Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ma la speranza è l'ultima a morire...

È tutto pronto, ma mancano i protagonisti più attesi: il freddo e la neve.

Considerazioni - 10 Dicembre 2000, ore 16.43

Guardando dalla finestra, il panorama appare davvero invernale, con gli alberi che stanno sfrattando le ultime reste foglie da quei rami messi a nudo dalla stagione, mentre un tappeto giallo-ocra sta tingendo generosamente le strade. Le persone hanno tolto dalla naftalina i capi più pesanti e le insegne luminose del Natale colorano a festa le vie della città. Sembrerebbe tutto a posto, ma sembra che qualcosa manchi, ma cosa? Ma certo, il freddo, ecco cosa manca! Siamo quasi a metà mese e del freddo nessuna traccia. Sono due settimane che passaggi nuvolosi, leggere pioviggini, cielo cupo e nebbie alternati da qualche sprazzo di sole transitano sopra il cielo di Milano (nord Milano) cercando di inebriare l'aria statica della città. La temperatura è tra i 6 e gli 11 gradi, e per ora non sembra avere tanta voglia di cambiare oscillazione. Solo un paio di giorni, in cui la brina è venuta timidamente a trovarci, ha dato l'impressione che le cose potessero cambiare, ma era, appunto, una triste illusione. Chissà che questo clima non sia un enorme pentolone, pronto a scoperchiare il coperchio e a esplodere in una poderosa nevicata con i ritmi indiavolati del 1985! E' proprio vero, "la speranza è l'ultima a morire".

Autore : Marco Bertuzzi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum