Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ULTIMISSIME: per chi parte, per chi resta, per chi soffre il caldo, per chi desidera il fresco...

Che tempo troverò? Quanto dovrò soffrire? Come evolverà la prima decade di luglio?

Brevissime - 30 Giugno 2004, ore 09.15

RESTI IN CITTA'? Farà caldo su tutte le grandi aree urbane della Penisola almeno sino a metà della prossima settimana. In seguito sulle città del nord si potranno avere piogge temporalesche, un rinforzo dei venti e giornate meno calde e ventilate. C'è da dire comunque che i valori notturni della temperatura, compresi tra i 19 e i 23°C consentono ancora di dormire abbastanza bene. PARTI? Se vai sulle spiagge del centro-sud troverai sicuramente il sole, spesso accompagnato da temperature elevate, in partcolare in Puglia, Sardegna e Calabria. Per diversi giorni il meridione e le isole non verranno da corpi nuvolosi importanti. Se invece hai scelto i litorali del nord c'è il rischio di qualche temporale a fine giornata e di qualche annuvolamento fastidioso nelle prime ore del mattino, comunque non rimarrai deluso e potrai goderti un buon numero di ore soleggiate. Se hai scelto le Alpi incorrerai nei tradizionali temporali pomeridiani e serali, specie se hai scelto le località lombarde, venete o trentine. Anche in montagna comunque ci saranno molte ore di sole con temperature gradevoli. COME EVOLVERA' LA PRIMA DECADE DI LUGLIO? Per il centro-sud la rimonta di un cuneo anticiclonico africano porterà molto sole, caldo e talora afa su gran parte delle regioni. Solo dopo il 9 ci sarà la possibilità che qualche temporale possa attenuare la morsa del caldo. Al nord invece giungeranno correnti di aria umida e vieppiù instabile che porteranno piogge temporalesche già a partire da mercoledì 7.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum