Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fatti e misfatti del settembre italiano: le annate più piovose e quelle più secche, il record del caldo...

Che mese è stato settembre nel passato? Stando alle statistiche un mese decisamente irregolare.

Climatologia - 10 Settembre 2007, ore 10.40

Come si è comportato settembre nel passato? Analizziamo qualche dato cominciando dalle temperatura. Quali sono innanzitutto le medie decadali del settembre degli ultimi 15 anni riferiti alle temperature massime? Per il nord nella prima decade si registrano valori di circa 25°C, per la seconda si scende a 24°C, nella terza si perdono ancora due gradi e si toccano i 22. Per il centro siamo su su valori leggermente più alti, cosicché ritroviamo 27°C nella prima decade, 25 nella seconda e 24°C nella terza. Al sud si sale ulteriormente con media di 28°C nella prima decade, di 27°C nella seconda e di 25 nella terza. Ci sono state punte di freddo fuori stagione? Assolutamente si. Ad esempio nel 1991 Milano raggiunse una minima di soli 4°C, ma nel capoluogo lombardo fece freddo anche nel 95 con soli 5°C. Ritroviamo valori freddi soprattutto nel 95 con Torino ferma a 5°C, così come Treviso e Udine, nel 96 toccherà a Verona scendere sino a questo valore. Al centro l'irruzione fredda del 95 porterà 5°C ad Ancona, 4 a Firenze, 5°C a Perugia, 6 a Grosseto come a Pisa. Un bel frescolino Perugia lo collezionò anche nel 1988, sempre con 5°C. Roma Fiumicino raggiunse gli 8°C nel 1984 e nel 1996, fece freddino anche nel 1988 con 9°C. Al sud freddo a Bari nel 1985 con soli 8°C, ritroviamo poi Brindisi con 9°C nel 1990, Taranto con 8°C nel 1996. Per riscontrare un simile freddo a Napoli bisogna risalire al 1984 e poi al 1995. (8 e 9°C). 6°C a Potenza nel 1995 è la temperatura più bassa che sia registrata nella città lucana negli ultimi 20 anni. primato eguagliato solo nel 2001. E i picchi massimi? Beh, non vogliamo spaventare chi ha sempre pensato a settembre come al periodo più equilibrato della stagione estiva ma date un'occhiata qui: Bergamo ha raggiunto i 31°C nel 1980, Bologna i 34 nel 1987, Milano i 33°C nel 1983 e i 32 nel 1997 ma anche Piacenza non ha scherzato nel 1987 con 33°C. Treviso ed Udine si sono date la mano nel 1985 con 34°C. Torino si è fermata ad un 31 nel 1987, sfiorato anche l'anno successivo, infine per il nord ricordiamo i 32 di Verona nel 1997. Al centro spiccano i 35°C di Firenze nel 1982, superata nello stesso anno da Grosseto con 36 e tallonata da Perugia e Pisa con 34; ma è la Capitale ad imporsi con ben 37°C!!! Caldo ad Ancona con 34°C nel 1987, 37°C a Pescara nel 1988. Segnaliamo infine i 35°C di Cagliari nel 1987. Al sud spiccano i 39°C di Bari e i 37 di Brindisi nel 1988, punta che proprio Brindisi eguaglierà nel 1994. Segnaliamo i 37°C di Napoli nel 1982 e i 39 di Taranto nel 1987; pesanti anche i 33 di Potenza nel 1994. Il 1988 è un'annata record per il sud: Catania 41°C, (avvicinati solo nel 1994 con 38), Messina 38, Palermo 40, Trapani 40. Palermo raggiunge però per due anni consecutivi anche i 37 nel 1993 e nel 1994. E le piogge? Ci sono stati anni di totale siccità? Purtroppo si, vediamo anche dove...State bene attenti perchè anche il nord ha avuto le sue "gatte" da pelare. A Milano nel 1980 caddero solo 2 mm, dieci anni dopo non piovve per tutto il mese e nel 1997 si contò meno di un mm. A far compagnia a Milano in quell'anno anche Brescia; un misero mm fu raccolto nei pluviometri di Bologna nel 1985, così come a Verona. Solo 4 i mm caduti nel 1990 a Torino e nel 1997 a Venezia. Al centro Firenze, Pisa e Grosseto restarono a secco nel famigerato settembre 1985. Roma non vide un mm nel 1987, Pescara solo 4 nel 1994. Al sud troviamo senza piogge Potenza nel 1980, Taranto nel 1985 e nel 1994, a Napoli cadde un solo mm sia nel 1985 che nel 1987. Ci sono stati invece anni piovosi? Dove si sono raggiunti i maggiori accumuli? Colpiscono i 355 mm di Bergamo e i 286 di Milano nel 93, così come i 241 di Piacenza nel 1994, più indietro negli anni si ritrova Torino nel 1981 con 294 e Venezia sempre nello stesso anno con 255. Se scendiamo al centro valori molto alti si riscontrano ad Ancona nel 1996 con 217 mm, nel 1981 si segnala Firenze con 209 mm, si fanno notare anche i 150 mm di Roma nel 1984. Notevoli anche gli accumuli di Perugia con 286 mm nel 1996, quelli di Pescara e Grosseto nel 1989 con rispettivamente 152 e 192 mm, clamoroso il dato di Pisa con 226 mm nel 1994. Al sud disponiamo del dato di Napoli del 96: ben 206 mm, gli tiene testa Brindisi con 147 mm nel 1999. L'isola di Pantelleria raggiunse 160 mm nel 1997, Palermo 123 mm nel 1991, Messina i 109 nel 96. Ricordiamo anche il dato di Catania nel 1982 con 107 mm. In quale città si sono avuti il maggior numero di giorni con pioggia negli ultimi anni? Trieste batte tutti con 15 giorni di pioggia nel 1996, i 14 di Frosinone, Ancona e Foggia sempre nel 1996, ma spiccano anche i 13 di Piacenza nel 94, i 14 di Perugia dieci anni prima nel 1984. Nel 1998 sono state Vicenza e Venezia ad "aggiudicarsi" rispettivamente 11 e 10 giorni di pioggia. Il record del giorno più piovoso però lo detiene Genova con ben 500mm in sole 24 ore nel 1992, seguita nel 1993 da Grosseto con 125, da Bergamo con 129 e da Milano con 115.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum