Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - I mitici anni '60 ' dal punto di vista ' climatico e storico .
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

I mitici anni '60 ' dal punto di vista ' climatico e storico .
Vai a Precedente  1, 2, 3
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 3110
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Fri Aug 16, 2019 9:52 am    Oggetto: Rispondi citando

per il mese di agosto temperature Medie minime e massime in alcune citta' d' Italia durante gli anni '60

agosto durante il decennio '60
temp. media minime = temp. media massime

L' Aquila + 14 = + 26 C.

Bologna + 17,5 = + 30

Livorno + 20 = + 28,3

Milano + 18 = + 29, 5

Torino + 18,2 = + 27

Trento + 16,4 = + 28,1

Roma + 18,8 = + 31,1

Napoli + 19,8 = + 30

Venezia + 19 = + 27, 6

Pescara + 17,6 = + 28, 8

Catania + 18, 8 = + 31

Cagliari + 18,6 = + 30 C.


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 3110
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Mon Aug 19, 2019 9:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nel agosto del 1969 , 50 anni fa , un terribile Uragano interesso' le coste degli States
l' Uragano ' Camille '
..' A tarda sera, il 17 agosto 1969, l'uragano Camille approdò lungo la costa del Golfo del Mississippi vicino a Waveland, MS. Camille è uno degli unici QUATTRO uragani di categoria 5 mai approdati negli Stati Uniti continentali (bacino dell'Atlantico) - gli altri sono l'uragano del Labor Day del 1935, che ha colpito le Florida Keys; L'uragano Andrew nel 1992, che ha colpito il sud della Florida; e l'uragano Michael nel 2018, che ha avuto un impatto sul panhandle della Florida. (Nota: vale la pena ricordare che l'uragano San Felipe del 1928 fece sbarco come un uragano di categoria 5 a Puerto Rico)
Camille è il 2 ° uragano più intenso a colpire gli Stati Uniti continentali con una pressione di 900 mb e un'intensità di atterraggio di 150 nodi. Camille è appena al di sotto dell'uragano del Labor Day del 1935 con 892 mb e 160 nodi, mentre leggermente più forte dell'uragano Andrew con 922 mb e 145 nodi e l'uragano Michael con 919 mb e 140 nodi. Gli effettivi venti massimi sostenuti dell'uragano Camille non sono noti poiché l'uragano ha distrutto tutti gli strumenti di registrazione del vento nell'area di approdo. I dati della nuova analisi hanno rilevato venti di picco di 150 nodi (circa 175 mph) lungo la costa. Una devastante marea di tempesta di 24,6 piedi si è verificata a ovest della nostra zona a Pass Christian, MS.


L'uragano Camille ha avuto un impatto su tutta la regione, in particolare le contee nel sud-est del Mississippi e nel sud-ovest dell'Alabama nella nostra zona. Le contee nel sud-est del Mississippi hanno subito i maggiori danni a causa della vicinanza del percorso di Camille attraverso lo stato del Mississippi. I venti si sono spinti a 100 mph in gran parte del Mississippi meridionale. I danni moderati dal vento si estesero nell'entroterra fino alle contee di Stone e George nel Mississippi con danni minori nell'entroterra, principalmente limitati a alberi caduti e linee elettriche. Più a est dal sentiero di Camille, sono stati segnalati venti di uragano sull'isola di Dauphin e lungo la costa di Grand Bay e Portersville Bay. Nessuna stazione di segnalazione in tutta la Florida ha osservato venti di uragano.

La maggior parte dei danni alla proprietà lungo la costa immediata è stata causata da acqua alta. L'acqua è stata stimata a quasi 10 piedi sopra la marea astronomica nella notte tra il 17 e il 18 agosto lungo l'isola di Dauphin e la contea di Mobile. Più a est, la marea della tempesta era stimata a 6,3 piedi sopra la marea astronomica nell'area di Pensacola, a 4,5 piedi sopra la marea astronomica attraverso la costiera Santa Rosa County e 4,0 piedi sopra la marea astronomica attraverso la costiera Okaloosa County. Alcuni dei punteggi migliori del rapporto US Army Corps of Engineers (USACE) sull'uragano Camille
Il danno maggiore nella nostra area è stato riscontrato nel sud-est del Mississippi, nell'isola di Dauphin, nella costa dell'Alabama e nell'area della metropolitana mobile. Il danno consisteva in danni al tetto, distruzione parziale di edifici, alberi caduti e strade spazzate via attraverso le contee Mobile e Baldwin nel sud-ovest Alabama e Stone e George Counties nel sud-est del Mississippi. Le linee elettriche e gli alberi erano giù in tutta l'area. Vi furono ingenti danni a motel, ristoranti, stazioni di servizio e campi di pesca lungo la Causeway (Highway 90) sopra Mobile Bay. Sezioni di strade nel sud della Contea di Mobile e sull'isola di Dauphin sono state completamente spazzate via o coperte di sabbia secondo il rapporto USACE.

Il danno delle colture fu esteso in tutto il sud-est del Mississippi con la distruzione totale di molti frutteti di tung e pecan. Il danno da raccolto in Alabama meridionale era limitato a Baldwin, Mobile e alle contee occidentali di Washington. Pecan, soia e colture di mais furono danneggiate o distrutte. Il danno di Pecan fu esteso e circa 20.000 acri di grano furono appiattiti. È stato stimato che il 90% dei danni alle colture nell'area era dovuto al vento mentre il 10% era dovuto alla pioggia. Il danno totale alla proprietà per il manico della Florida, compresi l'erosione della spiaggia e le perdite di raccolto, è stato stimato vicino a 1/2 milione di dollari (valore del 1969, non valore di conversione attuale) con la maggior parte del danno nelle contee di Escambia e Santa Rosa.'..


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 3110
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Sat Aug 31, 2019 11:38 am    Oggetto: Rispondi citando

in Italia durante il decennio '60 un mese di settembre in assoluto tra i piu caldi ,

il caldo settembre 1961 ,

con un periodo tipicamente estivo tra la seconda e terza decade di settembre in gran parte d Europa .


Top
Profilo Invia messaggio privato
IMadeYouReadThis
Forumista senior


Registrato: 07/07/16 21:02
Messaggi: 6718
Residenza: Trento (550 m.)

MessaggioInviato: Sat Aug 31, 2019 12:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

robert ha scritto:
per il mese di agosto temperature Medie minime e massime in alcune citta' d' Italia durante gli anni '60

agosto durante il decennio '60
temp. media minime = temp. media massime

L' Aquila + 14 = + 26 C.

Bologna + 17,5 = + 30

Livorno + 20 = + 28,3

Milano + 18 = + 29, 5

Torino + 18,2 = + 27

Trento + 16,4 = + 28,1

Roma + 18,8 = + 31,1

Napoli + 19,8 = + 30

Venezia + 19 = + 27, 6

Pescara + 17,6 = + 28, 8

Catania + 18, 8 = + 31

Cagliari + 18,6 = + 30 C.

Sei sicuro dei dati?

Qui 61/90 agosto aveva 16.1-27 in città. Durante gli anni 60' quindi, vedendo il resoconto estivo, erano ancora più basse


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 3110
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Mon Sep 02, 2019 11:10 am    Oggetto: Rispondi citando

IMadeYouReadThis ha scritto:
robert ha scritto:
per il mese di agosto temperature Medie minime e massime in alcune citta' d' Italia durante gli anni '60

agosto durante il decennio '60
temp. media minime = temp. media massime

L' Aquila + 14 = + 26 C.

Bologna + 17,5 = + 30

Livorno + 20 = + 28,3

Milano + 18 = + 29, 5

Torino + 18,2 = + 27

Trento + 16,4 = + 28,1

Roma + 18,8 = + 31,1

Napoli + 19,8 = + 30

Venezia + 19 = + 27, 6

Pescara + 17,6 = + 28, 8

Catania + 18, 8 = + 31

Cagliari + 18,6 = + 30 C.

Sei sicuro dei dati?

Qui 61/90 agosto aveva 16.1-27 in città. Durante gli anni 60' quindi, vedendo il resoconto estivo, erano ancora più basse


sono valori MEDI delle temp. minime e massime durante gli anni '60 menzionati in uno storico volume ( sett. 1971 ) del grande Edmondo Bernacca , volume uscito dopo il ' grande caldo dell agosto 1971 '
dopo un Ferragosto 1971 in assoluto tra i piu caldi dal 1948


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 3110
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Sun Oct 13, 2019 10:22 am    Oggetto: Rispondi citando

ottobre numero medio di giorni con pioggia durante il decennio 1960/1969

anni '60 , media gg. piovosi relativi il mese di ottobre in alcune citta' d' Italia

dal Sud al Nord Italia

Palermo ...12 gg.

Catania ...6

Enna ...8

Bari ...10

Cagliari ...8

Alghero...7

Sassari ...12

Napoli ...12

Roma ...12

Pescara ...9

Perugia ...13

Firenze ...13

Genova ...13

Bologna ...12

Torino ...10

Milano...12

Venezia...10

Trieste ...10

Bolzano...7


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
Forumista senior


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 8441
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Sun Oct 13, 2019 10:26 am    Oggetto: Rispondi citando

Altri tempi


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3
Pagina 3 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it