Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La distruttiva grandinata ad Arcore (MI) del 15 luglio 1961

L'articolo è tratto da "Il Cittadino" del 3 Agosto del 1961

Amarcord - 26 Marzo 2008, ore 10.08

Prima del tornado del 2001, la Brianza era già stata al centro della cronaca per altri episodi di forte maltempo. Oggi vogliamo ricordare la tremenda grandinata del luglio del 1961. Dalle cronache dell'epoca: "col passare dei giorni appaiono sempre più evidenti i gravi danni provocati dalla grandinata del 15 Luglio scorso (1961). Il temporale si è abbattuto con violenza inaudita ed ha battuto tutta la zona del Monzese e in particolare Arcore. Nel giro d’una mezzora tutti i prodotti, ormai vicini ad essere raccolti, sono stati irrimediabilmente distrutti. Ben a ragione la Federazione dei coltivatori diretti di Arcore ha inoltrato istanza affinchè sia la Provincia che il Governo possano alleviare, tramite contributi e provvidenza, le tristi conseguenze della grandinata. Il sindaco di Arcore ha inviato una lettera la prefetto di Milano ed il presidente della "coltivatori diretti" ha informato la propria federazione e l’Ispettorato dell’agricoltura, che hanno inviato subito un commissario tecnico: a seguito dei sopraluoghi, il funzionario ha preso atto della situazione verificatesi ed assicurato il suo concreto interessamento presso il ministero dell’Agricoltura. Il primo e sommario bilancio dei danni provocati dai trenta centimetri di grandine rovesciatasi sul territorio di Arcore è il seguente: a) oltre mille pertiche di terra coltivate a granoturco sono state falciate al 100%; b) su cinquecento pertiche i danni si aggirano dal 40% al 60%; c) circa duemila pertiche di prato a erba da foraggio sono state pestate dalla grandine in modo da non produrre nulla per oltre un mese e mezzo; e ciò comporta un notevolissimo disagio, poiché il bestiame, foraggiato a fieno in questa stagione, dà un terzo di latte in meno, con la conseguente risultanza che il fieno si farà scarso durante l’inverno; d) notevoli anche i danni provocati dalla furia della grandine alle vetrate ed ai tetti degli stabilimenti e degli opifici; e) moltissime case private sono state inondate dalle acque. I danni, per il solo territorio di Arcore, ammontano a parecchie decine di milioni.

Autore : Giovenzio

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.12: A55 Tangenziale Nord Di Torino

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento Caselle (Km. 17) e Allac..…

h 07.12: SS148 Pontina

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Incrocio Uscita Pomezia Centro/C..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum