Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Gennaio 2020 - solo ANALISI MODELLI
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Gennaio 2020 - solo ANALISI MODELLI
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 533, 534, 535 ... 596, 597, 598  Successivo
 
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
ICEBOWL



Registrato: 20/04/17 09:29
Messaggi: 2802
Residenza: Carnate (MB) 248mslm

MessaggioInviato: Wed Jan 29, 2020 8:59 am    Oggetto: Rispondi citando

Telecuscino ha scritto:
Intanto i riscaldamenti strato non riescono a destrutturare il VP!
Quando torneranno occasioni piovose?
La siccitá incombe così come la stagione calda


per la stagione calda cé tempo dai....la prima ondata di caldo qui fu a fine giugno....poi una a luglio e una debole ad agosto...

il VP é sano la NAM sfonda nuovamente, e non si vede nessun disturbo al VP. E comunque nel caso ci fosse dovremmo aspettare 30-60 giorni quindi a primavera inoltrata.... per chi spera in ondate intense di freddo temo si debba rasseggnare. Febbraio scivolerá via abbastanza velocemente tra qualche sfuriata da nord e HP


Top
Profilo Invia messaggio privato
ICEBOWL



Registrato: 20/04/17 09:29
Messaggi: 2802
Residenza: Carnate (MB) 248mslm

MessaggioInviato: Wed Jan 29, 2020 9:02 am    Oggetto: Rispondi citando

effetto stau ha scritto:
Reading un po’ isolato
Quando c’è di mezzo il freddo., il gelo e la neve qualsiasi modello.., Reading compreso.., mostra lacune e inattendibilità assoluta..!
Non esiste un modello migliore.....esiste solo il modello con lo scenario peggiore....IL PIÙ AFFIDABILE..!!



ma é normale, la circolazione é ovest est e da ovest a noi ma come in tutta europa arriva caldo o mitezza (frescura in estate)....il freddo arriva da nord (ma é quello meno intenso) e abbiamo le alpi e un mare torrido a sud quindi difficoltá nel leggerlo sicura....oppure da est, ma é una circolazione inversa e quindi ancor piú difficile da leggere...é normale che facciano piú fatica.


Top
Profilo Invia messaggio privato
gandalf il bianco



Registrato: 17/01/18 11:17
Messaggi: 3243
Residenza: Olbia

MessaggioInviato: Wed Jan 29, 2020 9:05 am    Oggetto: Rispondi citando

buongiorno
incredibile come gia a 120 ore ci siano vedute completamente diverse, gli europei ecmwf e ukmo molto buoni a differenza di gem e gfs che giusto una semi onda farsi spazio in atlantico

si riparte da qui...chi avrá ragione?





Top
Profilo Invia messaggio privato
magiadellaneve
Forumista senior


Registrato: 05/11/14 20:15
Messaggi: 5216
Residenza: Galliera Veneta

MessaggioInviato: Wed Jan 29, 2020 9:07 am    Oggetto: Rispondi citando

Io credo che andremo incontro ad una rasoiata fredda x il 6 7 e che il gelo tosto andrà a posizionarsi su est Europa pronto a farci visita a metà mese....questa ovviamente la mia umile idea oltre che speranza


Top
Profilo Invia messaggio privato
Malloneve



Registrato: 27/01/19 22:29
Messaggi: 96
Residenza: Cadelbosco (re)

MessaggioInviato: Wed Jan 29, 2020 9:12 am    Oggetto: Rispondi citando

Credo anche io che ci giochiamo una bella parentesi invernale dal 15 al 20..
Forse l'unica..


Top
Profilo Invia messaggio privato
gandalf il bianco



Registrato: 17/01/18 11:17
Messaggi: 3243
Residenza: Olbia

MessaggioInviato: Wed Jan 29, 2020 9:15 am    Oggetto: Rispondi citando

comunque ribadisco quello che vado dicendo da giorni, l'articata ci sará,entreranno belle isoterme, sicuramente il piu dalla porta della bora.
La cosa triste avviene dopo, si ripropone un ricompattamento del vp sempre nella medesima zona canada-groenlandia, spero si sbaglino, altrimenti addio , si potrá eventualmente parlare di colpi di coda invernali


Top
Profilo Invia messaggio privato
Vedolaneve



Registrato: 15/02/13 13:51
Messaggi: 2961
Residenza: Mulazzano/coriano(rn)219m

MessaggioInviato: Wed Jan 29, 2020 9:23 am    Oggetto: Rispondi citando

effetto stau ha scritto:
Reading un po’ isolato
Quando c’è di mezzo il freddo., il gelo e la neve qualsiasi modello.., Reading compreso.., mostra lacune e inattendibilità assoluta..!
Non esiste un modello migliore.....esiste solo il modello con lo scenario peggiore....IL PIÙ AFFIDABILE..!!


Ancora lonata la visione corretta troppe divergenze tra un modello e l altro .
Certo se avesse ragione rading non sarebbe male per le nostre zone per ora le medie vedono -3 a-5 per 48h almeno poi il grafico finisce .
Per il proseguo mi piace il raffreddamento ad est visto dai modelli,
Impensabile ad oggi capire la spinta del getto .
Distanza temporale , stagione in avanzamento , riscaldamento troppo in atto son tutti fattori di impossibile lettura per i gm andare oltre la scaldata confermata è tirare i dadi ..
Ciao.


Top
Profilo Invia messaggio privato
luca90
*Forumista TOP*


Registrato: 26/01/09 20:32
Messaggi: 24067
Residenza: cantù (co)

MessaggioInviato: Wed Jan 29, 2020 9:25 am    Oggetto: Rispondi citando

gandalf il bianco ha scritto:
comunque ribadisco quello che vado dicendo da giorni, l'articata ci sará,entreranno belle isoterme, sicuramente il piu dalla porta della bora.
La cosa triste avviene dopo, si ripropone un ricompattamento del vp sempre nella medesima zona canada-groenlandia, spero si sbaglino, altrimenti addio , si potrá eventualmente parlare di colpi di coda invernali


Oltre a possibili dislocamenti del VP nei binari della stagione in corso, al momento non si va oltre. Probabile leit motiv di Febbraio, tra HP e SCAND- accompagnato da deboli cali di valore NAO.


Top
Profilo Invia messaggio privato
gandalf il bianco



Registrato: 17/01/18 11:17
Messaggi: 3243
Residenza: Olbia

MessaggioInviato: Wed Jan 29, 2020 9:26 am    Oggetto: Rispondi citando

vedolaneve buon giorno, una domanda se posso

cosa ne facciamo di un est raffreddato se a ovest abbiano un mostro che si racchiude?



Top
Profilo Invia messaggio privato
gandalf il bianco



Registrato: 17/01/18 11:17
Messaggi: 3243
Residenza: Olbia

MessaggioInviato: Wed Jan 29, 2020 9:30 am    Oggetto: Rispondi citando

luca90 ha scritto:
gandalf il bianco ha scritto:
comunque ribadisco quello che vado dicendo da giorni, l'articata ci sará,entreranno belle isoterme, sicuramente il piu dalla porta della bora.
La cosa triste avviene dopo, si ripropone un ricompattamento del vp sempre nella medesima zona canada-groenlandia, spero si sbaglino, altrimenti addio , si potrá eventualmente parlare di colpi di coda invernali


Oltre a possibili dislocamenti del VP nei binari della stagione in corso, al momento non si va oltre. Probabile leit motiv di Febbraio, tra HP e SCAND- accompagnato da deboli cali di valore NAO.


esatto luca,io non ho mai visto correre il vp come quest'anno, sono tre mesi che gira a mille, nessuna frenata zonale importante


Top
Profilo Invia messaggio privato
InvernoPerfetto



Registrato: 06/02/14 18:35
Messaggi: 2816
Residenza: Torino

MessaggioInviato: Wed Jan 29, 2020 9:37 am    Oggetto: Rispondi citando

gandalf il bianco ha scritto:
comunque ribadisco quello che vado dicendo da giorni, l'articata ci sará,entreranno belle isoterme, sicuramente il piu dalla porta della bora.
La cosa triste avviene dopo, si ripropone un ricompattamento del vp sempre nella medesima zona canada-groenlandia, spero si sbaglino, altrimenti addio , si potrá eventualmente parlare di colpi di coda invernali


Esatto, è come dici tu.

Signori, non se ne esce prima di metà marzo. Io non so più come ripeterlo: i meccanismi di questa ennesima infame stagione si sono messi in moto in due step:

1) intorno al 20 dicembre, poco dopo la prima e unica passata freddina dell' "inverno" 2019-20, quando nevicò localmente in pianura padana. Il 18/19 dicembre l'hp aveva già recuperato, poi una corposa perturbazione sembrava potesse entrare poco prima di Natale ma...una furiosa ripresa delle westerlies determinata dall'improvviso approfondimento e arricciamento del VP aveva deviato la saccatura a nord delle Alpi, dando avvio al rigonfiamento delle famiglie di alte pressioni che si sono impossessate dell'Europa

2) l'inizio del dialogo tra stratosfera e troposfera, avvenuto grossomodo all'inizio della seconda decade di gennaio. Il raffreddamento ai piani alti si è propagato in tropo, disegnando il classico e perverso schema dell'ESE. A partire dal quel momento, non c'è stata più partita. E' vero che ogni ESE ( o al contrario ogni stratwarming) non è uguale all'altro, ma i condizionamenti tendono a durare anche e oltre due mesi, quindi oramai fuori tempo massimo per i nostri già malatissimi inverni.

Infine, e concludo: la totale assenza di gelo - gelo vero - dell'Europa dell'est (un tempo arrivavano da lì le nostre belle ondate di freddo, negli anni in cui a Budapest si camminava sul Danubio e a Mosca pensare di potere stare dieci minuti senza colbacco in testa sarebbe stato quasi pericolso) impedisce a qualsiasi circolazione che venga da ovest o da sud di trovare ostacoli alla loro corsa.

Nulla da fare ragazzi: 36 ore di strisciatelle varie ed eventuali a parte, non c'è passato, nè presente nè futuro per questa stagione. Prima di metà marzo, il VP potrà flettere temporaneamente ( per i soliti Usa e Canada ) ma non si scomporra del tutto. In primavera, ci penseranno forti intrusioni di calore e le ore di luce superiori a quelle del buio a bucarlo da tutte le parti. Ma per allora, un altro inverno da dimenticare sarà passato




L'ultima modifica di InvernoPerfetto il Wed Jan 29, 2020 9:49 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
ContessaStrega
Forumista senior


Registrato: 11/09/11 10:18
Messaggi: 5649
Residenza: Alpi Centrali

MessaggioInviato: Wed Jan 29, 2020 9:38 am    Oggetto: Rispondi citando

Telecuscino ha scritto:
Intanto i riscaldamenti strato non riescono a destrutturare il VP!
Quando torneranno occasioni piovose?
La siccitá incombe così come la stagione calda

I riscaldamenti strato stanno per partire ora fino a fine run. Cercarne gli effetti ora nel determismo che non legge nemmeno se entra una goccia fredda o meno fra 5 giorni è ridicolo, gli effetti li vedremo nei modelli dal 5/7 febbraio e saranno notevoli. Wink


Top
Profilo Invia messaggio privato
gemi65
*Forumista TOP*


Registrato: 09/11/11 12:31
Messaggi: 27702
Residenza: Treia-Macerata

MessaggioInviato: Wed Jan 29, 2020 9:38 am    Oggetto: Rispondi citando

Leggo delusione e meraviglia riguardo alle letture dei modelli.
Non riesco a capire questi sentimenti se si fa affidamento e si commentano come nei giorni scorsi carte lontanissime.
In realtà va apprezzata la performance dei modelli nel breve e medio periodo.
Tutto sta andando come previsto. Fine gennaio/inizio febbraio all'insegna della primavera.
Sul proseguio lasciate che si riducano i tempi.


Top
Profilo Invia messaggio privato
JonSnow79



Registrato: 21/08/17 08:02
Messaggi: 1863
Residenza: Faenza (RA) - 35m s.l.m.

MessaggioInviato: Wed Jan 29, 2020 9:44 am    Oggetto: Rispondi citando

Buongiorno, tutto come indicato 24h fa: linea rossa che dopo il 5 risale e si assesta attorno alla media.
All'avvicinarsi della data, presumibilmente entro il fine settimana, salirà ulteriormente fino ad assestarsi in campo positivo (ma potrebbe anche accadere prima).
Buona giornata.



Top
Profilo Invia messaggio privato
effetto stau



Registrato: 29/12/12 14:01
Messaggi: 3099
Residenza: san mauro pascoli

MessaggioInviato: Wed Jan 29, 2020 9:58 am    Oggetto: Rispondi citando

Senza commentare indici, carte strato ecc ecc anche perché non in grado di farlo.....,personalmente rimango fermo nella posizione dichiarata 20 gg fa
Fino a metà febbraio seguo i modelli e anche oltre se mostrassero scenari interessanti.
Ma se da quella data anche nel long non mostrassero scenari invernali chiudo la faccenda e ci risentiamo a dicembre prossimo guardando ogni mattina dalla finestra quel che accadrà fino al 10 marzo..!!!
Quindi anima in pace..., e cogliamo ogni segnale positivo residuo disegnato dai modelli per sperare ancora ...prima del suo inevitabile funerale!!


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 533, 534, 535 ... 596, 597, 598  Successivo
Pagina 534 di 598

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it