Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSRaggruppa per categoria ›

Tra giovedì e venerdì possibili violenti temporali al nord

Un fronte freddo raggiungerà le Alpi ospitato da una saccatura, coinvolgendo anche le zone di pianura e l'Appennino.

In primo piano - 18 Giugno 2002, ore 08.22 - Non ne potete più del caldo? State sudando spaventosamente? Un'attenuazione è prevista tra giovedì e venerdì, segnatamente al nord e marginalmente al centro, quando un fronte freddo riuscirà probabilmente ad approfittare di un temporaneo calo pressorio e a sfilare lungo le Alpi, coinvolgendo anche le pianure del nord e l'Appennino centro-settentrionale... tratterà probabilmente di fenome.. []

Quel drammatico 7 luglio 2001 in Brianza

Un giovane lettore ci racconta come ricorda quella mattinata di paura.

I vostri articoli - 18 Giugno 2002, ore 07.50 - Sono un ragazzo di 15 anni e sono un meteoappassionato; quella mattina era iniziata come tutte le altre: soleggiata ma con un forte vento da est, da qualche giorno seguivo l'avanzata di "Lucky Storm" cosi come l'aveva ribattezzata MeteoLive; si trattava di un fronte freddo che avrebbe dovuto valicare le Alpi sabato producendo fenomeni temporaleschi di un certo rilievo. Cosi verso le 11,30 il c []

Il giorno più caldo

L'alta pressione africana raggiunge oggi il culmine della sua potenza: le temperature potrebbero localmente raggiungere i 37-38°C. Tremenda calura nelle città. Domani e giovedì primi temporali isolati al nord. Venerdì passaggio di un fronte freddo sulle Alpi ma riflessi anche in Valpadana e sull'Appennino centro-settentrionale con moderato calo termico. Al sud poche novità. Nel week-end nuova offensiva dell'anticiclone e domenica molto calda.

Prima pagina - 18 Giugno 2002, ore 07.05 - Situazione generale L'alta pressione avvita e comprime al suolo la massa d'aria in senso orario determinandone il progressivo riscaldamento all'origine della calura che stiamo sopportando da qualche giorno. Il dominio anticiclonico raggiungerà oggi il massimo fulgore con temperature che localmente potrebbero toccare i 37-38°C. Evoluzione.. le prime infiltrazioni di aria leggermente pi.. []

L'informasette: il tempo sino a lunedì 24 giugno

L'alta pressione non abdica: caldo implacabile: una tregua tra mercoledì e giovedì al nord e forse sull'Appennino centrale.

Previsioni meteo - 17 Giugno 2002, ore 17.21 - Il forte anticiclone che sta arroventando questa seconda metà di giugno non è intenzionato a cedere il passo alla depressione d'Islanda, almeno per un'altra settimana. Ci proverà comunque una saccatura in quota a fiaccare le resistenze dell'alta pressione, inviando un fronte freddo in direzione delle Alpi. L'avvicinamento sarà lento e gli effetti saranno modesti. Anzi la debole perturbazio []

Caldo infernale: 36°C a Grosseto e ad Alghero!

Lo Stivale avvolto da un calore esagerato.

Temperature - 17 Giugno 2002, ore 16.20 - "Si muore" davvero di caldo. L'isola di calore in città fa poi il resto intrappolando i raggi solari tra gli edifici e surriscaldando i quartieri. Finisce così che in centro si misurino 3-4°C in più rispetto alle zone periferiche ma soprattutto rispetto alle aree rurali circostanti. L'assorbimento del calore da parte delle case e dell'asfalto è notevole, e durante la notte viene restituit []

SAUNA ITALIANA

Martedì gran caldo su tutta la Penisola con punte di 37°C; si starà meglio lungo i litorali. Mercoledì temporali sparsi sulle Alpi, giovedì e venerdì possibili localmente anche sulle pianure del nord e sull'Appennino centrale; lieve flessione della temperatura. Nel week-end nuovo rinforzo dell'anticiclone e tempo generalmente soleggiato e caldo.

Previsioni meteo - 17 Giugno 2002, ore 12.48 - Martedì, 18 giugno 2002 Nord: gran sereno ovunque, alte concentrazioni di ozono, calura davvero eccessiva con punte di 36-37°C nelle città più lontane dal mare. Zero termico sui 4500 m. Centro: cielo generalmente sereno, gran caldo: umido al mattino, torrido nel pomeriggio, nuovamente afoso in serata. Punte di 36-37°C Sud: gran sereno, scarsa o nulla l'attività di nubi cumuliformi all []

Ultimissime: l'alta pressione non ci sta, svanisce la rinfrescata attesa per il prossimo week-end

Brutte notizie per chi non sopporta il caldo.

In primo piano - 17 Giugno 2002, ore 11.24 - Con il chiaro obiettivo di infuocare ulteriormente il Mediterraneo, l'alta pressione si opporrà strenuamente ad ogni tentativo di sfondamento da parte dei fronti freddi capitanati dalla depressione d'Islanda. Se è confermata la possibilità di qualche temporale al nord tra mercoledì e venerdì, il fronte freddo atteso per sabato sarà letteralmente divorato da un nuovo rinforzo della figura []

Pillole Live: Corea del Sud-Italia? Farà abbastanza caldo, basso il rischio di pioggia

Le ultimissime notizie

In primo piano - 17 Giugno 2002, ore 08.43 - -Si giocherà probabilmente in una serata meteorologicamente tranquilla la partita Corea del Sud-Italia. Temperatura su valori ancora alti, 24-25°C, dopo una giornata generalmente soleggiata e calda. L'instabilità ancora presente nella giornata odierna dovrebbe dunque attenuarsi domani. -Vorremmo ricordare ai lettori che si configura una situazione di caldo torrido quando alle alte temperatur []

Temporali nel veneziano: la cronaca

Improvvisa ondata di maltempo in serata nel veneziano: alberi e cartelli stradali abbattuti, treni bloccati, Venezia isolata per un'ora. Paura e danni in provincia, vento oltre i 100 all'ora al Lido.

Cronaca meteo - 17 Giugno 2002, ore 08.00 - MESTRE. Trombe d'aria, allagamenti, alberi piombati anche sopra un'auto con due passeggeri, traffico in tilt, aeroporto bloccato e treni fermi per un'ora. Ieri sera, dopo una giornata caldissima, una violenta perturbazione si è abbattuta su città e provincia. Colpito fortemente il Lido. La tromba d'aria ha colpito gli Alberoni, Mestre, parte di Mira e il Noalese. Piazzale Roma è stato isolato []

Cronaca del violento temporale nel trevigiano

Riportiamo la cronaca del quotidiano "La Tribuna di Treviso" sui forti temporali che hanno colpito la zona nella serata di domenica.

Cronaca meteo - 17 Giugno 2002, ore 08.00 - TREVISO Una giornata torrida (33 gradi, 68% di umidità) e poi dopo le 21, arriva il «temporalone» domenicale a portare frescura e danni, a causa soprattutto del vento molto forte che ha abbattuto alberi nei giardini di abitazioni e su strade secondarie, un palo della linea elettrica tra Gaiarine e Orsago, mentre la pioggia ha fatto temere allagamenti nella zona tra Sette Comuni e Preganziol. U []

Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum