Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

I dubbi della meteo: perchè i moti convettivi creano bassa pressione al suolo e alta pressione in quota?

I moti convettivi sono quelli che generano le nubi cumuliformi, comprese quelle temporalesche. Cerchiamo di capire cosa comportano questi saliscendi di masse d'aria nell'atmosfera,

Brevissime - 6 Aprile 2011, ore 11.14

La convezione è uno dei meccanismi che utilizza l'atmosfera per trasportare calore. Per mezzo di questo meccanismo, il cui motore è solitamente il sole, aria calda viene spinta verso l'alto. Si crea così un vuoto nei bassi strati dove il peso (pressione) della colonna d'aria diminuisce. Ecco nato un centro di bassa pressione termica al suolo, situazione tipica delle zone continentali durante il periodo estivo.

Quest'aria poi, arrivata ai limiti della troposfera (da noi circa 12 -15 km di quota), deve fermarsi perchè l'inversione termica presente in stratosfera (lo strato superiore) ne impedisce l'ulteriore risalita. L'aria giunta dal basso va così ad ammassarsi sotto il tetto della tropopausa, provocandovi pertanto un aumento di pressione. Nasce così un'alta pressione in quota, anch'esso fenomeno tipico estivo presente sopra le zone continentali.

La convezione stessa però, per via di particolari leggi fisiche, deve restituire questo surplus d'aria alle quote inferiori quindi, per mezzo delle correnti discendenti, trasporta aria fredda verso il basso ai lati della colonna d'aria in ascesa, processo inverso che sottrae massa (e quindi pressione) alle quote superiori per farla aumentare al suolo dove quindi la pressione per forza di cose aumenta. Ecco completato il processo convettivo, tipico delle nubi cumuliformi e anche delle situazioni temporalesche.

 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum