Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il fronte sembra davvero a “portata di mano”, eppure…

Ha fatto qualche passo in avanti il sistema frontale atlantico rispetto a stamattina. Tuttavia l’alta pressione sul nostro Paese non mollerà la presa.

Considerazioni - 19 Febbraio 2003, ore 15.48

Sicuramente, quello di oggi, è uno dei casi in cui il satellite inganna e lo fa anche molto bene. Il fronte perturbato è lì, a portata di mano; sembra anche in grado di produrre un peggioramento del tempo su buona parte d’Italia, stante la nuvolosità che si presenta piuttosto compatta. Le cose, in verità, non stanno in questi termini ed escludere l’influenza dell’alta pressione sul nostro Paese in questo frangente sarebbe come fare i conti senza l’oste. L’alta pressione c’è ed è viva e vegeta. I suoi massimi non sono sull’Italia, ma la pressione è sufficientemente alta da respingere questo attacco perturbato. Inoltre l’arrivo di aria più fredda dai quadranti orientali, evidenziata dalle frecce blu, “gonfierà” ulteriormente la struttura anticiclonica nelle prossime ore e la spinta caldo-umida facente capo al fronte verrà notevolmente ridotta. Praticamente la perturbazione rimarrà attiva solo in prossimità della Sardegna, grazie alla presenza di una relativa zona depressionaria che manterrà la parte meridionale del fronte in grado di produrre fenomeni. Per il Tirreno e il nord-ovest non si andrà oltre ad un aumento della nuvolosità in prevalenza medio-alta, in genere non associata a fenomeni. L’effetto dell’aria più fredda proveniente dai quadranti orientali determinerà, invece, una lieve accentuazione dell’effetto “stau” sui versanti orientali della Penisola, dove si potrebbero avere anche sporadiche e brevi precipitazioni.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.55: SS191 Di Pietraperzia

blocco frana

Tratto chiuso causa frana nel tratto compreso tra Incrocio Barrafranca (Km. 30,8) e Incrocio Mazzar..…

h 13.51: A4 Torino-Milano

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento Nodo di Pero e All..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum