Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Al nord mancano le piogge

Molti lettori ci scrivono preoccupati per la situazione siccitosa che sta attanagliando il nord Italia dall'inizio dell'anno.

Cronaca meteo - 28 Maggio 2003, ore 09.27

Come sembrano lontani i giorni delle grandi piogge di novembre con Lombardia, Liguria e la città di Pordenone sott'acqua. Dall'inizio dell'anno i rubinetti al nord si sono chiusi, molti fiumi sono in secca, i prati rinsecchiscono e c'è grave preoccupazione per le attività agricole. Ecco cosa ci scrivono alcuni lettori: Volevo segnalare che ci sono zone come (Villafranca Padovana PD) dove l'apporto pluviometrico del mese di maggio e' stato per ora solo di 3 mm contro i 162 mm dell'anno scorso. Anche negli altri mesi di quest'anno le precipitazioni sono state scarsissime e confrontando i dati di quest'anno la differenza e' di ca. 190 mm in meno. Anche se la situazione è anomala, non si può parlare di eccezionalità, avendo già vissuto in passato situazioni analoghe. Guido Galdiolo, Guidosky nel nostro forum Scrivo da Milano dove l'unico acquazzone si è visto nella notte tra domenica e lunedì ed è caduto 1/5 della pioggia che normalmente cade nei primi cinque mesi dell'anno. I prati sono rinsecchiti, le strade sono maleodoranti, La primavera si è trasformata in estate già da metà aprile. Livio Acquati. Qui a Pavia situazione davvero preoccupante, poche gocce d'acqua da gennaio ad oggi; due miseri temporali, asfalto appena bagnato ad ogni passaggio di perturbazione. Che brutta situazione, tutto l'Oltrepo è ingiallito. Franco Del Noce Cari amici di Meteolive solo voi sembrate capire la grave situazione che stà vivendo il Nord Italia. Nessun quotidiano o telegiornale ne parla, (nelle ultime ore servizio del TG5 N.d.R) anzi continuano ad inneggiare al sole ed al caldo ma come si fa? Basta girare per le nostre campagne per vedere una situazione veramente grave. E' così disperante vedere i prati privi di irrigazione ridotti ad una distesa di erba secca, vedere il mais piccolo, stentato e nato in modo disomogeneo. Domenica ho fatto una passeggiata sul Piave ma ho visto solamente una distesa di sassi con un misero rigagnolo di acqua putrida, tutta l'acqua viene prelevata per l'irrigazione ma anche i canali sono molto più bassi del normale cosa faremo durante la prossima estate? Possibile che nessuno se ne preoccupi e se ne accorga? Possibile che si pensi solo al tempo quando si deve andare in vacanza o durante il fine settimana che deve essere sempre assolato? Luigi Buogo A Novara sembra che non sappia più piovere; modestissimi rovesci notturni che non riescono ad accumulare che pochi mm, poi un sole caldo e un vento secco che prosciuga ogni cosa. Dall'inizio dell'anno accumulati solo pochi mm. Enza Nerini

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.49: A22 Autostrada Del Brennero

coda rallentamento

Code per 2 km causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento A4 Torino-Trieste (Km...…

h 11.45: Sottopasso Lanza(TO)

blocco

Tratto chiuso nel tratto compreso tra Piazza Polonia e Corso Dante in direzione Corso Dante dall..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum