Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Agosto 2003, Roma come Il Cairo: un'estate da record

Tutti i numeri dei mesi più roventi della storia.

Cronaca meteo - 26 Settembre 2003, ore 11.40

E’ veramente lunghissima la serie dei record di caldo battuti nella Capitale durante i mesi dell’estate 2003. Ricordate il caldo insopportabile del giugno dello scorso anno? Fu il record, per Roma, da tempo immemorabile, con una temperatura media di 25.0°C. L’unico precedente era stato il lontano 1931, anche lì con 25.0°C. Ma nulla - e ripetiamo: nulla - in confronto al giugno 2003: 27.4°C la media del mese, contro i 22.4°C del valore normale... Clamorosamente stracciando ogni record! A luglio la media mensile è stata pari a 28.0° (valore normale 25.1°), eguagliando un primato che sembrava irraggiungibile: quello del lontano 1928. Agosto, infine, con una media di 29.1° (valore normale 25.0°), ha fatto registrare una temperatura uguale a quella tipica in questo mese dell’anno per Il Cairo. Il precedente primato risaliva all’anno 1994 quando si arrivò a 27.8°. Roba da stropicciarsi gli occhi! L’agosto 2003 poi, ha stabilito anche i nuovi record relativi sia alla media dei valori minimi, con 23.7° (precedente 23.0° nel 1994), che a quella dei valori massimi, con 34.7° (precedente 34.1° relativo al 1928). Nella classifica dei cinque mesi estivi più roventi di sempre, ben tre (tra cui i primi due in graduatoria) sono relativi all’estate appena trascorsa! Ecco qui riportata in dettaglio la classifica dei MESI ESTIVI PIÙ CALDI A ROMA DALL’ANNO 1782: 29.1°C – Agosto 2003 28.0°C – Luglio 2003 28.0°C – Luglio 1928 27.8°C – Agosto 1994 27.4°C – Giugno 2003 Stupisce vedere come il giugno di quest’anno, con la sola eccezione del luglio 1928 e dell’agosto 1994, sia stato assai più caldo di tutti i mesi di luglio ed agosto degli ultimi due secoli. Tra le considerazioni che poi si possono tracciare, non ultima è quella che sottolinea che ben 3 delle 5 estati più roventi di sempre appartengano all’ultimo decennio. Fa inoltre paura vedere come, per la città di Roma, nell’intera estate 2003 la temperatura (sia nei valori minimi che in quelli massimi) sia scesa al di sotto della media del periodo solo per alcune ore! Indubbiamente, quella che Roma ha appena vissuto è stata per certo un’estate clamorosamente calda. Mai dire mai in meteorologia; ma è certo che un evento del genere difficilmente potrà tornare a verificarsi nei numeri con i quali si è presentato quest’anno. Ovviamente, per il bene di tutti, noi ci auguriamo che ciò non accada! Intanto, ci possiamo consolare col fatto che l’estate 2003 è ormai superata, e che la sua lontana parente del 1928 (la più calda fino a qualche mese fa) traghettò la Capitale verso l’inverno più freddo del secolo (quello storico del 1929). Statistica e curiosità, certo; ma forse, fino ad un certo punto...

Autore : Francesco Leone, Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.35: A2 Autostrada del Mediterraneo

vento-forte

Vento forte nel tratto compreso tra Svincolo Frascineto-Castrovillari (Km. 194,3) e Svincolo Sibari..…

h 00.27: SS340 Regina

incidente

Incidente a 600 m prima di Incrocio Brienno (Km. 13,8) in entrambe le direzioni…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum