Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Dicembre 2019 - Modelli Live!
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Dicembre 2019 - Modelli Live!
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 20, 21, 22 ... 79, 80, 81  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Gaepus



Registrato: 24/12/18 15:42
Messaggi: 111
Residenza: Cinisello Balsamo ( MI)

MessaggioInviato: Tue Dec 03, 2019 1:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

Aspetterei anche a parlare di neve al piano ( al nord). Fino al 10 siamo sopramedia ( nord a parte oggi e domani). Di quasi sicuro c’è dell’altro maltempo al sud e Sardegna in arrivo a breve. Poi si “dovrebbe” tornare ad una dinamicità di stampo più invernale ( nord e parte del centro), ma al momento io di freddo non ne vedo per nulla.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Massimiliano7782



Registrato: 02/10/19 17:02
Messaggi: 8
Residenza: NAPOLI

MessaggioInviato: Tue Dec 03, 2019 1:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Da dopo il 20 dicembre,ci saranno le prime sfuriate fredde,prima visto le temperature non sarà possibile.
Gli ultimi movimenti dei migratori alati confermano un inverno molto freddo,questi movimenti sono molto più attendibili delle carte farlocche a 20 giorni.
Ci vediamo qui tra qualche mese e vediamo che inverno sarà stato.
Saluti.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
Forumista senior


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 8885
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Tue Dec 03, 2019 1:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

Massimiliano7782 ha scritto:
Da dopo il 20 dicembre,ci saranno le prime sfuriate fredde,prima visto le temperature non sarà possibile.
Gli ultimi movimenti dei migratori alati confermano un inverno molto freddo,questi movimenti sono molto più attendibili delle carte farlocche a 20 giorni.
Ci vediamo qui tra qualche mese e vediamo che inverno sarà stato.
Saluti.

Pettirossi mode on Very Happy


Top
Profilo Invia messaggio privato
ICEBOWL



Registrato: 20/04/17 09:29
Messaggi: 2490
Residenza: Carnate (MB) 248mslm

MessaggioInviato: Tue Dec 03, 2019 2:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

manu73 ha scritto:
Diamond_Sea ha scritto:
Vorrei sapere su quali basi la redazione afferma che sarà una stagione simil 2008-2009, a parte ovviamente augurarselo vista la linea redazionale che è sempre stata pro-nord.


Ad oggi direi che l'unica similitudine stà nelle alpi ben innevate in prima decade di Dicembre (quest'anno più grazie al mese di novembre che alla prima decade di Dicembre, con limite più alto nel caso attuale)

Per il resto direi che non ci vedo grosse similitudini, il Dicembre 2019 nella sua fase iniziale scorrerà senza grossi scossoni...con un getto molto teso da ovest verso est che consentirà poche ondulazioni e quindi poche precipitazioni sulla penisola (se non su limitati settori) e un contesto termico mite, anzi direi molto mite su tutta Europa con una copertura nevosa globale Europea a fine prima decade dicembrina ai minimi termini.

Per i settori Italici partenza invernale quindi globalmente anonima per tutti (ad esclusione delle Alpi ma che beneficiano però più di Novembre che di inizio Dicembre) in un contesto per ora ne carne ne pesce anche se non particolarmente anomalo in un verso o nell'altro, sicuramente più dinamico rispetto alla staticità altopressoria elevata ma nulla di particolare da segnalare.
Vedremo se all'inizio della seconda decade ci sarà spazio a qualcosa di più interessante e movimentato, un allentamento della tensione zonale potrebbe favorire anche un ondulazione polare più marcata, ma non è detto che il mediterraneo centrale ne sia il bersaglio principale...potrebbe scivolare ad est come troppo ad ovest con i diversi effetti del caso.


qui il dicembre 2009 fu bello i primi 10g simil autunnali poi dal 13 si cambió marcia e sino alla vigilia fu neve e gelo! ben 4 giorni di fila di Ghiaccio...beh speriamo di rivivere un bell evento come quello! ecco i dati:



ovviamente l accumulo del 23 fu inficiato dalla neve in scioglimento (non ho il pluvio riscaldato)


Top
Profilo Invia messaggio privato
Schneebesessen



Registrato: 14/10/09 16:04
Messaggi: 148
Residenza: Verona

MessaggioInviato: Tue Dec 03, 2019 2:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

qui il dicembre 2009 fu bello i primi 10g simil autunnali poi dal 13 si cambió marcia e sino alla vigilia fu neve e gelo! ben 4 giorni di fila di Ghiaccio...beh speriamo di rivivere un bell evento come quello! ecco i dati:



ovviamente l accumulo del 23 fu inficiato dalla neve in scioglimento (non ho il pluvio riscaldato)[/quote]

Ricordo benissimo...qui a Verona il 19, mi pare, ci fu una minima di -14° ed una massima di -7° Shocked

Per il resto...sappiamo bene cosa avvenne dopo Dicembre 1984, mite e scialbo; quindi non disperiamoci Razz ...anche se è vero che al tempo non c'erano modelli vari o siti che "sparavano" previsioni a mesi di distanza... Mr. Green


Top
Profilo Invia messaggio privato
ICEBOWL



Registrato: 20/04/17 09:29
Messaggi: 2490
Residenza: Carnate (MB) 248mslm

MessaggioInviato: Tue Dec 03, 2019 2:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

Milano Malpensa ebbe questi estremi nel periodo clou del dicembre 2009





L'ultima modifica di ICEBOWL il Tue Dec 03, 2019 4:34 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
IMadeYouReadThis
Forumista senior


Registrato: 07/07/16 21:02
Messaggi: 6782
Residenza: Trento (550 m.)

MessaggioInviato: Tue Dec 03, 2019 2:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io sono cautamente ottimista


Intanto mi godo i prossimi giorni con giornate frizzanti in montagna e calde in città (minime sottozero e max prossime alla doppia cifra). Tempo spettacolare per gli impianti.

Che sia la calma prima della tempesta? Forse, sperando non si svuoti in modo esagerato il comparto siberiano sennò l'alta delle azzorre resterà a dormire a tempo indeterminato


Top
Profilo Invia messaggio privato
picchio70
Forumista senior


Registrato: 26/01/14 19:25
Messaggi: 8249
Residenza: Città Sant'Angelo 317mt

MessaggioInviato: Tue Dec 03, 2019 2:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

Qualche perturbatore accenna tipo questo


Top
Profilo Invia messaggio privato
lities
Forumista senior


Registrato: 05/02/13 19:12
Messaggi: 6077
Residenza: cantoira (to) 800 m. slm

MessaggioInviato: Tue Dec 03, 2019 3:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

https://effis.jrc.ec.europa.eu/applications/monthly-forecast/


Top
Profilo Invia messaggio privato
manu73
Forumista senior


Registrato: 29/11/12 14:46
Messaggi: 6856
Residenza: orobie val brembana

MessaggioInviato: Tue Dec 03, 2019 3:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

lities ha scritto:
https://effis.jrc.ec.europa.eu/applications/monthly-forecast/


Secondo queste proiezioni siamo attualmente dentro la fase più fresca del mese


Top
Profilo Invia messaggio privato
picchio70
Forumista senior


Registrato: 26/01/14 19:25
Messaggi: 8249
Residenza: Città Sant'Angelo 317mt

MessaggioInviato: Tue Dec 03, 2019 3:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

A mio avviso
questa stagione invernale
non potra mai avere le caratteristiche degli anni
precedenti. Anche se si dovessero verificare
entrate fredde da est o nord est, il contributo atlantico
ovviamente basso, non si perderà,
con tutte le conseguenze del caso.
O potrebbero in alcune occasioni passare altine.
Non sarebbe affatto male.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Estremo Nordest



Registrato: 14/02/15 21:05
Messaggi: 1996
Residenza: Gorizia

MessaggioInviato: Tue Dec 03, 2019 3:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

picchio70 ha scritto:
Qualche perturbatore accenna tipo questo
Buongiorno!!Molto simile come sinnotica al dicembre 2012 nella prima decade.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Robertino
*Forumista TOP*


Registrato: 27/07/16 11:33
Messaggi: 14849
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Tue Dec 03, 2019 4:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

picchio70 ha scritto:
A mio avviso
questa stagione invernale
non potra mai avere le caratteristiche degli anni
precedenti. Anche se si dovessero verificare
entrate fredde da est o nord est, il contributo atlantico
ovviamente basso, non si perderà,
con tutte le conseguenze del caso.
O potrebbero in alcune occasioni passare altine.
Non sarebbe affatto male.


Quindi hai rettificato la tua ipotesi di Dicembre game over? oppure ho capito male?
grazie in anticipo


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
Forumista senior


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 8885
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Tue Dec 03, 2019 4:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

picchio70 ha scritto:
A mio avviso
questa stagione invernale
non potra mai avere le caratteristiche degli anni
precedenti. Anche se si dovessero verificare
entrate fredde da est o nord est, il contributo atlantico
ovviamente basso, non si perderà,
con tutte le conseguenze del caso.
O potrebbero in alcune occasioni passare altine.
Non sarebbe affatto male.

Dipende cosa intendi per altine Wink
Se parli di rodano/doppia entrata sarebbero perfette (almeno fino all'Abruzzo e Molise) visto che portano minimi per le precipitazioni e roba seria.
Se parli stile 2009 o 2010 con UK in PEG no!
Però io credo che su questo fatto conti il fattore K:
nel senso che ok, un certo tipo di schema sfavorisce ipotetiche derive Turche o derive Spagnole.
Però poi durante la reteogressione spunta quella LP che stravolge tutto con turchi/spagnoli in festa e noi a guardare.
O magari succede il contrario con noi sfavoriti ma un Dicembre 2014 qualsiasi o un Gennaio 2017 passa più a Nord di qualche centinaio di km (un nulla a livello emisferico)avendo quindi si inverni anticiclonici ma con eventi che ben ricorderemmo (e comunque il Sud se lo ricorda comunque bene il 2014).
Guarda gli anni '90 con Nao++ ma adriatiche sepolte nel '91/'93/'96.
Questione anche di dinamica in tempo reale! Il malloppo del 2012 quanto facilmente poteva averci evitato?


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
Forumista senior


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 8885
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Tue Dec 03, 2019 4:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Comunque sono dell'idea che diciamo le prime ipotesi di "strade tracciate" si potranno fare solo dal momento che ci saranno occasioni: voglio dire per sapere dove colpiranno le pallottole prima bisogna che si spari la prima Very Happy
E comunque potrebbe non essere indicativa per le seguenti anche perché il Febbraio 2018 si sa dove é finito e di sicuro non in Turchia Wink
Siamo inun periodo di cambio pattern (vedi le Azzorre come sono posizionate rispetto agli anni scorsi).
Dove prima in queste fase zonali avevamo HP ora abbiamo Atlantico.
Per il gelo si vedrà e dipende da tanti fattori: posizioni delle hp, motivo della colata gelida in Europa,estensione del gelo e forza del getto.
E fattore K


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 20, 21, 22 ... 79, 80, 81  Successivo
Pagina 21 di 81

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it