Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Palermo, storia di un nubifragio

Il fenomeno si è abbattuto sul capoluogo siciliano nel pomeriggio del 14 settembre, come apice di una discreta situazione di instabilità che ha interessato un po' tutto il centro-sud.

**Video** - 15 Settembre 2011, ore 08.35

 Tutto è partito da una piccola goccia di aria fresca rilevata solo dalle mappe in quota e posizionata tra le nostre Isole Maggiori. La posizione è ben individuata dalla sinottica che abbiamo allegato nella figura in alto.

Ebbene tanto è bastato per provocare l'innesco di una discreta attività temporalesca nelle ore pomeridiane di mercoledì 14 settembre, sia nelle zone interne del centro-sud pennsulare, che sulle Isole Maggiori. Tra tutti i fenomeni che si sono verificati sul territorio italiano, sicuramente quello abbattutosi sulla città di Palermo è stato il più intenso.

Oltre 35 millimetri d'acqua caduti in un'ora, sopra un suolo secco che sicuramente non era pronto a ricevere tanta pioggia tutta in un colpo. Le conseguenze sono state gli immancabili allagamenti, oltre ad alcuni black-out. Anche altre zone della Sicilia occidentale sono state colpite dallo stesso temporale, pur con intensità lievemente minore.

Il video che segue documenta il forte temporale abbattutosi su Palermo mercoledì pomeriggio.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum