Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

NEVE in provincia di Roma nell'aprile del 1995

Una Pasqua invernale nei dintorni di Roma anche nel 1995

A tutta neve - 17 Aprile 2001, ore 09.14

Abito a Cave quota 400 metri Monti Prenestini, 48 km da Roma. Eccovi qualche dato sull'episodio nevoso pasquale del 1995. Il 7 aprile del 95 c'è stata una massima di 20,4°C Il 14 aprile 95 (venerdi santo) la massima è stata di 9,4°C (di mattina), poi la temperatura è cominciata a scendere in modo quasi repentino: alle 19 era di 3,2°C. Alle 20, mentre a Roma diluviava, in tv c'era il Papa al Colosseo per la via Crucis, da me iniziò a nevicare in un modo mai visto. Le previsioni davano solo temporali, e quando mia moglie mi disse che stava nevicando, pensavo di essere preso in giro... Invece grandi fiocchi scendevano e nonostante la strade bagnate, (la mattina era caduta un pò di pioggia), tutto diventò bianco, quasi immediatamente, e i rumori si attutirono uno dopo l'altro. Doveva essere una nevicata passeggera, invece nevicò forte tutta la notte e fino la mattina alle 11 del 15 aprile. La temperatura rimase sempre intorno allo zero. Prima di andare a dormire, rimasi a lungo a guardare fuori, di questa nevicata fuori programma. Una bassa in quota traslò dai Balcani fino sulle regioni centrali, le nevicate ci furono nel Molise, e parte del Sud. A Roma solo pioggia, in quanto nevicò dai 200 metri in su. La notte solo rumori sordi di neve che cadeva dai tetti e dagli alberi. La mattina, ancora nevicava e lo spettacolo che mi si presentò è quello delle foto che vedete. La neve purtroppo rovinò molti alberi da frutta, ne cadde tanta, circa 30/40 cm. Non se ne parlò molto, anzi quasi niente, i cm di neve trasformati in mm di pioggia sono stati: per il 14 mm 34, per il 15 mm 28. La protezione Cicile di Cave lavorò molto, e solo grazie a loro, molti alberi danneggiati sono stati portati via dopo il taglio con le motoseghe, liberando le strade ostruite. La sera verso le 22 riprese a nevicare ma in modo più leggero. La neve a terra rimase per diversi giorni, e il giorno di Pasqua (il 16 temp. min. 1° C, max 7°C) ci scambiavamo gli auguri di Natale....!! Il 21 aprile, dopo solo una settimana, la temp. max fu di 23°C.... Nel 1998, a Pasquetta, il 16, ci fu ancora una breve nevicata...quindi si può ben dire che la parte centrale di Aprile è molto a rischio. Volevo così ricordare questo anniversario bianco, inaspettato e molto piacevole agli occhi, siamo grandi, ma vedere la neve ci fa tornare bambini.

Autore : Roberto De Feo

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum