Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

I record assoluti del mese di gennaio

Vediamo gli estremi delle temperature registrate in Italia

Climatologia - 20 Gennaio 2006, ore 08.42

Essendo il nostro un Paese quasi completamente bagnato dal Mediterraneo, gode anche d’inverno di un clima relativamente più mite rispetto ad altre nazioni europee. Nonostante questo qualche volta gelidi venti provenienti dalla Russia o dall'area scandinava ci raggiungono portando periodi con temperature estremamente rigide. In particolare le “invernate” che più sono rimaste nelle menti degli italiani sono quelle del 1929, del 1956 e del 1985; in parte sono ricordate più per la quantità di neve caduta in pianura che per le temperature, ma in alcuni casi si distinguono anche per i valori termici. Ad esempio per quanto riguarda il mese di gennaio chi può dimenticare i –23°C raggiunti il 12 Gennaio 1985 a Firenze e Piacenza? Ancor più da sottolineare i –28,5°C registrati lo stesso giorno a San Pietro Capofiume (Bo) record assoluto storico per la pianura. Negli stessi giorni si registrarono –11°C a Roma, –10°C a Livorno e –13,8°C a Pisa, città non abituate al gelo. Anche il gennaio 1963 si distinse dagli altri con i –14,6°C di Milano ed i –15,6°C di Torino. Per quanto riguarda il meridione del Paese invece va ricordato il 1962, quando anche città come Palermo e Messina rischiarono di andare sotto lo zero. Passando ai record di caldo va sottolineato che spesso sono dovuti ad un “mix” fra l’azione di una anticiclone subtropicale (spesso presente per qualche settimana in inverno) e Scirocco incipiente per l’arrivo di una perturbazione dall’Africa. Detto questo c’è da sottolineare che sono veramente sconcertanti i 25,6°C che nel 1962 infuocarono Palermo, permettendo a molta gente di andare a spasso in maniche corte; ma anche in altre città del centro e del sud in quei giorni si superarono i 20°C frequentemente. Difficile vedere altri mesi di gennaio così caldi, tant’è vero che quei record non sono più stati avvicinati; va comunque sottolineato che (strano a dirsi) anche la Pianura Padana ha i suoi record in questo senso: vedi i “recenti” 22°C di Milano (18 gennaio 2000) ed i 20°C circa registrati negli anni ’80 a Genova e Bologna.

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum