Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

DUE GIORNATE SOTTOZERO: L'INVERNO E' ARRIVATO SUL SERIO

NON CI LASCERA' TANTO FACILMENTE E FARA' PARLARE DI LUI

Cronaca meteo - 17 Gennaio 2001, ore 16.46

Sono due giorni ormai che nella mia zona, per la cronaca sto parlando di Camerino in provincia di Macerata, cittadina nell'entroterra marchigiano a 600 m.s.l.m., la temperatura non sale sopra lo zero. Dopo il passaggio di Selene che ha portato copiose piogge, una diminuzione della temperatura sensibile e solo a fine episodio un breve rovescio nevoso, l'aria si è fatta invernale, con cielo grigio e compatto e una precipitazione nevosa sottile sottile ma costante che nel corso delle ore successive ha regalato una leggera spolverata su tutte le cose. La temperatura fin da domenica 14/01 sera era scesa sotto lo zero attestandosi a - 0.4 ma solo il giorno successivo, con l'arrivo piu' marcato dei venti orientali si è assistito alla sua discesa fino al valore minimo di - 2.3°. Tutte le cose restavano immobili sotto il gelo che il vento e la sottile precipitazione nevosa aveva creato e mantenuto durante tutta la giornata. Il martedì si confermava come un altra giornata di gelo con minima di - 0.8 e max di - 0.3 segno comunque che il vento freddo era cessato e che quindi non si erano raggiunti valori molto bassi come il giorno precedente ma che comunque l'aria ristagnava e si manteneva su valori invernali. Nella nottata appena trascorsa la neve, mai stata del tutto assente anche nella giornata di martedì con deboli episodi di poco conto, si è fatta vedere con una debole fioccata che ha ricoperto tutto di un bianco strato sottile, e la temperatura si trova ancora sotto lo 0 con un valore di - 0.4. Sappiamo dalle cronache future che essa è destinata a risalire per l'arrivo di aria piu' temperata che scorrerà e prenderà gradualmente il posto di quella fredda preesistente. Ma sembra quasi certo che il debole aumento termico sarà sostituito a breve da un nuovo apporto freddo dall'est che ci darà la gioia di rivedere, probabilmente in dose piu' massiccia, la neve cadere e ricoprire la bella Camerino. Possiamo certo dire che ormai l'inverno è arrivato, in ritardo certamente sulla tabella di marcia solita, ma di sicuro sarà una stagione che a differenza delle altre passate darà una connotazione all'Italia nuova, nel senso che da molto tempo non si assisteva ad una distribuzione delle precipitazioni nevose così ben calibrata e costante al nord e soprattutto in quelle zone dove da tanto tempo essa mancava mentre nella norma dovrebbe essere la padrona della stagione. Certamente anche il sud alla fine riceverà il giusto apporto precipitativo bianco e non ho dubbi sul fatto che questo inverno sarà magnanimo con lo stivale regalandoci ancora tanta neve a tutti, facendo parlare di se per l'aria nuova che dopo tanti anni di ripetute assenze al nord ed eccezionali apporti al centrosud, si sentirà alla fine del suo periodo di ingerenza.

Autore : Costantino Meghini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum