Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il fantastico autunno-inverno 84-85 a Venezia

Un'avvincente cronaca per non dimenticare

Amarcord - 13 Ottobre 2003, ore 09.33

Dopo un'estate piuttosto fresca e temporalesca, l'autunno e l'inizio dell'inverno del 1984 erano stati straordinariamente miti, con mancanza totale di irruzioni fredde degne di nota. A novembre, alcuni giorni di debole Bora non avevano fatto scendere la temperatura a livelli inferiori a 4-5 gradi. La temperatura più bassa del periodo fu di -2 il 30 novembre. Dicembre continuava tiepido, umido e spesso piovoso fino al 22, quando una zona di alta pressione continentale portò rasserenamenti e temperature gradualmente sempre più basse, con gelate e galaverna tra Natale e S. Stefano. Proprio il 26 dicembre, Venezia vide una giornata con nebbia persistente, minima di -5 e massima di 0. Temporaneo flusso umido atlantico tra il 27 e il 28 con deboli piogge sulla pianura veneta e nevicate a Milano e Bologna. Successivamente, tra il 29 e il 31, giornate di bora scura moderata, ma senza precipitazioni e temperature leggermente superiori allo 0. Tutto cambia dalla sera del 31 dicembre, quando il cielo si rasserena e comincia il bello. Ecco la situazione del tempo e le temperature registrate a Venezia dal 1 al 18 gennaio (ricavate dai giornali locali, ma affidabili): 1/1: cielo da neve dal primo mattino ma niente precipitazioni: min -3 max +2 2/1: cielo sereno e calma di vento, leggera foschia: min -3 max +4 3/1: cielo sereno e foschia più densa: min -6 max +4 4/1: nebbia e galaverna con temperatura costantemente sotto lo zero. Intanto il colonnello Baroni annuncia l'arrivo di aria fredda dalla Scandinavia, che però non provocherà tanti guai perchè riscaldata dal passaggio sul Mar Baltico... min -6 max -1 5/1: bufera di neve a sorpresa durante la notte: colpisce buona parte della pianura veneta e in particolare Mestre (15 cm), ma alcune zone, come Vittorio Veneto, restano all'asciutto. Abbondantissima sul delta del Po e fino a Ravenna. Il cielo, all'inizio ancora coperto, si rischiara progressivamente fino a rasserenarsi nel tardo pomeriggio. La sera una luna limpidissima illumina il paesaggio innevato: min -5 max -2 6/1: mentre Roma si sveglia sotto la neve, da noi il cielo è sereno e cristallino e soffia una moderata bora. La neve per terra è ghiacciata e il termometro e\' ormai sceso sul serio. A Venezia si osservano le prime lastre di ghiaccio su alcuni canali: min -11 max -5 7/1: tempo bellissimo ma gelido: min -12 max -3 8/1: il ramo caldo di una perturbazione atlantica copre il cielo ma il flusso delle correnti al suolo permane nord-orientale. Freddo ancora intensissimo: -14 la minima a Padova. Dal pomeriggio neve sulla pianura veneta (a tratti sotto forma di bufera). Circa 4 -5 cm nel trevigiano. min -11 max -4 9/1: nuova moderata nevicata durante la notte (specialmente a Venezia) e cielo coperto fino al pomeriggio. La neve che ricopre tutto è asciuttissima, scivola tra le dita come farina... Impossibile tirare palle di neve alle compagne di scuola! Le basse temperature impediscono l\'instaurarsi di correnti sciroccali: min -6 max -2. 10/1: il cielo si rasserena ma compare un pò di foschia: min -8 max +1 11/1: la notte più fredda per la pianura veneta, con temperature fino a -19 nei dintorni di Treviso e Padova. La giornata è serena con calma di vento. A Venezia min -12 max 0. 12-1: ancora sole ma freddissimo. Firenze registra -23. La laguna di Venezia è ormai per la maggior parte ghiacciata: un motociclista fa lunghe sgommate sul ghiaccio, che però alla fine si spezza e inghiotte la moto. Il centauro si salva.... min -10 max -1 13/1: il tempo si guasta da ovest e la temperatura si rialza temporaneamente. Neve dalla serata. min -9 max +2. 14/1: neve e vento moderato-forte da nord-est per tutto il giorno, ma non si registrano i quantitativi prodigiosi di Milano e di buona parte della Pianura Padana. A Trieste bora e neve accompagnata da tuoni e fulmini. A Venezia min -3 max -2. 15/1: in mattinata neve abbondante e a fiocconi, ma da metà giornata un vento umido orientale fa alzare la temperatura appena sopra lo zero. A Venezia non ci sono più di 10cm , ma il resto della pianura veneta supera i 15-20cm. min -4 max +1 16/1 pioggia ghiacciata durante la notte (fa un casino infernale battendo contro i vetri), poi leggera nevicata subito solidificata da un "borino" a 50Km/h. Per il resto del giorno, pioggia con 15mm a Treviso mentre Milano è sepolta dalla neve. min 0 max +1 17/1 cielo coperto e temperatura in rialzo. min 0 max +4 18/1: un temporaneo rasserenamento notturno fa scendere nuovamente la temperatura sotto zero (-10 di minima a Udine). Durante il giorno cielo coperto e accenni di nevicate. min -4 max +1. Nei giorni successivi il tempo si fa più mite e umido, con temperature minime uguali o di poco inferiori allo 0 e massime tra i 3 e i 6 gradi. Per ritrovare il freddo bisognerà attendere fino all'11 febbraio, quando un intenso afflusso da nord-est instaura condizioni di Bora prima scura (con leggera nevicata che però basta a ghiacciare Trieste per quattro giorni) e poi chiara, con cieli limpidi e aria sferzante (a Venezia -7 di minima il 13 e 14 febbraio, e massime sullo zero). Dopo una leggera nevicata il 15, il tempo si rimette al bello per tutto il resto del mese di febbraio, con temperature minime fino a -6 ma massime gradevoli e venti deboli da est.

Autore : Fabs (Mestre)

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.01: TG-VR Tangenziale Sud Di Verona

blocco incidente

Traffico bloccato causa incidente nel tratto compreso tra Incrocio Alpo Zai (Km. 2,2) e Incrocio La..…

h 08.58: RA02 Raccordo Autostradale Salerno-Avellino

incidente

Incidente a 936 m prima di Svincolo Serino (Km. 23,1) in entrambe le direzioni…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum