Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Appennino: amore e odio

Il foehn appenninico ne combina di tutti i colori

Considerazioni - 2 Marzo 2001, ore 08.44

La catena appenninica tosco emiliana, ricopre un ruolo fondamentale sulle condizioni climatiche della provincia di Modena. Per gli amanti delle belle nevicate cittadine, l'Appennino è spesso odiato a causa della sua funzione di sbarramento alle correnti sud occidentali. L'effetto favonico che viene a svilupparsi, concentra le precipitazioni essenzialmente sul crinale e sul versante toscano esposto maggiormente a questo tipo di correnti. Il caso di mercoledì 28 febbraio 2001 è un plateale esempio di come le precipitazioni possano assumere caratteri davvero irregolari a seconda della posizione geografica. Copiose nevicate hanno interessato tutto il versante appenninico toscano e la parte medio alta di quello emiliano, mentre la fascia collinare, ma soprattutto il settore di pianura, hanno registrato quantitativi nivometrici decisamente inferiori. Al contrario, quando la circolazione prevale dai settori orientali, la situazione si capovolge. L'Appennino svolge la sua funzione di sbarramento o "stau" favorendo le precipitazioni sulle fasce collinari e pianeggianti del versante emiliano. Cari emiliani, vogliamo dunque acquistare una bella villetta anche in Toscana allora ?

Autore : Ghetti Stefano

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum