Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

"L'inferno" a Palermo: ieri 31°C!

L'effetto favonico indotto dallo Scirocco ha portato la temperatura su valori estivi sul settore nord-occidentale della Sicilia.

Cronaca meteo - 6 Marzo 2002, ore 08.19

Leggendo i commenti degli amici siciliani sul forum di discussione di www.meteosicilia.it, sito con il quale siamo orgogliosi di collaborare, si potevano imparare molte cose sul clima siciliano. Riportiamo qui alcuni stralci delle considerazioni espresse dapprima dal SE dell'isola, interessato da uno Scirocco più umido e mite e poi dal nord-ovest, dove lo Scirocco provocava un sensibile effetto favonico con valori di temperatura estivi: SE "Che tempaccio! Ho tre cose importanti da segnalare: 1) Peggioramento delle condizioni atmosferiche caratterizzate da un aumento di nuvolosità anche se alta. 2)Fortissimo vento che sicuramente ha superato i 70 Km/h. 3)Diminuzione della temperatura massima. Infatti,ieri dopo aver raggiunto 25.5° mentre oggi ho registrato 18.2° con una differenza di oltre 7°! La minima è arrivata a 11.3°C senza apprezzabili variazioni rispetto a quella registrata ieri." "Osservate le temperature registrate alle 13 con gli effetti prodotti dallo Scirocco: CT - Sigonella + 16° CT - Fontanarossa + 17° PA - Boccadifalco + 29° Trapani + 28° In Sicilia orientale, lo Scirocco è un vento molto umido, poichè giunge direttamente dal mare, e non è mai foriero di temperature elevate; viceversa in nelle coste Nord-Occidentali isolane, lo Scirocco ha un amplificante "effetto favonico" (notate le T di PA e TP)." SE, Catania Giorni davvero spettacolari qui a Catania, contraddistinti dalla presenza della nebbia(soprattutto serale), fenomeno inconsueto e affascinante per tutta la costa ionica. In particolare sabato notte e domenica sera, mentre mi trovavo in città è stato incredibile, sembrava di essere a Milano...tra lo stupore della gente! Fatto curioso(ma normale in caso di nebbia che non si deve confondere con le nubi basse), era che salendo verso casa mia nella zona periferica nord di Catania la nebbia non c'era più, ma si vedeva benissimo lo strato nebbioso sotto di me, a pochissima distanza! Passiamo al NW dell'isola: Palermo In città oggi è stato l'inferno. Siamo ai primi di marzo ma sembra di essere a giugno. La temperatura da me è salita fino ai 28,5°. A rendere l'atmosfera più rovente è il grosso incendio ( sicuramente doloso) scoppiato sui monti(S.Martino). Insomma il vento caldo, le temperature da piena estate, le montagne a fuoco danno l'idea di essere in estate. Pensate che ormai cammino in maniche corte e pantaloni leggeri, la terra sta cominciando a spaccarsi mentre le erbacce stanno seccando. la situazione è terribile!

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.17: A56 Tangenziale Di Napoli

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Vomero (Km. 12,9) e Camaldoli (K..…

h 07.17: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

rallentamento

Traffico rallentato causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Svincolo Lastra A S..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum