Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

LECCESE: neve con +6°C! Possibile? Si

Con vento da S-SW e temperature abbondantemente sopra lo zero, immaginerete mai di vedere la dama bianca?

A tutta neve - 4 Dicembre 2003, ore 09.07

SIAMO NEL LECCESE Era il 27 Dicembre 2002, quando c'e stato un vero e propio temporale di neve e grandine. La mattina verso le 8.30 il cielo era coperto e la temperatura di +12°C, abbondantemente sopra la media del periodo, colpa di correnti miti provenienti dalle basse latitudini dell'Oceano Atlantico che stavano regalando all'Italia un tepore quasi primaverile ma anche tempo umido e soprattutto la mancata presenza della neve sia in pianura che sui rilievi fino a 1900-2000 metri. La giornata trascorre con alcuni squarci di sereno e poi di nuovo cielo coperto e qualche debole precipitazione. Verso le 19.30 dovevo prepararmi per uscire e ho notato dalla finestra la presenza di cumulonembi, la cui cima era molto ma molto elevata (si vedeva chiaramente il punto dove si formava il ghiaccio, dalla metà fino all'incudine la nube era tutta sfumata e si vedevano anche delle forti turbolenze e molti lampi). Improvvisamente il vento è ruotato dai quadranti nord-occidentali e il cielo si è coperto nuovamente, assumendo un intensa colorazione rossa! La temperatura è rimasta inchiodata a "soli" 8°C! Mentre mi dirigevo verso la macchina improvvisamente giungeva una fortissima pioggia che conteneva chicchi di grandine. Contemporaneamente raffiche di vento talmente forti facevano sbandare tutte le auto. A Cutrofiano la temperatura era scesa a +6°C e la pioggia lasciava il posto alla grandine; si potevano vedere anche dei fiocchi grandissimi ma molto bagnati che si scioglievano a contatto con il terreno. Sono bastati circa 5 minuti per far diventare gran parte della grandine NEVE e per un attimo è stata solo NEVE!!! C'era uno stranissimo vento dall'alto al basso che scaraventava i fiocchi neve e i chicchi di grandine con molta violenza, tanto da rompere il parabrezza della mia auto e provocare tanti altri danni. La temperatura era ulteriormente scesa a 5,5°C ma il tutto è durato per circa 15 minuti, sembrava un temporale estivo! Ma la neve non ha attecchito; poi il temporale ha perso potenza e la neve si è trasformata in comunissima pioggia e dopo circa un'ora il cielo si è aperto ad una bella stellata. La temperatura è risalita a 10°C e il vento ha ripreso a soffiare di nuovo da S-SW. Ero un pò triste ma in fondo pensavo "devo ringraziare il cielo per aver visto la neve alla mia bassa latitudine (provincia di Lecce).

Autore : Oronzo Castellano

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum