Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Primo Convegno degli appassionati di meteorologia del Friuli Venezia Giulia: domenica 25 marzo 2001

Numerose conferenze tenute da meteorologi professionisti e non. Ospite Guido Caroselli

Comunicazioni - 24 Marzo 2001, ore 10.07

Il Dottor Roberto R. Colucci ci scrive in qualità di membro del Consiglio Direttivo, a nome del Presidente e di tutti i soci dell'Unione Meteorologica del Friuli Venezia Giulia per invitare i lettori e MeteoLive a prendere parte al primo importantissimo convegno di meteorologia del Friuli Venezia-Giulia. "Spett. MeteoLive Vi seguo da molto tempo e continuo ad apprezzare il vostro splendido lavoro quotidiano, ricco di notizie sempre aggiornate e di alta qualità e vi scrivo per informarVi che Il 25 MARZO 2001 si svolgerà a CERVIGNANO DEL FRIULI (UD) il PRIMO CONVEGNO DEGLI APPASSIONATI DI METEOROLOGIA organizzata dall'Unione Meteorologica del Friuli Venezia Giulia - UMFVG una associazione senza fini di lucro (ONLUS) fondata il 26 maggio 2000 da persone che a vario livello si occupano o sono semplicemente appassionate di meteorologia nella Regione. L'obiettivo principale dell'associazione è quello di creare un punto di incontro tra gli appassionati, i curiosi ed i professionisti di questa scienza contribuendo alla corretta divulgazione scientifica di tutte le tematiche coinvolte. Il Friuli-Venezia Giulia è una regione particolarmente vocata alla meteorologia sia per la ricchezza di varietà climatiche e di fenomeni meteorologici, sia per la presenza di prestigiosi istituti di ricerca (Università, CISM, ICTP, SISSA, Istituto Talassografico del C.N.R., Ist. Nautico, O.S.M.E.R.-A.R.P.A., Stazione meteo di Borgo Grotta Gigante, Istituto Nazionale di Oceanografia e Geofisica - OGS .). Esistono, inoltre, moltissimi appassionati che privatamente eseguono misurazioni ed osservazioni, ma fra tutte queste realtà (appassionati e professionisti) le interazioni sono minime. L'UMFVG vuole contribuire ad aumentare queste interazioni "partendo dal basso". Tra le attività L'UMFVG mira ad organizzare periodicamente una convention di meteorofili e parallelamente (e lo ha già fatto) delle conferenze di meteorologia e climatologia tenute da professionisti del settore per una corretta divulgazione scientifica purtroppo troppo spesso carente. Oltre a queste principali attività in prospettiva ce ne saranno molte altre quali la redazione di un bollettino, concorsi fotografici e quant'altro possa nascere dalla volontà e dall'ingegno di tutti i soci. Uno degli obiettivi principali al momento è comunque l'allestimento e l'espansione del nostro sito internet già in fase di costruzione e parzialmente attivo all'indirizzo www.umfvg.adriacom.it Ovviamente, anche se riconosco che le distanze non renderanno la cosa molto facile, sarebbe graditissima la presenza di MeteoLive. In seno al convegno si terranno alcune conferenze che risulteranno molto interessanti sia per gli argomenti trattati, sia per l'alta professionalità degli oratori presenti. Tra tutte spiccano sicuramente quella del Prof. Franco Stravisi, docente di Oceanografia e Meteorologia presso il dipartimento di Scienze della Terra della facoltà di Scienze Geologiche dell'Università degli studi di Trieste, quella del dott. Filippo Giorgi dell'ICTP (international centre for theoretical phisics) di Trieste, quella del dott. Stefano Micheletti, direttore dell'Osservatorio Meteorologico Regionale dell'ARPA-FVG ma, indubbiamente, l'ospite principale della giornata per tutti gli appassionati sarà il METEOROLOGO DI RAI 1 GUIDO CAROSELLI che, oltre a tenere lui stesso una conferenza dal titolo "Il tempo, il clima e la previsione meteorologica", sarà a disposizione di tutti gli intervenuti per l'intera giornata. Se qualcuno di voi fosse interessato a saperne di più sull'UMFVG può farlo visitando il nostro sito all'indirizzo www.umfvg.adriacom.it o chiedere informazioni allo scrivente." Renato R. Colucci - Carso (TS) Ecco il programma della manifestazione ore 09:0 - 09:45 Iscrizioni all'assemblea (gratuite) e saluto ai convenuti da parte del Direttivo dell'UMFVG ore 09:50 - 10:20 Le previsioni del tempo: scienza o arte? (Stefano Micheletti - Oss. Meteor. Reg.le ARPA - UMFVG) ore 10:25 - 10:55 La Bora tra mito e realtà (Franco Stravisi - DST-OM Università di Trieste - UMFVG) ore 11:15 - 11:45 Gli inverni non sono più quelli di una volta? (Massimo Ongaro - Previsore RAS c/o Ist. Nautico Trieste -UMFVG) ore 11:50 - 12:20 Esiste un cambiamento climatico globale? (Filippo Giorgi - Centro Internazionale di Fisica Teorica Trieste) ore 12:20 - 14:00 PAUSA PRANZO ore 14:00 - 14:45 Il tempo, il clima e la previsione meteorologica (Guido Caroselli - Meteorologo di RAI 1) ore 15:00 - 15:20 Il rilevamento della neve nella pianura friulana (Pietro Cicuttini - UMFVG) ore 15:20 - 15:45 Il Tram di Opicina e la meteorologia (Fabio Gemiti ACEGAS, Fulvio Crisciani IST-CNR e Renato R.Colucci Staz.Met.Borgo Grotta Gigante CGEB-SAG CAI- UMFVG) ore 16:00 - 16:20 Come costruire una stazione meteo amatoriale (Furio Pieri - UMFVG) ore 16:20 - 16:40 Gli eventi meteorologici e la loro influenza sui poeti (L.Marano - Liceo scientifico A.Einstein) ore 17:15 - 17:30 La nuova stazione meteorologica di Trebiciano (TS) (Zupin e Dambrosi) Parallelamente agli interventi, sarà messo a disposizione uno spazio fisico per l'esposizione di osservazioni, lavori, fotografie e descrizione di siti di misura meteorologici nella nostra regione. Unione Meteorologica del Friuli Venezia Giulia - UMFVG

Autore : Redazione MeteoLive®

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum