Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - viva bolsonaro
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

viva bolsonaro
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Discussioni OT toni forti e accesi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
vignaiolo



Registrato: 07/05/10 21:37
Messaggi: 317
Residenza: OTTIGLIO (AL)

MessaggioInviato: Tue Nov 27, 2018 5:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

bravo vento è proprio cosi io sono stato in Romania molte volte e ho visto come loro mantengono cultura usi tradizioni e religione dovremmo imparare da loro

invece in europa occidentale per anni si è predicato solo l'appiattimento culturale cancellando la nostra storia per non infastidire i nostri cari immigrati soprattutto islamici Evil or Very Mad Evil or Very Mad


Top
Profilo Invia messaggio privato
IMadeYouReadThis
Forumista senior


Registrato: 07/07/16 21:02
Messaggi: 6163
Residenza: Trento

MessaggioInviato: Wed Nov 28, 2018 1:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

vignaiolo ha scritto:
caro i made quello che dice vento è la verità in certi paesi servono i dittatori vedi il caso della libia o dell'iraq ormai tutti i libici rimpiangono gheddafi il resto è ipocrisia buonista tipica dei comunisti radical chic

Ma non in Brasile. Vento non sa manco dove sta di casa
E comunque non son d'accordo,

Andateci voi sotto una forma di governo dittatoriale.



Si parla finchè si ha il **** al caldo e sono questioni lontane da noi.


Top
Profilo Invia messaggio privato
BrixiaFidelis



Registrato: 20/07/15 15:33
Messaggi: 2358
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Wed Nov 28, 2018 1:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

Laughing Laughing

ma voi che ne pensate del nuovo presidente del Brasile?

Laughing Laughing


Top
Profilo Invia messaggio privato
BrixiaFidelis



Registrato: 20/07/15 15:33
Messaggi: 2358
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Wed Nov 28, 2018 1:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

..."Ma non in Brasile. Vento non sa manco dove sta di casa "...

Laughing


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 7192
Residenza: Alba(CN)

MessaggioInviato: Wed Nov 28, 2018 3:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Scusate,ma il mantenimento delle tradizioni,in un mondo globalizzato,é poi così importante?
Io non muoio mica se non mangio la polenta o non vedo il presepe,anzi,se devo dirla tutta,non sono e non sarei colpito da certe "rinunce".


Top
Profilo Invia messaggio privato
ventomoderato
*Forumista TOP*


Registrato: 19/08/16 21:27
Messaggi: 11759
Residenza: venaria reale

MessaggioInviato: Wed Nov 28, 2018 5:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

IMadeYouReadThis ha scritto:
vignaiolo ha scritto:
caro i made quello che dice vento è la verità in certi paesi servono i dittatori vedi il caso della libia o dell'iraq ormai tutti i libici rimpiangono gheddafi il resto è ipocrisia buonista tipica dei comunisti radical chic

Ma non in Brasile. Vento non sa manco dove sta di casa
E comunque non son d'accordo,

Andateci voi sotto una forma di governo dittatoriale.



Si parla finchè si ha il **** al caldo e sono questioni lontane da noi.
ma tu devi insegnare al mondo? Hai 3 anni in meno di me e vieni a dirmi che non so dove sto di casa? Parli di sederi al caldo. Vai a fare il professore con i radical chic.


Top
Profilo Invia messaggio privato
ventomoderato
*Forumista TOP*


Registrato: 19/08/16 21:27
Messaggi: 11759
Residenza: venaria reale

MessaggioInviato: Wed Nov 28, 2018 5:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

IMadeYouReadThis ha scritto:
vignaiolo ha scritto:
caro i made quello che dice vento è la verità in certi paesi servono i dittatori vedi il caso della libia o dell'iraq ormai tutti i libici rimpiangono gheddafi il resto è ipocrisia buonista tipica dei comunisti radical chic

Ma non in Brasile. Vento non sa manco dove sta di casa
E comunque non son d'accordo,

Andateci voi sotto una forma di governo dittatoriale.



Si parla finchè si ha il **** al caldo e sono questioni lontane da noi.
non in brasile? Il sudamerica non è certo un posto tranquillo e liberale. Poi se Trento me la vuoi paragonare alle favelas di Recife o Fortaleza...


Top
Profilo Invia messaggio privato
vignaiolo



Registrato: 07/05/10 21:37
Messaggi: 317
Residenza: OTTIGLIO (AL)

MessaggioInviato: Thu Nov 29, 2018 8:23 am    Oggetto: Rispondi citando

vedi uomo di langa è questione di gusti a me invece fa piacere che ognuno mantenga le proprie tradizioni rispettando le altre il problema è che per onorare la globalizzazione noi perdiamo le nostre radici ma gli immigrati che sono qui no anzi impongono le loro idee usi e costumi e i passati governi pdioti li hanno sempre appoggiati perchè per loro globale è bello

la globalizzazione è una omologazione soprattutto economica verso il basso grazie allo sfruttamento degli immigrati


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 7192
Residenza: Alba(CN)

MessaggioInviato: Thu Nov 29, 2018 3:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

Vignaiolo,il tema globalizzazione,da me toccato e da te ribadito,ti ha fatto scrivere una cosa giusta,più che giusta,tant'é che,anche a me,seppur io non sia così attaccato alle tradizioni,un mondo del tutto appiattito non é che piaccia tanto,ma,la questione é:come uscirne?
E' questo il punto.Cioé:siamo arrivati fin qua,ma ora?
E' possibile fare marcia indietro,almeno parziale?
E' un po' cosa vorrebbe fare Donald Trump per gli USA,trovando però resistenze molto tenaci,soprattutto dalla parte industriale,che vive anche del mercato globale comune.
Forse la strada giusta da percorrere potrebbe essere quella di un mondo "glocal",ovvero globalizzato con,però,il mantenimento,da parte di tutti i Paesi,della sovranità per intero,più facile però,almeno credo,a dirsi che a farsi.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Lupo Silano
Forumista senior


Registrato: 14/01/16 18:37
Messaggi: 5344
Residenza: cosenza, 250 mt

MessaggioInviato: Thu Nov 29, 2018 6:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

dipende cosa si intende per globalizzazione.
la realtà che viviamo già da qualche decennio almeno? o che viviamo da sempre ed in realtà non è mai cambiato niente???
altro ancora?
vedo che in molti a destra e sinistra si dichiarano contro...
ma contro cosa? contro i pomodori perchè vengono da un altro continente o contro lo sfruttamento e l'omogeneizzazione degli usi, costumi e specialmente delle menti?


Top
Profilo Invia messaggio privato
ventomoderato
*Forumista TOP*


Registrato: 19/08/16 21:27
Messaggi: 11759
Residenza: venaria reale

MessaggioInviato: Thu Nov 29, 2018 6:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

vignaiolo ha scritto:
vedi uomo di langa è questione di gusti a me invece fa piacere che ognuno mantenga le proprie tradizioni rispettando le altre il problema è che per onorare la globalizzazione noi perdiamo le nostre radici ma gli immigrati che sono qui no anzi impongono le loro idee usi e costumi e i passati governi pdioti li hanno sempre appoggiati perchè per loro globale è bello

la globalizzazione è una omologazione soprattutto economica verso il basso grazie allo sfruttamento degli immigrati
la penso come te. io non rompo a te e tu non rompi le scatoli a me. se per caso non rispetti l'accordo ti scateno una battaglia che non finisce più. il punto è che nessuno parla così. tutti proni. che schifo. come direbbero a napoli qui manca da diverso tempo a rraggia.


Top
Profilo Invia messaggio privato
vignaiolo



Registrato: 07/05/10 21:37
Messaggi: 317
Residenza: OTTIGLIO (AL)

MessaggioInviato: Thu Nov 29, 2018 8:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

x me con la globalizzazione ci ha guadagnato solo chi era già ricco perchè hanno ampliato la platea di gente da sfruttare direttamente con l'immigrazione indirettamente sottopagando chi produce restando nel proprio paese come fanno le multinazionali

tornare indietro è difficile ma frenare e regolare la cosa si può

lo sfruttamento e il mantenimento dei propri usi sono legati un popolo senza memoria valori ecc che li tiene uniti è più facilmente sfruttabile

vedete l'italia con le proprie ricette e prodotti tipici fa economia se ce li avessero portati via non avremmo neanche più questa risorsa economica


Top
Profilo Invia messaggio privato
IMadeYouReadThis
Forumista senior


Registrato: 07/07/16 21:02
Messaggi: 6163
Residenza: Trento

MessaggioInviato: Fri Nov 30, 2018 1:25 am    Oggetto: Rispondi citando

ventomoderato ha scritto:
ma tu devi insegnare al mondo? Hai 3 anni in meno di me e vieni a dirmi che non so dove sto di casa? Parli di sederi al caldo. Vai a fare il professore con i radical chic.

Mr. Elite del Piemonte fai poco il figo, radical chic lo dici in caso a tua sorella.
Se dici càzzate posso essere pure il primo pìrla che passa ma ho tutto il diritto di dirti che parli solo perché hai il **** al caldo.

Dire che è cosa buona e giusta il ritorno di un "dittatore" in uno stato democratico da oltre 30 anni che si è sorbito 20 anni di dittatura e repressioni è ridicolo.




L'ultima modifica di IMadeYouReadThis il Fri Nov 30, 2018 1:27 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
IMadeYouReadThis
Forumista senior


Registrato: 07/07/16 21:02
Messaggi: 6163
Residenza: Trento

MessaggioInviato: Fri Nov 30, 2018 1:26 am    Oggetto: Rispondi citando

ventomoderato ha scritto:
non in brasile? Il sudamerica non è certo un posto tranquillo e liberale. Poi se Trento me la vuoi paragonare alle favelas di Recife o Fortaleza...

BRAVOH


Top
Profilo Invia messaggio privato
ventomoderato
*Forumista TOP*


Registrato: 19/08/16 21:27
Messaggi: 11759
Residenza: venaria reale

MessaggioInviato: Fri Nov 30, 2018 7:17 am    Oggetto: Rispondi citando

IMadeYouReadThis ha scritto:
ventomoderato ha scritto:
ma tu devi insegnare al mondo? Hai 3 anni in meno di me e vieni a dirmi che non so dove sto di casa? Parli di sederi al caldo. Vai a fare il professore con i radical chic.

Mr. Elite del Piemonte fai poco il figo, radical chic lo dici in caso a tua sorella.
Se dici càzzate posso essere pure il primo pìrla che passa ma ho tutto il diritto di dirti che parli solo perché hai il **** al caldo.

Dire che è cosa buona e giusta il ritorno di un "dittatore" in uno stato democratico da oltre 30 anni che si è sorbito 20 anni di dittatura e repressioni è ridicolo.
si sei radical chic. Che non capisce nemmeno i discorsi. Chi ha parlato di dittatura necessaria in brasile.. E non ti permettere più di nominare mia sorella, scemo che non sei altro.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Discussioni OT toni forti e accesi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
Pagina 5 di 9

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it