Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La missione sulla Luna NON è un falso!

La missione sulla LUNA una finzione cinematografica? Assolutamente no!

**Video** - 22 Dicembre 2017, ore 11.44

Considerato da sempre come uno dei più grandi sogni dell'uomo, la conquista dello spazio è stata portata a termine anche a caro prezzo. I terribili missili V2 a combustibile liquido, ideati dallo scienziato tedesco Werner Von Braun per il programma militare dell'impero di Hitler, furono immani strumenti di morte e distruzione ma segnarono il primo passo per la futura conquista del Cosmo.

La corsa allo spazio sostenuta dalle due superpotenze del dopoguerra, Unione Sovietica e Stati Uniti d'America, fu essenzialmente una conseguenza delle vicende legate alla guerra fredda.

Solo le ricerche ed i timori di tipo militare potevano spiegare l'incredibile impegno finanziario che ha permesso all'uomo di muovere i primi passi nello spazio.

Il 4 Ottobre 1957, l'Unione Sovietica segna l'inizio dell'era spaziale con la messa in orbita dello Sputnik, il primo satellite artificiale capace di inviare a terra semplici segnali radio.

Il 12 Aprile del 1961, il pioniere sovietico Yuri Gagarin, con la navicella Vostok 1 compie la prima orbita attorno alla Terra in 1 ora e 48 minuti.

Nei primi anni sessanta, il presidente americano Kennedy inauguro' la sfida alla Luna con il lancio di sonde e missioni destinate allo studio e monitoraggio del nostro satellite naturale.



Alle ore 08:32 del 16 Luglio 1969, gli astronauti Neil Armstrong, Michael Collins ed Edwin Aldrin, decollarono dalla rampa di lancio del Kennedy Space Center, in Florida, per la memorabile missione dell'Apollo 11 che portera' l'uomo sulla Luna.

Seguirono altre cinque missioni alla conquista della Luna sino al 1972, quando il presidente americano Nixon liquida il programma Apollo, con l'ultimo viaggio dell'Apollo 17.

Sin dalla meta' degli anni settanta, fu messa in discussione l'autenticita' dello sbarco dell'uomo sulla Luna.
Giornalisti, TV e tecnici estromessi dalla "Missione" si adoperarono per screditare l'autenticita' dell'impresa Apollo.
Sono state esaminate migliaia di immagini e filmati delle varie missioni, con esiti per lo piu' sconcertanti.

A parte i falsi d'autore e filmati cinematografici, creati appositamente per essere poi incredibilmente "rinvenuti per caso" negli archivi segreti della CIA, l'inquisizione sullo sbarco lunare si basa esclusivamente su un'incompetente analisi di immagini fotografiche, forse ritoccate dalla NASA esclusivamente per una questione estetica.

L'attenzione dei detrattori sulla veridicita' dell'impresa lunare si focalizza sulle immagini che ritraggono gli astronauti ed il modulo lunare; essi sostengono che in tali riprese fotografiche vi siano delle ombre anomale e dei riflessi fantasma.
In realta', se osserviamo attentamente tutte le immagini, riprese da diverse inquadrature, noteremo che le suddette ombre anomale sono prodotte e deformate dalle irregolarita' del suolo lunare.


E' forse possibile che "lo sbarco" sia una colossale messa in scena ideata dalla NASA senza che vi sia una "piccola prova schiacciante" della presunta "commedia"? Assurdo.

Alle sei missioni Apollo che sono giunte sulla Luna hanno collaborato migliaia di tecnici, scienziati, operai e decine di astronauti che con incredibile audacia hanno effettuato esperimenti e rilievi sul suolo lunare prelevando ben 380 Kg di roccia che, una volta giunta sulla Terra, e' stata sottoposta ad attente analisi chimico-fisiche.

Gli Stati Uniti, come del resto tutte le grandi potenze mondiali, custodiscono abilmente i propri segreti, strategie politiche, finanziarie e militari e purtroppo anche "drammatiche verità".

Ma d'altro canto crediamo vi sia anche una certa difficolta' nella natura dell'uomo nell'accettare i "miti del nostro tempo" sino a cercare o creare prove, con l'intenzione di sfatarli per un'irrefrenabile sete di gloria, profitto o semplice invidia.

 


Autore : Staff MeteoLive

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.43: SS3bis Bis tiberina (e45)

rallentamento

Traffico rallentato, traffico intenso nel tratto compreso tra 15 m dopo Incrocio SS75 Centrale Umbr..…

h 17.42: A14 Bologna-Ancona

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Bologna Borgo Panigale (Km. 4,8) e Allacciament..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum