare il 2002 risulterà comunque fra i 2-3 anni più piovosi dagli anni ’20, assieme al ‘60 e localmente al ‘51 e al ‘16. In alcune zone, però, si tratta di un primato assoluto, come a Sappada, nel Basso Agordino, a Sospirolo, in Valle di Zoldo e in Alpago-Cansiglio. Tornando a questo novembre vanno segnalate le nevicate molto abbondanti dal 13 in poi, ma solo in alta quota a causa dei forti flussi caldi sciroccali, tanto che a fine mese, oltre i 2700 m, il manto nevoso superava i 2 metri. Solamente il giorno 18 la neve è caduta copiosa (20-40 cm) anche a 2000 m. Di questo mese si devono ricordare soprattutto: la temperatura di -12°C in Valmenera (Cansiglio) il giorno 10, i 501 mm di pioggia caduti ad Agordo dal 13 al 18, le disastrose raffiche di vento nel pomeriggio del 16 (133 km/h sul Monte Cesen, 83 a Campo di Zoldo, 72 a Valle di Cadore), il caldo anomalo (15-16°C a Torch di Pieve d’Alpago) registrato nella notte del 15, l’abbondante ricaduta di sabbia desertica dal 14 al 16, i 460 mm di pioggia caduti a Seren del Grappa in tre giorni, dal 24 al 26, e i 214 mm in 24 ore a Feltre il 26, secondo valore nella serie storica di questa località, dopo quello del novembre ‘66. In tutto si sono contati 8 giorni di bel tempo, 9 di variabilità e 13 giorni di maltempo.

Autore : Bruno Renon

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.37: A1 Roma-Napoli

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Ceprano (Km. 643,3) e Pontecorvo (Km. 658,3) in direzione Napol..…

h 01.36: A4 Torino-Milano

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Svincolo Greggio (Km. 67,5) e Svincolo Marcallo inizio Mesero (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum