Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

"Fa troppo freddo, non può nevicare... anzi SI" - prima parte

Ecco una serie di solidi argomenti per smentire uno tra i più diffusi luoghi comuni che affollano le chiacchiere meteo da ascensore

A tutta neve - 19 Ottobre 2007, ore 09.24

Quante volte vi è capitato di sentire (o di dire!) frasi del tipo: "non nevica perchè fa troppo freddo" oppure "che freddo, se almeno si riscaldasse un po' potrebbe nevicare". Beh, nulla di più sbagliato, e la smentita di questo classico luogo comune si ottiene facilmente sia dalla teoria che alla prova dei fatti. In realtà questa credenza affonda le sue radici nella molto frequente coincidenza tra freddo intenso ed assenza di precipitazioni, cosa che in seguito analizzeremo e che potremo anche spiegare abbastanza agevolmente. Le cose però (come spesso accade in meteorologia) sono molto più complicate. Innanzitutto comincio con l'illustrarvi alcuni episodi significativi che vanno decisamente contro la "teoria" della presunta incompatibilità freddo intenso/neve. Senza bisogno di andare troppo indietro negli anni, basta richiamare alla mente qualche episodio. Dopo una lunga serie di giornate gelide, il giorno 15 gennaio 2002 a L'Aquila (dove vivo), con una minima di -6 ed una massima di -1, cominciò a nevicare e si accumularono entro la sera 5 cm di neve. Pochi, direte voi. Certo, ma il giorno dopo, 16 gennaio, il tempo peggiorò ulteriormente e caddero 15 cm di neve. E la temperatura? Anzichè aumentare, come molti di voi avrebbero potuto immaginare, addirittura diminuì: minima -7, massima -3: una giornata di ghiaccio, con media di -5. E tuttavia quel giorno la neve cadde a tratti molto intensamente, anche con veri e propri rovesci. E questo è nulla. Andando indietro di pochissimi anni, nel famoso dicembre del 1996, nel mio archivio personale ho trovato che il giorno 28, con una minima di -12 ed una massima di -4 (media -8!) cominciò a nevicare. Il giorno dopo il tempo fu perturbato (episodio di cosiddetto Burian) e nevicò ininterrottamente, con minima di -7 e massima di -5!! Alla fine dell'episodio, che si concluse il giorno 30 (min -8, max -3, ancora neve) il manto bianco era di quasi 30 cm. Altri esempi potrei citare (il 1985, con ben 50 cm di neve e temperatura min -6, max -3), ma credo che l'evidenza di questi esempi sia più che sufficiente. Ma allora perchè si continua a ripetere, fin da tempi lontanissimi, che "quando fa troppo freddo non può nevicare"? In realtà la frase scientificamente corretta a riguardo dovrebbe essere la seguente: SPESSO QUANDO FA MOLTO FREDDO NON NEVICA. Spesso, ma non sempre, appunto. In quei casi la neve non cade non perchè il freddo lo impedisce, ma perchè c'è l'anticiclone... Spesso questo anticiclone poi è associato a nebbie e strati grigi bassi: il risultato è che ci si trova sotto una cappa grigia, simile a quella che accompagna le nevicate, ma senza che un solo fiocco bianco riesca a scendere (si tratta infatti di nubi poco spesse, dovute all'inversione termica e che non producono precipitazioni). E' quindi dell'anticiclone non del freddo di per sè la colpa dell'assenza di neve in queste tipiche situazioni invernali. Ma basta che l'invasione fredda arrivi con curvatura ciclonica per assistere a copiose nevicate con temperature anche molto al di sotto dello zero. Nel prossimo articolo analizzeremo i veri motivi scientifici per cui non può nevicare in certi periodi molto freddi, ma secchi, oppure perchè a volte con temperature da brivido si possono avere nevicate anche abbondanti.

Autore : Marco Scozzafava

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.50: Roma Viale Palmiro Togliatti

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Via Filomusi Guelfi e Viale dei Romanis..…

h 10.47: R06 Raccordo Bettolle-Perugia

problema rallentamento sdrucciolevole

Traffico rallentato, fondo stradale dissestato nel tratto compreso tra 4 m dopo Svincolo Perugia Ov..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum