Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Correlazione andamento meteo-natura-funghi 2017
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Correlazione andamento meteo-natura-funghi 2017
Vai a Precedente  1, 2
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Discussioni scientifiche
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 6972
Residenza: Alba(CN)-Castino(CN)

MessaggioInviato: Wed Apr 12, 2017 2:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

BrixiaFidelis ha scritto:
Peter94 ha scritto:
Anche noi lo chiamiamo così, ma con le o al posto delle u.


siete meno barbari di noi rudi lombardi Laughing

Anche in Piemonte usiamo le u,ed infatti cambiaculur vale anche in piemontese...siamo rudi come voi... Laughing Laughing Laughing


Top
Profilo Invia messaggio privato
BrixiaFidelis



Registrato: 20/07/15 15:33
Messaggi: 1165
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Fri Apr 14, 2017 1:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Uomo di Langa ha scritto:
BrixiaFidelis ha scritto:
Peter94 ha scritto:
Anche noi lo chiamiamo così, ma con le o al posto delle u.


siete meno barbari di noi rudi lombardi Laughing

Anche in Piemonte usiamo le u,ed infatti cambiaculur vale anche in piemontese...siamo rudi come voi... Laughing Laughing Laughing


sperando di non andare in ot, sarebbe bello sapere il nome dialettale delle varie regioni di alcuni funghi comuni, che sò il boletus scaber/leccinum scaber... a Brescia lo chiamano sürlo ... Laughing


Top
Profilo Invia messaggio privato
Peter94



Registrato: 11/01/14 13:04
Messaggi: 2058
Residenza: Cesiomaggiore (BL) [430m]

MessaggioInviato: Fri Apr 14, 2017 9:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

BrixiaFidelis ha scritto:
Uomo di Langa ha scritto:
BrixiaFidelis ha scritto:
Peter94 ha scritto:
Anche noi lo chiamiamo così, ma con le o al posto delle u.


siete meno barbari di noi rudi lombardi Laughing

Anche in Piemonte usiamo le u,ed infatti cambiaculur vale anche in piemontese...siamo rudi come voi... Laughing Laughing Laughing


sperando di non andare in ot, sarebbe bello sapere il nome dialettale delle varie regioni di alcuni funghi comuni, che sò il boletus scaber/leccinum scaber... a Brescia lo chiamano sürlo ... Laughing

Alberèl, che deriva da "albera", cioè betulla.
Effettivamente si trova con più facilità sotto carpino.
Sotto pioppo-betulla invece si trova il Leccinum rufus, variante con cappello rosso (non so se il nome scientifico è ancora questo o è stato cambiato).


Top
Profilo Invia messaggio privato
BrixiaFidelis



Registrato: 20/07/15 15:33
Messaggi: 1165
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Tue Apr 18, 2017 10:03 am    Oggetto: Rispondi citando

Peter94 ha scritto:
BrixiaFidelis ha scritto:
Uomo di Langa ha scritto:
BrixiaFidelis ha scritto:
Peter94 ha scritto:
Anche noi lo chiamiamo così, ma con le o al posto delle u.


siete meno barbari di noi rudi lombardi Laughing

Anche in Piemonte usiamo le u,ed infatti cambiaculur vale anche in piemontese...siamo rudi come voi... Laughing Laughing Laughing


sperando di non andare in ot, sarebbe bello sapere il nome dialettale delle varie regioni di alcuni funghi comuni, che sò il boletus scaber/leccinum scaber... a Brescia lo chiamano sürlo ... Laughing

Alberèl, che deriva da "albera", cioè betulla.
Effettivamente si trova con più facilità sotto carpino.
Sotto pioppo-betulla invece si trova il Leccinum rufus, variante con cappello rosso (non so se il nome scientifico è ancora questo o è stato cambiato).


ma dai, sai come chiamiamo le betulle? albere Wink
per il rufus, bho, penso sia ancora così


Top
Profilo Invia messaggio privato
Peter94



Registrato: 11/01/14 13:04
Messaggi: 2058
Residenza: Cesiomaggiore (BL) [430m]

MessaggioInviato: Tue Apr 18, 2017 12:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Se volete altri nomi dialettali:
Spugnole: spondoi
Famiglia delle Ramaria: vedelete
Clitocybe nebularis: biset
Sarcodom imbricatum: barba del diaol
Cortinarius praestans: ocio de bò
Armillaria mellea: ciodìn


Top
Profilo Invia messaggio privato
BrixiaFidelis



Registrato: 20/07/15 15:33
Messaggi: 1165
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Tue Apr 18, 2017 2:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

Peter94 ha scritto:
Se volete altri nomi dialettali:
Spugnole: spondoi
Famiglia delle Ramaria: vedelete
Clitocybe nebularis: biset
Sarcodom imbricatum: barba del diaol
Cortinarius praestans: ocio de bò
Armillaria mellea: ciodìn


Armillaria? ciòdel, plurale ciodèi

anche se mancano parecchi mesi alla sua comparsa, la Clitocybe nebularis/biset la mangiano dalle tue parti? io personalmente l'ho mangiata alcune volte, senza alcuna conseguenza e ben cotta, ma oggigiorno tutti consigliano calorosamente di evitarla, anzi sui testi è considerato tossico Rolling Eyes


Top
Profilo Invia messaggio privato
Peter94



Registrato: 11/01/14 13:04
Messaggi: 2058
Residenza: Cesiomaggiore (BL) [430m]

MessaggioInviato: Tue Apr 18, 2017 3:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

BrixiaFidelis ha scritto:
Peter94 ha scritto:
Se volete altri nomi dialettali:
Spugnole: spondoi
Famiglia delle Ramaria: vedelete
Clitocybe nebularis: biset
Sarcodom imbricatum: barba del diaol
Cortinarius praestans: ocio de bò
Armillaria mellea: ciodìn


Armillaria? ciòdel, plurale ciodèi

anche se mancano parecchi mesi alla sua comparsa, la Clitocybe nebularis/biset la mangiano dalle tue parti? io personalmente l'ho mangiata alcune volte, senza alcuna conseguenza e ben cotta, ma oggigiorno tutti consigliano calorosamente di evitarla, anzi sui testi è considerato tossico Rolling Eyes

Io non li raccolgo, alcuni invece sì.
In passato era raccolto da molti.
In ogni caso oltre al discorso che è stata inserita da poco nell'elenco dei funghi tossici, bisogna stare attenti a non confonderlo con altre specie velenose, ad esempio Entoloma lividum.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 6972
Residenza: Alba(CN)-Castino(CN)

MessaggioInviato: Thu Apr 20, 2017 3:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

Le basse temperature di queste notti hanno avuto,ed avranno,sicuramente,un certo impatto sulla campagna e sugli alberi,che si erano assestati su ben altri valori,anche diurni;nei prossimi giorni si vedrà quale sarà stato l'impatto di questo evento sulla Natura,specialmente dove sono intervenute le gelate.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Peter94



Registrato: 11/01/14 13:04
Messaggi: 2058
Residenza: Cesiomaggiore (BL) [430m]

MessaggioInviato: Fri Apr 21, 2017 7:43 am    Oggetto: Rispondi citando

Uomo di Langa ha scritto:
Le basse temperature di queste notti hanno avuto,ed avranno,sicuramente,un certo impatto sulla campagna e sugli alberi,che si erano assestati su ben altri valori,anche diurni;nei prossimi giorni si vedrà quale sarà stato l'impatto di questo evento sulla Natura,specialmente dove sono intervenute le gelate.

Stamattina alle 5 mi sono alzato e eravamo almeno a -1.
Con l'acqua piovana e la tanica-zaino che si usa solitamente per il verderame ho irrigato fino alle 8 le piante da frutto.
Si sono formati candelotti lunghi e sembravano di vetro, ho insistito fino alle 8.
Speriamo sia bastato.
Dopo se riesco metto qualche foto.


Top
Profilo Invia messaggio privato
BrixiaFidelis



Registrato: 20/07/15 15:33
Messaggi: 1165
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Fri Apr 21, 2017 1:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

Peter94 ha scritto:
Uomo di Langa ha scritto:
Le basse temperature di queste notti hanno avuto,ed avranno,sicuramente,un certo impatto sulla campagna e sugli alberi,che si erano assestati su ben altri valori,anche diurni;nei prossimi giorni si vedrà quale sarà stato l'impatto di questo evento sulla Natura,specialmente dove sono intervenute le gelate.

Stamattina alle 5 mi sono alzato e eravamo almeno a -1.
Con l'acqua piovana e la tanica-zaino che si usa solitamente per il verderame ho irrigato fino alle 8 le piante da frutto.
Si sono formati candelotti lunghi e sembravano di vetro, ho insistito fino alle 8.
Speriamo sia bastato.
Dopo se riesco metto qualche foto.


la parte più fredda dell'episodio dovrebbe battere in ritirata, qua da me non siamo ovviamente andati sottozero, ma ad es. negli orti cittadini le prime piantagioni hanno risentito del freddo notturno; in provincia, zona Franciacorta, famosa per i vigneti, hanno quanche problema più serio purtroppo


Top
Profilo Invia messaggio privato
Peter94



Registrato: 11/01/14 13:04
Messaggi: 2058
Residenza: Cesiomaggiore (BL) [430m]

MessaggioInviato: Fri Apr 21, 2017 2:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Candele di ghiaccio con irrigazione con tanica-zainetto, utilizzando acqua piovana.
Questo è un ciliegio di 2 anni.
Sono partito alle 5 proseguendo fino alle 8 abbondanti, cioè fino a quando la temperatura è salita sopra zero.
Le piante ovviamente sono diventate di vetro.
Qualche vantaggio c'è stato, anche se in questo caso la gelata non era così pesante (-1°C circa), inoltre bisognerebbe poter buttare su più acqua (ma ce n'è poca di piovana in cisterna, per non parlare che siamo rimasti senza quella potabile stamattina).



Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Discussioni scientifiche Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it