Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

FLASH-LIVE: dove sono gli addensamenti più intensi?

Ecco la situazione di questo pomeriggio sulla nostra Penisola.

Brevissime - 21 Giugno 2004, ore 16.01

L'italia, nelle giornata odierna, si trova inserita in un flusso di correnti occidentali debolmente instabili. Tale flusso trasporta sistemi nuvolosi che si presentano più attivi sull'Europa centrale, ma che influenzano in qualche modo il tempo delle nostre regioni centro-settentrionali. Procedendo da nord a sud, ritroviamo nubi compatte sull'alto Piemonte e in misura minore sulle Alpi Marittime. Su questi settori, comunque, non abbiamo notizie di precipitazioni in atto. Addensamenti intensi sono presenti anche in prossimità dell'Appennino ligure ed emiliano. Si tratta in prevalenza di nuvolosità cumuliforme che genera di tanto in tanto qualche rovescio. I fenomeni, comunque, non si presentano in maniera diffusa. Più a nord, ecco altri nuvoloni presenti tra l'alto Veneto e il Trentino. In questo settore è in atto anche qualche temporale, soprattutto nella zona di Verona. I fenomeni si muovono secondo le correnti in quota dominanti, ovvero da ovest verso est. Sull'Italia centrale l'ammasso nuvoloso più importante interessa l'Umbria. Nella zona di Perugia è in atto anche qualche debole pioggia. Le nubi tendono poi a sconfinare verso le Marche, dove la nuvolosità sta aumentando. Altri addensamenti di minore importanza sono presenti tra l'entroterra del Lazio e l'Abruzzo, ma almeno per il momento non danno luogo a fenomeni. Altrove domina un cielo sereno o velato da nubi medio-alte. La temperatura più elevata si registra in Sicilia e precisamete a Sigonella, con 32°. 30° sono presenti nell'entroterra della Puglia e in Sardegna.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum