Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

"Goccia fredda" in azione sulla Calabria

Le ultimissime dalla regione

Cronaca meteo - 9 Febbraio 2008, ore 09.11

Un vento di Tramontana fortissimo su tutto lo Jonio cosentino e crotonese con punte fino a 44 nodi, l’autostrada SA RC nuovamente chiusa tra Sibari e Campotenese per le forti raffiche da NE, fitte nevicate oltre i 1000 metri sulla Sila, queste le caratteristiche del maltempo di questi ultimi due giorni di febbraio sulla Calabria. Una situazione meteo, assai difficile ma ampiamente prevista nei giorni scorsi, che trae origine dalla presenza da giovedì sera sul meridione di Italia di una "goccia" di aria fredda. In sostanza, da una colata di aria gelida proveniente dal Nord Europa caratterizzata da una temperatura di -30° a 5000 metri, si è distaccato un nucleo a sé stante, che, sia pure non più alimentato, è stazionato sulla Calabria, determinando condizioni di spiccata instabilità con precipitazioni nevose e vento assai sostenuto dai quadranti settentrionali. La "goccia" di aria fredda rappresenta un fenomeni assai particolare nella meteorologia in quanto per le sue caratteristiche di particolare dinamicità è assai difficile da analizzare da un punto di vista previsionale. Le sue traiettorie, a cui è legato sempre maltempo, sono spesso caratterizzate da moti retrogradi: cosi è avvenuto ad esempio il 16 dicembre scorso in occasione della cospicua nevicata di Cosenza. Con riferimento alla situazione specifica attuale, si prevede per sabato un allontanamento del nucleo freddo verso lo Jonio ma, già nella notte tra domenica e lunedì, è possibile un suo ritorno in direzione della Calabria. E’ per questo consigliabile seguire tutti gli ulteriori aggiornamenti delle previsioni su MeteoLive.

Autore : Ugo Notaro

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum