Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

LIVE: qualcosa si muove...

L'azione operata dal vortice spagnolo inizia a dare i suoi frutti.

Brevissime - 7 Maggio 2003, ore 15.01

Una nuvolaglia a tratti anche compatta solca i cieli del Tirreno. E' una striscia di nubi medio-alte in mezzo alle quali c'è però affogato anche qualche cumulo congesto. In queste situazioni persino gli altocumuli possono improvvisamente gonfiarsi e lasciar cadere qualche goccia di pioggia: un fenomeno che gli amici sardi e siculi conoscono bene. Magari cade qualche goccia con il sole che sbuca tra le nuvole. Questi piovaschi possono registrarsi sia al mattino presto che alla sera, quando cioè la percentuale di umidità alle varie quote è più alto e consente alle gocce di pioggia di raggiungere il suolo. E' comunque il segnale di una certa instabilizzazione del tempo che andrà concretizzandosi al nord-ovest e sulla Sardegna soprattutto nella giornata di venerdì. Su Piemonte e Lombardia potranno anche verificarsi FORTI ROVESCI TEMPORALESCHI. Al settentrione l'instabilità si accentuerà sabato estendendosi a tutti i settori. Intanto segnaliamo ancora il caldo che attanaglia la Penisola con 30 gradi segnalati in diverse località. Incredibile invece la temperatura di Madrid, una delle più fredde d'Europa, con soli 13°C. La Spagna si trova proprio al di sotto della "goccia d'aria fredda" presente in quota e risente pertanto di cieli nuvolosi e di rovesci sparsi.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum