Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - NOAA......attendibilita' zero
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

NOAA......attendibilita' zero
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
palanga



Registrato: 22/04/08 08:25
Messaggi: 93
Residenza: BOLOGNA

MessaggioInviato: Mon Jun 19, 2017 3:13 pm    Oggetto: NOAA......attendibilita' zero Rispondi citando

Leggendo oggi che secondo il NOAA avremo un luglio e un agosto nella norma.....rileggetevi quello che aveva scritto su giugno....e facciamoci due amare risate..Meteo giugno 2017: come trascorrerà?
Tutte le ultimissime sul tempo del prossimo mese secondo il NOAA.
In primo piano - 19 Maggio 2017, ore 10.47
Nel corso del prossimo mese di giugno secondo le ultimissime proiezioni del NOAA le anomalie termiche positive risulterebbero decisamente contenute sul Continente e limitate essenzialmente all'Islanda, all'Irlanda e alla Scozia.

Da notare sul nord-est del Continente ancora un'anomalia termica negativa, in linea con quanto già riscontrato per lunghi tratti durante questa primavera 2017.

Sull'Italia non sarebbero presenti anomalie termiche apprezzabili né in un senso, né nell'altro. Questo non significa che non farà caldo, semplicemente dovrebbe fare un caldo in linea con le attese di un qualsiasi mese di giugno.

Più interessante però l'aspetto pluviometrico, che sottenderebbe la frequenza di situazioni instabili sul bacino occidentale del Mediterraneo. Infatti le precipitazioni sono attese superiori alla media del periodo su Spagna, sud Francia ed anche nord Italia e Toscana, nella media sul resto d'Italia.

Se così fosse assisteremmo a numerosi temporali sul settentrione, anche di forte intensità, in grado di apportare cioè quelle precipitazioni che andrebbero a giustificare l'anomalia positiva rappresentata.

Si tratta sempre e comunque di proiezioni: il consiglio è sempre di seguire gli aggiornamenti settimana per settimana...


Top
Profilo Invia messaggio privato
turbo_dif



Registrato: 09/07/12 09:11
Messaggi: 3902
Residenza: roma - settecamini

MessaggioInviato: Mon Jun 19, 2017 3:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

c'hanno preso! Laughing


Top
Profilo Invia messaggio privato
Pinguino70



Registrato: 31/01/10 12:29
Messaggi: 1489
Residenza: Cantiano (PU) 350 mt slm

MessaggioInviato: Mon Jun 19, 2017 3:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

In pieno!


Top
Profilo Invia messaggio privato
Artic Winter
Forumista senior


Registrato: 20/01/15 18:19
Messaggi: 7183
Residenza: Albano Laziale

MessaggioInviato: Mon Jun 19, 2017 3:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

Pinguino70 ha scritto:
In pieno!


Grandi!!!.... Laughing Laughing Laughing


Top
Profilo Invia messaggio privato
ventomoderato



Registrato: 19/08/16 21:27
Messaggi: 3546
Residenza: venaria reale (torino)

MessaggioInviato: Mon Jun 19, 2017 4:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

Dimostrazione che avventurarsi in previsioni a lungo termine è difficile.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Gorky Park



Registrato: 15/01/07 17:02
Messaggi: 626
Residenza: Roma - Montesacro

MessaggioInviato: Mon Jun 19, 2017 5:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

ventomoderato ha scritto:
Dimostrazione che avventurarsi in previsioni a lungo termine è difficile.


Più che difficile, inutile.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Blizzard90A
Forumista senior


Registrato: 06/01/13 12:22
Messaggi: 6886
Residenza: Genzano di Roma 450 mt

MessaggioInviato: Mon Jun 19, 2017 5:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ragà non è NOAA, è CFSV2, NOAA usa come modello stagionale CFSV2, pessima scelta perchè non ci azzecca quasi mai e vede sempre sotto media, invece reading si è dimostrato fin'ora impeccabile nelle stagionali perlomeno nell'aspetto termico, in quello precipitativo un po meno, altro modello molto buono è quello della NASA.


Top
Profilo Invia messaggio privato
luca90
Forumista TOP


Registrato: 26/01/09 20:32
Messaggi: 16470
Residenza: cantù (co)

MessaggioInviato: Mon Jun 19, 2017 5:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Titolo fin troppo azzardato. Il NOAA non è inaffidabile, semmai è il Modello Climatico CFSv2 che spesso ha mostrato nella tendenza a lungo termine di avere una pessima correlazione con l'analisi dimostrativa della tendenza esposta.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Blizzard90A
Forumista senior


Registrato: 06/01/13 12:22
Messaggi: 6886
Residenza: Genzano di Roma 450 mt

MessaggioInviato: Mon Jun 19, 2017 5:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

luca90 ha scritto:
Titolo fin troppo azzardato. Il NOAA non è inaffidabile, semmai è il Modello Climatico CFSv2 che spesso ha mostrato nella tendenza a lungo termine di avere una pessima correlazione con l'analisi dimostrativa della tendenza esposta.

Inoltre non riesco a capire come la redazione possa dar peso a un simile modello piuttosto che a reading, che invece fin'ora ha mostrato correlazioni ottime, a sbagliare ha sbagliato davvero molto poco ultimamente perlomeno nel quadro termico, meno su quello precipitativo, ma insomma finchè si posta qui fra appassionati va bene, ma addirittura usarlo per fare articoli senza tener conto di questo aspetto lo trovo sbagliato, in quanto c'è gente da fuori poco esperta che non lo sa e magari la prende con serietà.


Top
Profilo Invia messaggio privato
luca90
Forumista TOP


Registrato: 26/01/09 20:32
Messaggi: 16470
Residenza: cantù (co)

MessaggioInviato: Mon Jun 19, 2017 5:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Anche Ecmwf sbaglia, molti dei Climatici se poi analizzati nella correlazione di una Tendenza presentano alcuni errori. Uno usa quello che più secondo lui può essere interpretato come migliore ma è evidente come da tempo questo modello non riesca a svolgere a dovere il proprio compito di leggere il lungo termine, anche uno non addetto ai "lavori" lo capirebbe.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 7049
Residenza: Alba(CN)-Castino(CN)

MessaggioInviato: Mon Jun 19, 2017 7:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

Come può essere attendibile un modello come CFSv2,che ha carte fino a nove mesi?
Potrebbero anche fare a meno di elaborarlo.


Top
Profilo Invia messaggio privato
andryan



Registrato: 13/12/09 14:07
Messaggi: 2888
Residenza: Chiaravalle 22slm(Ancona)

MessaggioInviato: Mon Jun 19, 2017 8:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gorky Park ha scritto:
ventomoderato ha scritto:
Dimostrazione che avventurarsi in previsioni a lungo termine è difficile.


Più che difficile, inutile.


Quoto alla grande, ma qui e non solo perseverano.
Ma almeno i grandi centri di calcolo stanno provando a testare fin quanto è possibile spingersi in avanti elaborando miliardi di calcoli, trovo assurdo appassionati della materia (forumisti) che si spingono oltre i 10-12 giorni.


Top
Profilo Invia messaggio privato
turbo_dif



Registrato: 09/07/12 09:11
Messaggi: 3902
Residenza: roma - settecamini

MessaggioInviato: Tue Jun 20, 2017 10:09 am    Oggetto: Rispondi citando

luca90 ha scritto:
Titolo fin troppo azzardato. Il NOAA non è inaffidabile, semmai è il Modello Climatico CFSv2 che spesso ha mostrato nella tendenza a lungo termine di avere una pessima correlazione con l'analisi dimostrativa della tendenza esposta.


vero, ma se il NOAA si affida a CFSv2 per le stagionali, diventa a sua volta inaffidabile no? Wink


Top
Profilo Invia messaggio privato
IMadeYouReadThis



Registrato: 07/07/16 21:02
Messaggi: 2724
Residenza: Trento

MessaggioInviato: Tue Jun 20, 2017 10:19 am    Oggetto: Rispondi citando

turbo_dif ha scritto:


vero, ma se il NOAA si affida a CFSv2 per le stagionali, diventa a sua volta inaffidabile no? Wink

Però il titolo è un po' troppo generico, definire il NOAA inaffidabile è sbagliato perchè non si occupa solamente di stagionali ma di moltissimi altri aspetti.
Piuttosto bisognava specificare "NOAA inaffidabile nelle previsioni stagionali".
Poi oh è solo una piccolissima precisazione. Concordo che CFSv2 sia un modello inutile Wink




L'ultima modifica di IMadeYouReadThis il Tue Jun 20, 2017 10:24 am, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato
luca90
Forumista TOP


Registrato: 26/01/09 20:32
Messaggi: 16470
Residenza: cantù (co)

MessaggioInviato: Tue Jun 20, 2017 10:19 am    Oggetto: Rispondi citando

Non vorrei dire una cavolata, ma mi sembra che il NOAA quando espone le proprie Tendenze ad esempio per le stagionali US non fa mai riferimento alle CFS. Devo informarmi da The Hurricane, lui su queste cose è un'enciclopedia Laughing


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it