Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Instabile Trend Climatico 1921/1950 .
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Instabile Trend Climatico 1921/1950 .
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 2524
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Fri Mar 24, 2017 6:37 pm    Oggetto: Instabile Trend Climatico 1921/1950 . Rispondi citando

Si discute di stagioni anomale , di eventi estremi , di stagioni che non sono come una volta etc.

questa fase Climatica dal 1921 al 1950 ha visto dei forti contrasti termici in pochi mesi , ed annate calde ed altre piu fredde . Sensibili variazioni meteo climatiche talmente rilevanti che hanno fatto la Storia .

esempio dopo un febbraio 1926 primaverile tra i piu miti in gran parte d Europa , un estate 1926 molto fresca ,

un estate in assoluto tra le piu calde, 1928 , precede l inverno in assoluto tra i piu freddi inverno 1929, in quell epoca quali commenti avrebbero fatto se ci fosse stato l 'internet ?
forse che il Clima e' " impazzito "

esempio , mese di marzo 1929 molto freddo , marzo 1930 molto mite ,

anni '40 decennio in cui ci sono state estati molto calde alcune in assoluto tra le piu calde come nel 1945 , 1947 , addirittura maggio 1945 mese primaverile risulta in assoluto il piu caldo in Europa , ma in quello stesso decennio ci sono state anche le estati in assoluto tra le piu fredde e piovose come nel 1940 e 1948 .

Allora quali commenti avrebbero fatto ,da un estate caldissima come nel 1947 ad un altra fredda e piovosa come nel 1948 , probabilmente il Clima " e' molto volubile " forse e' stata la II guerra mondiale ( 1939/1945 ) a stravolgere il clima , ma dopo poco la guerra avevano ben altro a cui pensare .

Un mese di marzo 1947 tra i piu caldi , marzo 1949 in assoluto tra i piu freddi con un ondata gelida e nevosa , nella prima decade , neve fino sulle spiagge coste della Sicilia neve anche a Pantelleria a Malta e quote collinari in Libia.

E l anno seguente Estate caldissima del 1950 , ma inizia anche un altra Storia , il Trend 1951/1980.


Top
Profilo Invia messaggio privato
giulys
Forumista senior


Registrato: 01/01/70 01:00
Messaggi: 7006
Residenza: Borgaro T.se 232 mt

MessaggioInviato: Sat Mar 25, 2017 10:39 am    Oggetto: Rispondi citando

Questo post capita a proposito con quello che ho trovato su Meteofrance.

Per tutti quelli che credono di vivere momenti unici e straordinari, con fenomeni meteo eccezionali.

"Le Sud-Ouest ravagé par les inondations en mars 1930
Du 28 février au 3 mars, le Sud-Ouest est touché par des inondations historiques. Ces crues sont la conséquence de la fonte d'un important manteau neigeux associée à de fortes pluies. Des milliers de personnes se réfugient sur le toit des maisons inondées. Les crues de la Garonne, du Tarn, de l'Aveyron et de l'Agout sont responsables d'environ deux cents victimes, détruisant 3000 maisons et 9 grands ponts."

Traduzione: Il sud-ovest devastato dalle inondazioni in marzo 1930.
Dal 28 febbraio al 3 marzo, il Sud-Ovest è colpito da inondazioni storiche;
Queste piene sono la conseguenza della fusione di un importante strato di neve associato a delle forti piogge. Migliaia di persone si rifugiano sui tetti delle case inondate; Le piene della Garonna, del Tarn, dell'Aveyron e dell'Agot sono responsabili di circa 200 vittime, distruggono 3.000 case e 9 grandi ponti.

Come vedete si tratta di un disastro immenso (200 morti), ben peggiore di quanto capita ai nostri giorni.

Disastri simili, ma per fortuna meno violenti capitavano tutti gli anni.

Se poi guardiamo al periodo, inizio marzo, ci rendiamo conto che non è esclusiva dei nostri giorni avere temperature elevate a fine inverno.


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 2524
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Sat Mar 25, 2017 10:45 am    Oggetto: Rispondi citando

In Italia il decennio anni '20 inizia con una fase particolarmente siccitosa , in assoluto tra le piu aride ed avara di piogge della Storia , tra il 1921 e 1922.

Annate 1921 e 1922 sono tra piu siccitose in assoluto ,

anni in cui in Italia era caratterizzato da un " clima politico " di grandi ma drammatici cambiamenti ,con agitazioni e scontri politici e sociali.

Nel 1921 ci fu una delle piu intense ondate di caldo estive che la storia ricorda .
In quell anno 1921 marzo fu piuttosto freddo , ma inizio' anche la fase piu siccitosa da aprile 1921, con caldo anche nel nord Europa .

In Italia maggio 1921 tra i piu caldi e siccitosi .

Poi , in Italia , ci fu la piu intensa ondata di caldo fino ad allora mai verificatesi nei precedenti decenni , certo luglio 1904 fu molto caldo , ma la " magnitudo '' e l'intensita' del grande caldo in Italia della TERZA DECADE di Luglio 1921 e PRIMA DECADE di agosto 1921 e' un ONDATA DI CALDO TORRIDO Storica in assoluto tra le piu intense . Specificamente ed esclusivamente il periodo dalla terza decade di luglio alla prima decade di agosto 1921 e' stata anche piu calda dello stesso periodo dell estate del 2003 .

Estate del 2003 e' passata alla Storia per la piu calda in assoluto non solo in Italia ma in gran parte dell Europa Centro Occidentale .
In Italia anche per oltre i 90 giorni di caldo intenso e torrido.

In quel decennio anni '20 ci fu anche l Estate caldissima e torrida del 1928 , a " sorpresa " poiche in un contesto meno caldo di adesso , ma IL GRANDE CALDO TORRIDO che ci fu nel LUGLIO ED AGOSTO 1928 e' stato uno dei primi periodi piu lunghi di caldo intenso ,Estate del 1928 tra le piu calde.

Probabilmente in quel periodo i commenti erano tendenzialmente per l inizio del Global Warming , cosa che in effetti avvenne , un Warming TREND dal 1916 al 1945 .

Il decennio anni '20 e' contraddistinto anche da prevalenti annate piu calde rispetto al precedente e piu fresco trend 1891/1920.


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 2524
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Fri Mar 31, 2017 7:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nel Nord Europa un estate in assoluto tra le piu calde risulta in questo periodo , la calda Estate del 1937 .

Secondo i dati NOAA una forte fusione dei Ghiacciai Artici durante il decennio anni '30 , in particolare tra il 1934 e 1937 ,

Annate in cui in Italia ci sono stati anche alcuni Inverni molto miti , come il mite inverno del 1936 e 1937 .

Inverno '34/1935 , invece, fu piuttosto freddo sopratutto per un mese di gennaio 1935 molto freddo ,

Febbraio 1932 molto freddo e nevoso.

Dicembre 1939 ondata fredda e nevosa , neve anche a Roma.

In quell epoca anni '30 i mesi invernali piu freddi e nevosi dal Nord al Sud Italia sono febbraio 1932 , gennaio 1935 , dicembre 1939.




L'ultima modifica di robert il Fri Mar 31, 2017 7:40 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 2524
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Fri Mar 31, 2017 7:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Secondo i dati NOAA , rilevante aumento delle temperature durante gli anni '30 , con forte fusione dei Ghiacciai Artici in particolare tra il 1934 e 1937 .


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 2524
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Thu May 25, 2017 3:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

Anni '30 forte fusione dei ghiacciai Artici ,

secondo rapporti e articoli del epoca.

https://realclimatescience.com/wp-content/uploads/2016/05/COPGrUmWoAARHTG.png


Top
Profilo Invia messaggio privato
Lupo Silano



Registrato: 14/01/16 18:37
Messaggi: 3686
Residenza: cosenza, 250 mt

MessaggioInviato: Wed May 31, 2017 10:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

i tuoi interventi hanno un qualcosa di epico. complimenti!


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 2524
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Sun Jun 04, 2017 11:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Lupo Silano ha scritto:
i tuoi interventi hanno un qualcosa di epico. complimenti!


ciao Lupo Silano , grazie,
sono gli eventi di quell epoca tra il 1921 e 1950 quando la popolazione mondiale era molto meno di adesso , poco piu di 2 miliardi di persone ,

epiche caldissime ESTATI negli States nel 1934 , 1936 ,

in Italia la calda annata del 1939 , piu fredda annata del 1940 con un estate 1940 in assoluta tra le piu fredde dal 1860.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Lupo Silano



Registrato: 14/01/16 18:37
Messaggi: 3686
Residenza: cosenza, 250 mt

MessaggioInviato: Sun Jun 04, 2017 11:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

robert ha scritto:
Lupo Silano ha scritto:
i tuoi interventi hanno un qualcosa di epico. complimenti!


ciao Lupo Silano , grazie,
sono gli eventi di quell epoca tra il 1921 e 1950 quando la popolazione mondiale era molto meno di adesso , poco piu di 2 miliardi di persone ,

epiche caldissime ESTATI negli States nel 1934 , 1936 ,

in Italia la calda annata del 1939 , piu fredda annata del 1940 con un estate 1940 in assoluta tra le piu fredde dal 1860.

il record di caldo per la mia città è di +47,0 registrato il 6 luglio del 1929. proprio l'anno del grande inverno.
risale a quegli anni anche il record di freddo, -10,0 nel gennaio 1942.


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 2524
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Mon Jun 05, 2017 12:10 am    Oggetto: Rispondi citando

Lupo Silano ha scritto:
robert ha scritto:
Lupo Silano ha scritto:
i tuoi interventi hanno un qualcosa di epico. complimenti!


ciao Lupo Silano , grazie,
sono gli eventi di quell epoca tra il 1921 e 1950 quando la popolazione mondiale era molto meno di adesso , poco piu di 2 miliardi di persone ,

epiche caldissime ESTATI negli States nel 1934 , 1936 ,

in Italia la calda annata del 1939 , piu fredda annata del 1940 con un estate 1940 in assoluta tra le piu fredde dal 1860.

il record di caldo per la mia città è di +47,0 registrato il 6 luglio del 1929. proprio l'anno del grande inverno.
risale a quegli anni anche il record di freddo, -10,0 nel gennaio 1942.


infatti , 1921/1950 e' stato un trend climatico instabile caratterizzato da rilevanti estremi ,

cmq. l annata 1929 , per il gelido Inverno 1929 , a livello Nazionale risulta la piu " fredda ' di quegli anni '20 , decennio in cui hanno dominato annate piu calde rispetto al precedente trend 1891/1920.


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 2524
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Wed Jun 21, 2017 3:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gli anni '30 in Italia sono stati mediamente piu piovosi rispetto il piu sicciotso decennio anni '20 ,
alcuni inverni piuttosto miti come nel 1936 e 1937 .

inverno 1938 piutttosto freddo in particolare gennaio e febbraio al centro sud Italia .

Dopo un mese di maggio instabile e piuttosto piovoso , prima decade piu calda in particolare dal 3 al 9 maggio 1938 quando in Italia ci fu la visita di Hitler con Mussolini .

Estate del 1938 nella norma , luglio piu caldo , agosto relativamente piu fresco .

Nel Nord Europa inizia poi una serie di inverni molto freddi dal 1939 al 1942.

Mentre in Italia l inverno del 1939 fu Mite .


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 2524
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Tue Jun 27, 2017 1:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gli archivi storici piuttosto precisi , su fenomeni verificatesi in oltre 10 secoli , dal Medioevo , dall anno 1000 d. C. , indicano alcune date con warming e cooling , fasi climatiche , 5 periodi mediamente piu freddi e piu caldi .

durata media di circa 100 anni fasi mediamente piu calde e piu fredde ,
inizio warming dal 1920 .

un estate molto calda del 1928 , e fasi estremamente siccitose degli anni '20 hanno contraddistinto l inizio della fase piu calda .


Top
Profilo Invia messaggio privato
Burian2012
Forumista senior


Registrato: 08/03/12 15:44
Messaggi: 7042
Residenza: Melfi

MessaggioInviato: Tue Jun 27, 2017 2:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

robert ha scritto:
Gli archivi storici piuttosto precisi , su fenomeni verificatesi in oltre 10 secoli , dal Medioevo , dall anno 1000 d. C. , indicano alcune date con warming e cooling , fasi climatiche , 5 periodi mediamente piu freddi e piu caldi .

durata media di circa 100 anni fasi mediamente piu calde e piu fredde ,
inizio warming dal 1920 .

un estate molto calda del 1928 , e fasi estremamente siccitose degli anni '20 hanno contraddistinto l inizio della fase piu calda .


Dopo gli anni 20 e 30 con estati molto calde sono seguiti gli anni 40 e 50 con estati ugualmente calde ma inverni molto freddi, dopo sono seguiti gli anni 60 con inverni molto freddi e estati fresche e dopo ancora gli anni 70 con estati fresche ed inverni più miti e piovosi.
Ancora, gli anni 80 con estati molto calde ed inverni mediamente freddi che hanno preceduto la mitezza degli anni 90.

Ogni decade ha una sua storia.


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 2524
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Wed Jul 12, 2017 1:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

L' estate caldissima del 1928 anticipo' un inverno gelido e nevoso del 1929 ,

alcuni dati mensili Nord Italia , Sud Italia .

Milano media mensile luglio 1928 + 27.8 ,..agosto 1928 + 26

Milano media mensile gennaio 1929 -- 2, 8 ,.. febbraio 1929 -- 1, 8

Catania media mensile luglio 1928 + 28 ,2 ,.. agosto 1928 + 29

Catania media mensile gennaio 1929 + 8, 9 ,.. febbraio 1929 + 8.5

Milano temperatura MEDIA ANNUA
1927 + 14
1928 + 13,9
1929 + 13

Catania temperatura MEDIA ANNUA
1927 + 19
1928 + 18
1929 + 17

la differenza al Sud e' piu rilevante , addirittura di 2 gradi tra il 1927 annata piu calda e il 1929 annata piu fresca , con un inverno 1929 storicamente freddo e nevoso in Italia .


Top
Profilo Invia messaggio privato
Oldini



Registrato: 28/07/17 17:12
Messaggi: 41
Residenza: Firenze

MessaggioInviato: Thu Aug 03, 2017 10:52 am    Oggetto: Re: Instabile Trend Climatico 1921/1950 . Rispondi citando

robert ha scritto:
Si discute di stagioni anomale , di eventi estremi , di stagioni che non sono come una volta etc.

questa fase Climatica dal 1921 al 1950 ha visto dei forti contrasti termici in pochi mesi , ed annate calde ed altre piu fredde . Sensibili variazioni meteo climatiche talmente rilevanti che hanno fatto la Storia .

esempio dopo un febbraio 1926 primaverile tra i piu miti in gran parte d Europa , un estate 1926 molto fresca ,

un estate in assoluto tra le piu calde, 1928 , precede l inverno in assoluto tra i piu freddi inverno 1929, in quell epoca quali commenti avrebbero fatto se ci fosse stato l 'internet ?
forse che il Clima e' " impazzito "

esempio , mese di marzo 1929 molto freddo , marzo 1930 molto mite ,

anni '40 decennio in cui ci sono state estati molto calde alcune in assoluto tra le piu calde come nel 1945 , 1947 , addirittura maggio 1945 mese primaverile risulta in assoluto il piu caldo in Europa , ma in quello stesso decennio ci sono state anche le estati in assoluto tra le piu fredde e piovose come nel 1940 e 1948 .

Allora quali commenti avrebbero fatto ,da un estate caldissima come nel 1947 ad un altra fredda e piovosa come nel 1948 , probabilmente il Clima " e' molto volubile " forse e' stata la II guerra mondiale ( 1939/1945 ) a stravolgere il clima , ma dopo poco la guerra avevano ben altro a cui pensare .

Un mese di marzo 1947 tra i piu caldi , marzo 1949 in assoluto tra i piu freddi con un ondata gelida e nevosa , nella prima decade , neve fino sulle spiagge coste della Sicilia neve anche a Pantelleria a Malta e quote collinari in Libia.

E l anno seguente Estate caldissima del 1950 , ma inizia anche un altra Storia , il Trend 1951/1980.


Certo che leggerti è un piacere ....dell'anima ! Si rinfranca lo spirito .....hai presente come nella settimana enigmistica la pag . dedita alle barzelette? ecco quell'esempio la'...

qui allo stato odierno non sono le stagioni che s'alternano fresche-calde nelle annate....
bensi' il fatto che:

gli inverni risultano a maggioranza MITI! E non che ne'fa' uno freddo e ....l'anno successivo, uno CALDO.
o che si susseguano stagioni come primavera mite / estate fresca; o ancora..

inverno mite/primav. fresca; oggi la cosa è diversa ma no lo vedi?

La cronologia dice: ANNATE SEMPRE IN SURPluS ! E questo va' in primis

Poi : è che proprio nella stessa stagione, quanto NON nelle stesse 24h., si RIBALTANO SITUAZIONI INCREDIBILI, con scarti anche di 20° e passa.
Un inverno puo' iniziare in modo, ed avere al suo interno trimestrale 5 0 6 VOLTI DIVERSI.
Valgasi per tutte e 4 le stagioni questo discorso; iniziano magari in un modo e si .....STRAVOLGONO strada facendo. Prendi ad esem. questa del 2017...

com'è stata sino al 10-12 di Giugno ? Magnifica, bellissima, fresca e a norma.
Poi......BOOMMM!!! Anche te l'avevi prevista sottotono ...no?

Una domandina: ma te proprio non rammenti delle estati alquanto stabili nel senso che iniziavano in un modo e proseguivano sulla stessa falsariga per poi avere la rottura quasi sempre tra Ferragosto o suppergiu' di li', no? ...non ne rammenti neppure una con quest'andamento? L'abbiamo sognata in tanti pero'......, poteva essere un'annata con stagione piu' intensamente calda, moderata o addirittura fresca.....
ma non c'erano nei 3 mesi stagionali dei sbalzi di 20° passa..., per non parlare di quel che accade dopo questi sbalzi eccessivi....! Un tempo c'era il "classicissimo " temporale" di rottura, certo talvolta anche violento se l'Estate era stata sufficientemente calda.....ora che c'è ad ogni minimo fronte ATL che riesce ad entrare..??''
Lo sfacello piu' puro. alluvioni sempre e sparse. Millimetri di pioggia che a volte coprono 6 mesi interi. fenomeni violentissimi come TROMBE D'ARIA , MARINE E finche' , TORNADO !
Allora,
trova questi confronti da fare con le annate del sec. scorso, con questi type di parametri, e la cosa si fa' un po' .....+ seria.
Senno' di che confronto si parla?
D'estati fredde e calde VS inverni freddi e caldi...
....e capirai, quante ce ne so' state cosi'. Ma che confronti so'...? suvvia Crying or Very sad


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 1 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it