Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un caffè con l’esperto: settembre finirà sotto la pioggia?

Considerazioni e luoghi comuni all’inizio del periodo più piovoso dell’anno.

Considerazioni - 17 Settembre 2002, ore 09.59

…..Sicuramente quella passata è stata un’estate anomala, sia sotto il profilo delle precipitazioni che delle temperature: dopo il gran caldo di giugno, l’alta pressione delle Azzorre ha sempre latitato, rimanendo arroccata in Atlantico. In più è comparsa una figura nuova: l’alta pressione scandinava che ha dettato legge su buona parte dell’Europa centro-settentrionale. In questo modo la nostra Penisola è stata raggiunta da impulsi perturbati di varia natura che hanno determinato le precipitazioni che hanno rovinato le vacanze a molti italiani. Beh, allora se l’estate è stata piovosa, figuriamoci l’autunno! No, non è assolutamente detto. Infatti, molto spesso, l’alta pressione delle Azzorre può latitare nei periodi più consoni al suo dominio e magari ripresentarsi in momenti meno adatti. Quindi, al momento, non siamo assolutamente in grado di dire se l’autunno sarà piovoso o meno, anche perché la situazione risulta complicata anche a breve termine. Si, in effetti è vero: dopo le piogge forti dei primi del mese adesso sembra che in questi ultimi giorni siano diminuite sull’Italia; come mai? Il motivo va ricercato nella posizione anomala di una zona di alta pressione che ha spadroneggiato per settimane in prossimità della Scandinavia. A causa sua, la nostra Penisola è stata teatro di contrasti termici anche accesi tra l’aria più fresca da est richiamata dalla suddetta alta pressione e quella più umida di origine mediterranea. Ecco il motivo di tante precipitazioni e temporali sia nel mese di agosto che nei primi giorni di settembre. Adesso, invece, tutta la struttura anticiclonica ha spostato il suo baricentro in direzione delle Isole Britanniche, bloccando completamente l’entrata delle perturbazioni da ovest; inoltre la sua disposizione ha regalato una certa protezione alle nostre regioni anche nei confronti degli impulsi freddi in discesa da nord. Ecco perché le piogge in questi ultimi giorni sono diminuite su molte regioni. Settembre continuerà su questa falsa riga, oppure ci dovremo attendere una ripresa delle piogge? Purtroppo sembra che la sottile “striscia” di alta pressione che ci ha protetto in questi giorni si assottigli sempre più. In questo modo il Mediterraneo potrebbe di nuovo essere sede di contrasti accesi, con conseguenti precipitazioni e temporali; il tutto potrebbe cominciare nella giornata di domenica prossima con le prime piogge sul Tirreno e al centro-sud. Comunque è tutto da valutare; in questi casi la meteorologia deve essere LIVE, ovvero vissuta giorno per giorno, se non addirittura ora per ora. Solo in questo modo si riescono a fare previsioni più precise e attendibili.

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.10: S03 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (diramazione per Pisa)

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Svincolo Pisa Nord Est (Km. 71) e Svincolo Cascina (Km. 63)..…

h 13.10: A23 Palmanova-Tarvisio

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Gemona-Osoppo (Km. 44,9) e Udine Nord (Km. 26) in direzione aut..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum