Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - speciale ITCZ
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

speciale ITCZ
Vai a 1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
 
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
terremoto



Registrato: 01/06/12 09:54
Messaggi: 825
Residenza: Tarquinia

MessaggioInviato: Sat Mar 30, 2019 11:00 am    Oggetto: speciale ITCZ Rispondi citando

Ciao ragazzi Wink
Apro questo TD, facendo qualche osservazione.
Nei due mesi di febbraio e marzo abbiamo posto la nostra attenzione sull'aspetto termico, indiscutibilmente sopramedia, stante un' hp invadente. Ma a un occhio più attento non sarà certamente sfuggita la metamorfosi che l'hp ha avuto da febbraio a marzo. Nel mese corrente si è assistito alla perdita, alquanto rapida, della radice subtropicale e dei suoi GPT elevati da parte delle strutture altopressorie. E anche quella che ci sta interessando attualmente ne è totalmente priva. C'è poi un altro elemento non tipico degli anni 2000: il flusso perturbato atlantico, tornato in grande spolvero, e con una veemenza che ricorda gli anni'70, addirittura con js che, nonostante l'avanzare della stagione, inizierà a scorrere sul nord Africa. E qui la domanda: cosa bolle in pentola sul fronte ITCZ? A intuito, viste le configurazioni paventate, direi che esordirà in nettissimo sottomedia. In vista dell'estate poi, una combinazione con ITCZ basso e una zonalità ritrovata, sarebbero gli ingredienti vincenti per vivere una stagione calda diversa, dinamica, e ricca di situazioni instabili e perturbate.
Monitoriamo di decade in decade Very Happy


Top
Profilo Invia messaggio privato
Viva le dolomiti
Moderatore con potere di espulsione


Registrato: 27/08/18 20:12
Messaggi: 6465
Residenza: Roveleto di Cadeo (PC)

MessaggioInviato: Sat Mar 30, 2019 11:51 am    Oggetto: Rispondi citando

Mi hai preceduto


Top
Profilo Invia messaggio privato
ventomoderato
*Forumista TOP*


Registrato: 19/08/16 21:27
Messaggi: 13362
Residenza: venaria reale

MessaggioInviato: Sat Mar 30, 2019 12:11 pm    Oggetto: Re: speciale ITCZ Rispondi citando

terremoto ha scritto:
Ciao ragazzi Wink
Apro questo TD, facendo qualche osservazione.
Nei due mesi di febbraio e marzo abbiamo posto la nostra attenzione sull'aspetto termico, indiscutibilmente sopramedia, stante un' hp invadente. Ma a un occhio più attento non sarà certamente sfuggita la metamorfosi che l'hp ha avuto da febbraio a marzo. Nel mese corrente si è assistito alla perdita, alquanto rapida, della radice subtropicale e dei suoi GPT elevati da parte delle strutture altopressorie. E anche quella che ci sta interessando attualmente ne è totalmente priva. C'è poi un altro elemento non tipico degli anni 2000: il flusso perturbato atlantico, tornato in grande spolvero, e con una veemenza che ricorda gli anni'70, addirittura con js che, nonostante l'avanzare della stagione, inizierà a scorrere sul nord Africa. E qui la domanda: cosa bolle in pentola sul fronte ITCZ? A intuito, viste le configurazioni paventate, direi che esordirà in nettissimo sottomedia. In vista dell'estate poi, una combinazione con ITCZ basso e una zonalità ritrovata, sarebbero gli ingredienti vincenti per vivere una stagione calda diversa, dinamica, e ricca di situazioni instabili e perturbate.
Monitoriamo di decade in decade Very Happy
infatti negli ultimi 6 mesi l africano si è visto poco. a febbraio c'è stato un anticiclone con caratteristiche ibride anche se le masse d aria africana non hanno interessato direttamente la penisola. nelle settimane più recenti invece si può parlare di anticiclone delle azzorre.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
Forumista senior


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 8865
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Sat Mar 30, 2019 12:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

Vero, sopramedia sì, ma come esiste sottomedia da est e sottomedia da lerciume nord-Atlantico, esiste secondo me un sopramedia da Africano e un sopramedia da altre configurazioni (anche a parità numerica).
Il sopramedia possiamo proprio dire che é stato dovuto all'Atlantico (che ha spalmato l'hp su di noi)...
Valori caldi ma poteva andare peggio se l'estrazione fosse stata diversa.
Caso particolare il Nord-ovest esposto a venti di ricaduta!
Nel male più assoluto é quello che hai detto l'unica cosa "positiva".
Preghiamo per un estate diversa dalle ultime 4 e magari chissá sognarne una instabile e fresca!
Il Ninõ li rinforza i monsoni?


Top
Profilo Invia messaggio privato
Viva le dolomiti
Moderatore con potere di espulsione


Registrato: 27/08/18 20:12
Messaggi: 6465
Residenza: Roveleto di Cadeo (PC)

MessaggioInviato: Sat Mar 30, 2019 12:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Telecuscino ha scritto:
Vero, sopramedia sì, ma come esiste sottomedia da est e sottomedia da lerciume nord-Atlantico, esiste secondo me un sopramedia da Africano e un sopramedia da altre configurazioni (anche a parità numerica).
Il sopramedia possiamo proprio dire che é stato dovuto all'Atlantico (che ha spalmato l'hp su di noi)...
Valori caldi ma poteva andare peggio se l'estrazione fosse stata diversa.
Caso particolare il Nord-ovest esposto a venti di ricaduta!
Nel male più assoluto é quello che hai detto l'unica cosa "positiva".
Preghiamo per un estate diversa dalle ultime 4 e magari chissá sognarne una instabile e fresca!
Il Ninõ li rinforza i monsoni?


In teoria si, spece se è molto forte


Top
Profilo Invia messaggio privato
Wurm78



Registrato: 07/01/19 20:20
Messaggi: 464
Residenza: Somma Lombardo

MessaggioInviato: Sat Mar 30, 2019 1:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il sito esterno che da anni spara articoli folli per prenderci in giro dice testualmente: "Le cause che faranno entrare la prossima estate nella storia sono : El Nino, riscaldamento globale e minimo solare". Ora, El Nino, per adesso, registra solo un'anomalia irrisoria di 0,3 gradi (quasi neutralità), mentre il minimo solare semmai è un fattore di raffreddamento, di attenuazione del caldo e non viceversa! Si tratta quindi di una classica frase per gabbare gli ignoranti e gli sciocchi.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
Forumista senior


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 8865
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Sat Mar 30, 2019 1:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ma perché ElNino favorisce estati calde?
Nel senso: se rendono più forti i monsoni, magari non possono rendere forti solo quelli più a Nord abbassando gli altri e quindi la linea di convergenza intertropicale (ITCZ)?


Top
Profilo Invia messaggio privato
Alberto13



Registrato: 05/10/17 21:35
Messaggi: 949
Residenza: Chiasso

MessaggioInviato: Sat Mar 30, 2019 2:06 pm    Oggetto: Re: speciale ITCZ Rispondi citando

terremoto ha scritto:
Ciao ragazzi Wink
Apro questo TD, facendo qualche osservazione.
Nei due mesi di febbraio e marzo abbiamo posto la nostra attenzione sull'aspetto termico, indiscutibilmente sopramedia, stante un' hp invadente. Ma a un occhio più attento non sarà certamente sfuggita la metamorfosi che l'hp ha avuto da febbraio a marzo. Nel mese corrente si è assistito alla perdita, alquanto rapida, della radice subtropicale e dei suoi GPT elevati da parte delle strutture altopressorie. E anche quella che ci sta interessando attualmente ne è totalmente priva. C'è poi un altro elemento non tipico degli anni 2000: il flusso perturbato atlantico, tornato in grande spolvero, e con una veemenza che ricorda gli anni'70, addirittura con js che, nonostante l'avanzare della stagione, inizierà a scorrere sul nord Africa. E qui la domanda: cosa bolle in pentola sul fronte ITCZ? A intuito, viste le configurazioni paventate, direi che esordirà in nettissimo sottomedia. In vista dell'estate poi, una combinazione con ITCZ basso e una zonalità ritrovata, sarebbero gli ingredienti vincenti per vivere una stagione calda diversa, dinamica, e ricca di situazioni instabili e perturbate.
Monitoriamo di decade in decade Very Happy

Frenerei con l'entusiasmo , questo flusso così basso è favorito da le intrusioni di aria calda al polo e dalla formazione di ho su in Scandinavia, guardate a livello emisferico e capirete


Top
Profilo Invia messaggio privato
turbo_dif
Forumista senior


Registrato: 09/07/12 09:11
Messaggi: 5669
Residenza: roma - settecamini

MessaggioInviato: Mon Apr 01, 2019 9:11 am    Oggetto: Rispondi citando

Telecuscino ha scritto:
Ma perché ElNino favorisce estati calde?
Nel senso: se rendono più forti i monsoni, magari non possono rendere forti solo quelli più a Nord abbassando gli altri e quindi la linea di convergenza intertropicale (ITCZ)?


da quel poco che ne so:
rafforzando i monsoni questi salgono più a nord e quindi gonfia e spinge più a nord l'hp sopra di loro... e sopra ci siamo noi..


Top
Profilo Invia messaggio privato
luca90
*Forumista TOP*


Registrato: 26/01/09 20:32
Messaggi: 23399
Residenza: cantù (co)

MessaggioInviato: Mon Apr 01, 2019 9:24 am    Oggetto: Re: speciale ITCZ Rispondi citando

terremoto ha scritto:
Ciao ragazzi Wink
Apro questo TD, facendo qualche osservazione.
Nei due mesi di febbraio e marzo abbiamo posto la nostra attenzione sull'aspetto termico, indiscutibilmente sopramedia, stante un' hp invadente. Ma a un occhio più attento non sarà certamente sfuggita la metamorfosi che l'hp ha avuto da febbraio a marzo. Nel mese corrente si è assistito alla perdita, alquanto rapida, della radice subtropicale e dei suoi GPT elevati da parte delle strutture altopressorie. E anche quella che ci sta interessando attualmente ne è totalmente priva. C'è poi un altro elemento non tipico degli anni 2000: il flusso perturbato atlantico, tornato in grande spolvero, e con una veemenza che ricorda gli anni'70, addirittura con js che, nonostante l'avanzare della stagione, inizierà a scorrere sul nord Africa. E qui la domanda: cosa bolle in pentola sul fronte ITCZ? A intuito, viste le configurazioni paventate, direi che esordirà in nettissimo sottomedia. In vista dell'estate poi, una combinazione con ITCZ basso e una zonalità ritrovata, sarebbero gli ingredienti vincenti per vivere una stagione calda diversa, dinamica, e ricca di situazioni instabili e perturbate.
Monitoriamo di decade in decade Very Happy


L’Anticiclone che abbiamo avuto sin qui ha perso la radice Subtropicale? L’Alta Atlantica non è Subtropicale? Dove si trova la mappa di reanalisi che mostra questa perdita di GPT nel corso di Febbraio e Marzo? Sicuro sia proprio così? Il flusso Atlantico non si è mai bloccato, semmai varia il suo raggio d’azione in base al Jet Stream. Un Jet Stream che diverge verso il settore Africano? Verso la stagione Estiva? Come andare a svegliare il leone che dorme... no ma tranquillo.


Top
Profilo Invia messaggio privato
terremoto



Registrato: 01/06/12 09:54
Messaggi: 825
Residenza: Tarquinia

MessaggioInviato: Mon Apr 01, 2019 10:14 am    Oggetto: Rispondi citando

Luca, il tuo essere ipercritico, sempre e comunque, mi sta cominciando a diventare pesante. Te lo dico con il massimo della serenità, ma sento il dovere di fartelo presente, anche perché non è la prima volta che mostri questo atteggiamento. Per questo motivo, se non sei d'accordo con quello che dico, ti chiedo di dirlo con toni più cordiali e moderati.
Chiedo scusa per l'OT


Top
Profilo Invia messaggio privato
luca90
*Forumista TOP*


Registrato: 26/01/09 20:32
Messaggi: 23399
Residenza: cantù (co)

MessaggioInviato: Mon Apr 01, 2019 10:35 am    Oggetto: Rispondi citando

terremoto ha scritto:
Luca, il tuo essere ipercritico, sempre e comunque, mi sta cominciando a diventare pesante. Te lo dico con il massimo della serenità, ma sento il dovere di fartelo presente, anche perché non è la prima volta che mostri questo atteggiamento. Per questo motivo, se non sei d'accordo con quello che dico, ti chiedo di dirlo con toni più cordiali e moderati.
Chiedo scusa per l'OT


Più calmo di così... evidentemente sai di avere detto cose non vere e quindi in qualche modo hai bisogno di pararti facendo passare me per quello che deve attaccare. 👍🏼


Top
Profilo Invia messaggio privato
nevofilo80
***SUPER FORUMISTA TOP***


Registrato: 21/12/08 09:30
Messaggi: 33969
Residenza: torvergata/roma

MessaggioInviato: Mon Apr 01, 2019 10:44 am    Oggetto: Rispondi citando

unica cosa che ci potrebbe venire a favore al centrosud lo schema avuto fino ad ora con hp bucato da aria fresca da est ,altrimenti ogni anno sempre la solita storia della stagione estiva diversa ,in italia le altre stagioni falliscono sempre estate mai


Top
Profilo Invia messaggio privato
luca90
*Forumista TOP*


Registrato: 26/01/09 20:32
Messaggi: 23399
Residenza: cantù (co)

MessaggioInviato: Mon Apr 01, 2019 11:01 am    Oggetto: Rispondi citando

I valori GPT tra Febbraio-Marzo 2019...



La tendenze per le piogge nel settore Africano:



Precipitazioni ultimi 7 giorni:



Top
Profilo Invia messaggio privato
nevofilo80
***SUPER FORUMISTA TOP***


Registrato: 21/12/08 09:30
Messaggi: 33969
Residenza: torvergata/roma

MessaggioInviato: Mon Apr 01, 2019 11:02 am    Oggetto: Rispondi citando

luca90 ha scritto:
I valori GPT tra Febbraio-Marzo 2019...



La tendenze per le piogge nel settore Africano:



Precipitazioni ultimi 7 giorni:


in arabia saudita algeria marocco sono mesi che piove Laughing Laughing


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Pagina 1 di 6

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it