Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSRaggruppa per categoria ›
Dove potrebbe piovere nella giornata di giovedì 17 gennaio secondo la PROTEZIONE CIVILE?

Dove potrebbe piovere nella giornata di giovedì 17 gennaio secondo la PROTEZIONE CIVILE?

In primo piano - 15 Gennaio 2019, ore 15.22 - Precipitazioni: Da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Liguria di Levante, alta Toscana e crinali dell’Appennino emiliano, con quantitativi cumulati generalmente moderati; - sparse, localmente anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto della Toscana e dell’Emilia centro-occidentale e su Triveneto, settori orientali della Lombardia, Lazio, settori occidentali []

Meteo a 7 giorni: l'inverno si scuote anche nel Mediterraneo!

Meteo a 7 giorni: l'inverno si scuote anche nel Mediterraneo!

Graduale stravolgimento del quadro barico sull'Europa come non si vedeva da diversi inverni in questo periodo.

La sfera di cristallo - 15 Gennaio 2019, ore 14.50 - Foehn, Maestrale, Tramontana, neve in Adriatico, al sud, sui crinali alpini di confine e oltralpe. Questo tipo di condizioni ci hanno spesso accompagnato negli ultimi 15 giorni. Ora stiamo per cambiare musica: intendiamoci, non si giungerà da Vivaldi a Vasco Rossi in pochi minuti, succederà gradualmente,  magari passando per un intrattenimento "leggero", da festival della canzone italiana, per []

NEVE: vi siete mai accorti che...

NEVE: vi siete mai accorti che...

Ecco un comportamento bizzarro del manto nevoso...

In primo piano - 15 Gennaio 2019, ore 12.37 - In piena estate è un lussureggiante prato verde; in inverno invece è una bianca distesa di neve con accumulo che si avvicina spesso al metro. Poco più a sinistra un bosco di abeti rompe la monotonia del bianco, imponendosi con un verde scuro di chiome e rami. Quello sopra descritto è un classico paesaggio di media montagna in un qualsiasi periodo dell'inverno. Abbandoniamo simbolicamente ques []

Clima: il 2018 l'anno piu' caldo degli ultimi 122 anni a Milano

Clima: il 2018 l'anno piu' caldo degli ultimi 122 anni a Milano

In primo piano - 15 Gennaio 2019, ore 12.09 - Ancora un record di caldo in Italia e questa volta parliamo di Milano.  Secondo le rilevazioni ufficiali effettuate dalla stazione della Fondazione Osservatorio Meteorologico Milano Duomo, la temperatura media del 2018 nel capoluogo lombardo è stata di 16.1 gradi, vale a dire superiore di 1.8 gradi rispetto a quella media di riferimento. Un dato record visto che si tratta dell'anno più caldo d []

Ma il FREDDO per "fare" la NEVE da dove arriverà? Dalla Slovenia!

Ma il FREDDO per "fare" la NEVE da dove arriverà? Dalla Slovenia!

Molti si chiedono: ma da dove arriverà il freddo? Come farà a nevicare al nord e in Appennino se con il foehn le temperature solo salite così tanto?

In primo piano - 15 Gennaio 2019, ore 11.42 - Parlate tanto di NEVE, NEVE, NEVE, ma per fare la neve ci vuole la materia prima, o no? Il freddo. E io non lo vedo più. Ci scrive così un lettore brianzolo stamane. E ha ragione. In effetti il freddo si è dileguato non poco in seguito all'episodio di Foehn e Maestrale tiepidi di ieri, ma ad esempio già tra stanotte e stamattina ne è affluito altro sulle nostre regioni meridionali ed altro anc []

AGGIORNAMENTO modello americano, che CAMBIAMENTO rispetto a stamattina!

AGGIORNAMENTO modello americano, che CAMBIAMENTO rispetto a stamattina!

Ecco alcuni stralci della nuova corsa del modello americano.

In primo piano - 15 Gennaio 2019, ore 11.23 - PUNTO 1: blanda depressione sull'Italia nel fine settimana; il modello conferma una struttura di bassa pressione a maglie larghe sulla nostra Penisola foriera di tempo moderatamente instabile su diverse regioni. Il freddo in arrivo al nord farà probabilmente slittare i fenomeni prima verso il centro poi in direzione del meridione, anche se l'esatta ubicazione delle precipitazioni è ancora in fase []

NEVE al SUOLO: l'Europa orientale quasi tutta bianca (mappa all'interno)

NEVE al SUOLO: l'Europa orientale quasi tutta bianca (mappa all'interno)

Molta neve è presente al suolo sull'Europa orientale: un ottimo serbatoio freddo...

In primo piano - 15 Gennaio 2019, ore 10.54 - La sinottica che ha sperimentato l'Europa nell'ultimo mese è ormai al tramonto. Gli effetti delle correnti settentrionali che per molti giorni hanno ammantato di bianco l'Europa orientale e parte di quella centrale sono ben visibili oggi nelle mappe della copertura nevosa (snow cover) presente sul nostro Continente. Se da un lato l'alta pressione ha negato l'inverno ai paesi dell'Europa occidenta []

Il secco inverno 1988-1989 raccontato da Guido Caroselli

Il secco inverno 1988-1989 raccontato da Guido Caroselli

L'anticiclone comandò l'inverno del 1998-1989, pur accompagnato da pesanti inversioni termiche, che concentrarono freddo umido con nebbia e gelo in Valpadana e non solo, passò alla storia come uno dei più secchi dell'ultimo ventennio del secolo scorso.

**Video** - 15 Gennaio 2019, ore 10.50 - Guido Caroselli racconta in questo video del 2 gennaio 1989 lo strapotere dell'anticiclone che in quella stagione negò quasi completamente le precipitazioni sull'arco alpino e provocò un lungo periodo asciutto sull'Italia, con tremenda concentrazione di sostanze inquinanti nelle grandi aree urbane, dovuto alla scarsa circolazione atmosferica. La serenità del cielo produsse spesso nebbie persist []

Ecco l'infilata PERTURBATA del modello europeo...vista da vicino

Ecco l'infilata PERTURBATA del modello europeo...vista da vicino

Controlliamo l'ingresso perturbato con un modello ad area limitata (LAM)

In primo piano - 15 Gennaio 2019, ore 10.24 - Più che un ingresso perturbato, ciò che propone il modello europeo per mercoledi 23 gennaio assomiglia ad un'opera d'arte. La prima mappa mostra l'andamento della pressione al suolo...o meglio la deformazione che essa avrà non appena il nucleo artico scenderà sull'Europa e il bacino occidentale del Mediterraneo. Ecco il richiamo di correnti umide e più temperate dai quadranti meridionali (frecce []

Forti temporali notturni in Puglia: tanta grandine e anche neve, imbiancata Altamura

Forti temporali notturni in Puglia: tanta grandine e anche neve, imbiancata Altamura

In primo piano - 15 Gennaio 2019, ore 10.15 - Un fronte temporalesco piuttosto intenso ha attraversato il mar Adriatico nel corso della notte per poi colpire i settori del basso Adriatico tra Abruzzo, Molise e Puglia, il tutto tra la mezzanotte e le 07.00 del mattino. Insomma un peggioramento prettamente notturno che per molti potrebbe essere passato inosservato ma che in realtà è risultato particolarmente incisivo viste le grandinate prodo []

Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum