Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Bologna KO dopo il nubifragio di sabato

Le forti precipitazioni di SABATO 11 MAGGIO hanno provocato danni per decine di milioni di Euro. Chiesto al governo lo stato di calamità naturale.

Cronaca meteo - 15 Maggio 2002, ore 07.11

Due ore di pioggia incessante hanno mandato in tilt Bologna e due comuni limitrofi, Zola Pedrosa e Casalecchio. Nella serata di sabato 11 maggio, a partire dalle 20 e fino alle 23 circa, una intensa precipitazione ha messo a dura prova la rete di scolo della zona e provocato il collasso del sistema viario. Un mare di fango e acqua ha invaso strade, abitazioni, aziende ed edifici pubblici. I pluviometri hanno registrato 130 millimetri di pioggia caduta in tre ore. Particolarmente colpita l' area ovest di Bologna( il quartiere Borgo Panigale) e la zona di Casalecchio e Zola Predosa. L' intensita' della precipitazione(l'acqua cadeva ad un ritmo di 50 millimetri all' ora) ha seriamente danneggiato la rete fognaria del capoluogo, gia' provata dalle piogge dei giorni precedenti. Nessun fiume e' uscito dagli argini, eppure acqua e fango si sono abbattuti sulle vie cittadine, sull' autostrada A1, sulla tangenziale e sulle strade statali fiancheggiate da numerose aziende, alcune delle quali, hanno subito danni ingenti e sono state costrette a sospendere l'attivita'. I vigili del fuoco hanno soccorso parecchi automobilisti rimasti bloccati all' altezza della rotonda Benedetto Croce, a Bologna, dove in pochi minuti l'acqua ha sommerso le loro macchine. Sono stati tutti trasportati all' ospedale Maggiore da dove , fortunatamente sono stati dimessi dopo poche ore. A Casalecchio di Reno e' stata necessaria l' evacuazione di 16 famiglie, in attesa delle verifiche sulla stabilita' della zona. Sindaci e assessori dei comuni interessati hanno incontrato le autorita' per fare il punto sulla situazione e quantificare i danni. Da un primo esame la cifra ammonterebbe a decine di milioni di euro. Gli incontri proseguiranno anche nei prossimi giorni, ma tutti sono d' accordo nel richiedere al Governo la dichiarazione dello stato di calamita' e di emergenza. Ma puo' un temporale provocare un simile disastro? Il fenomeno che sabato 11 maggio ha interessato Bologna non si puo' definire anomalo: rientra in un quadro di instabilita' che caratterizza la stagione in corso. Sono insolite piuttosto la durata e l'intensità della precipitazione. Durante un temporale la nube che scarica la pioggia si sposta gradualmente. La cellula temporalesca che l'11 maggio sostava su Bologna, sembrava invece non volersi più muovere.

Autore : Ivana Benincasa

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.49: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

coda incidente

Code per 5 km causa incidente nel tratto compreso tra Allacciamento A1 Milano-Napoli (Km. 31,3) e..…

h 06.46: A1 Diramazione Roma Sud

coda

Code per 1 km causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Svincolo Di Torrenova (K..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum