Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Proiezioni stagionali Autunno 2019
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Proiezioni stagionali Autunno 2019

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Burian2012
Forumista senior


Registrato: 08/03/12 15:44
Messaggi: 8520
Residenza: Melfi

MessaggioInviato: Tue Aug 27, 2019 5:18 pm    Oggetto: Proiezioni stagionali Autunno 2019 Rispondi citando

Ciao ragazzi questo è lo spazio dedicato alle mie personali proiezioni stagionali riguardanti l'Autunno 2019.
Alcuni modelli matematici, i famosi Global Models, si sono già espressi, tra cui ECMWF e AccuWeather e hanno dato pareri diversi, perlomeno momentaneamente, come è normale che sia prima dell'inizio della stagione presa in esame.

Dando un'occhio alle proiezioni degli esperti e, osservando gli indici, tra cui QBO+, SFI--, PDO tra neutro e negativo, EA più normale rispetto agli anni 2014-2015-2016 che nei mesi precedenti, a dire il vero da 2 anni a questa parte è sconfinata in terreno negativo diverse volte e guardando le anomalie oceaniche globali ho avuto modo di farmi un parere.
Proprio riguardo alle anomalie oceaniche devo rammentare che lo scorso inverno a inizio stagione deponevano per un pattern NAO- che poi ha dato forfait per il fatto le anomalie hanno cambiato piuttosto rapidamente sede e intensità.

Il tracciato dei mesi scorsi depone poi a favore di un pattern NAO- durante la stagione autunnale visto il mantenimento in questo segno di tale indice nella stagione primaverile e soprattutto estiva.

In maniera generale e sommi capi, tratteggiando un profilo della prossima stagione, possiamo dire che il mese di Settembre potrebbe vedere ancora molte occasioni di tempo stabile e buone quotazioni a favore degli anticicloni che non dovrebbero portarci temperature assai alte sebbene potrebbe chiudersi con un'anomalia positiva.

Ottobre invece potrebbe essere il mese della svolta con frequenti situazioni fresche ed instabili, il mese potrebbe chiudere sotto media e di non poco.
Il mese successivo, Novembre vedrebbe una partenza simile con possibile arrivo di freddo precoce per breve tempo ma l'aspetto termico andrebbe lentamente mitigandosi rientrando nelle medie del periodo con possibile fase più stabile verso la fine.

In sostanza il bimestre Ottobre-Novembre potrebbe vedere frequenti situazioni instabili e fresche con periodi addirittura perturbati e a tratti freddi mentre il mese di Settembre sembrerebbe predisposto ad assetti barici ancora estivi o semi-estivi.





Burian2012


Top
Profilo Invia messaggio privato
Viva le dolomiti
Moderatore con potere di espulsione


Registrato: 27/08/18 20:12
Messaggi: 6005
Residenza: Roveleto di Cadeo (PC)

MessaggioInviato: Fri Aug 30, 2019 12:04 pm    Oggetto: Rispondi citando


Il settembre come lo vorrebbe @Telecuscino Laughing Laughing (scherzo eh)


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
Forumista senior


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 8059
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Fri Aug 30, 2019 12:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Viva le dolomiti ha scritto:

Il settembre come lo vorrebbe @Telecuscino Laughing Laughing (scherzo eh)

Cool


Top
Profilo Invia messaggio privato
Burian2012
Forumista senior


Registrato: 08/03/12 15:44
Messaggi: 8520
Residenza: Melfi

MessaggioInviato: Sun Sep 01, 2019 3:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

SETTEMBRE 2019: SULLA VIA DEL TRAMONTO ESTIVO

Il trimestre estivo 2019 risulterà tra i più caldi di sempre e in pochi l'avevano previsto, io stesso sono stato scettico su tali possibilità che qualcuno azzardava già a Giugno che si è chiuso al 2°posto dei più caldi di sempre con un'anomalia di +3.30°C appena sopra a quella del Giugno 2017 con +3.22°C.
Il mese di Luglio ha visto una riduzione dell'anomalia positiva ma non è stata poi così forte dato che Luglio 2019 ha chiuso con +2.00°C classificandosi al 6° posto dei più caldi di sempre.
Agosto 2019 avrà un'anomalia simile con un'ondata di calore molto forte nella prima metà che ha permesso ai valori termici di avvicinarsi a quelli di due anni fa, di Agosto 2017, per fortuna non battendoli. La seconda metà del mese ha visto un'anomalia positiva ma più tenue.

Il mese di Settembre vedrà il ritorno nelle medie dei valori termici che per le abitudini di qualcuno potrebbe essere uno shock termico difficile da sopportare e invece, semplicemente si rientrerebbe in media 1971-2000-

Il mese di Settembre vedrà una prima settimana con clima non caldo ma molto mite e molti temporali pomeridiani ed elevata umidità, alcune aree potrebbero incorrere nel rischio idro-geologico.


Verso fine prima decade nuove scorribande temporalesche partirebbero da Nord verso Sud con possibile intermezzo più stabile e secco al Sud dove si vivrebbero giornate calde ma nelle medie.
Ne rimarrebbe condizionata la prima metà della seconda decade, poi sul finire di essa potrebbe esserci una possibile spanciata dell'anticiclone delle Azzorre con giornate calde e piacevoli senza anomalie di sorta.
Si andrebbe avanti fino al 25 circa del mese, poi la seconda parte della terza decade vedrebbe altre piogge e temporali con un calo termico questa volta più importante.

Burian2012


Top
Profilo Invia messaggio privato
Burian2012
Forumista senior


Registrato: 08/03/12 15:44
Messaggi: 8520
Residenza: Melfi

MessaggioInviato: Thu Sep 05, 2019 5:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

Dopo una prima decade variabile/instabile è in arrivo durante la seconda decade la "piccola estate settembrina" cioè quel famoso periodo più stabile che non eccede mai con le temperature mettendoci al riparo da piogge e temporali.


Top
Profilo Invia messaggio privato
leo55



Registrato: 28/07/19 19:19
Messaggi: 139
Residenza: arezzo

MessaggioInviato: Thu Sep 05, 2019 7:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Burian2012 ha scritto:
Dopo una prima decade variabile/instabile è in arrivo durante la seconda decade la "piccola estate settembrina" cioè quel famoso periodo più stabile che non eccede mai con le temperature mettendoci al riparo da piogge e temporali.
...Anche se fino ad ora di instabilità in prima decade si è visto zero,almeno qui nella mia zona,con oggi 30 gradi.Speriamo nella seconda parte di questa prima decade di recuperare un pò di pioggia, veramente molto scarsa in questi tre mesi estivi.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Burian2012
Forumista senior


Registrato: 08/03/12 15:44
Messaggi: 8520
Residenza: Melfi

MessaggioInviato: Fri Sep 06, 2019 11:39 am    Oggetto: Rispondi citando

leo55 ha scritto:
Burian2012 ha scritto:
Dopo una prima decade variabile/instabile è in arrivo durante la seconda decade la "piccola estate settembrina" cioè quel famoso periodo più stabile che non eccede mai con le temperature mettendoci al riparo da piogge e temporali.
...Anche se fino ad ora di instabilità in prima decade si è visto zero,almeno qui nella mia zona,con oggi 30 gradi.Speriamo nella seconda parte di questa prima decade di recuperare un pò di pioggia, veramente molto scarsa in questi tre mesi estivi.


Non posso fare un discorso settoriale diventerebbe un'impresa assai difficile ma posso fare un discorso generico.
Dopo una prima decade condizionata da temporali e piogge e temperature che sono rientrate nelle medie stagionali, la seconda decade proporrebbe un ritorno di condizioni anticicloniche prettamente di stampo subtropicale oceanico in parole povere arriverà l'anticiclone delle Azzorre!

Più o meno a partire dal 13, una volta esaurita l'instabilità latente sul centro-sud si passerà ad un tipo di clima tardo-estivo con tempo stabile e caldo ma un caldo non eccessivo, la sera ci vorrà la felpa con il cappuccio per intenderci.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Burian2012
Forumista senior


Registrato: 08/03/12 15:44
Messaggi: 8520
Residenza: Melfi

MessaggioInviato: Fri Sep 06, 2019 4:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Le proiezioni stagionali estive non sono andate bene è vero! Lo ammetto! Ma nessuno ha la verità in mano nemmeno i meteorologi di professione, e nessuno avrebbe scommesso a inizio stagione che sarebbe stata tra le 5 più calde di sempre. Nessuno aveva fatto una proiezione che prevedesse questo e nemmeno io mi sentivo di farla visto la frequenza di estati calde negli ultimi 10 anni era assai probabile una più fresca.

Settembre sta iniziando con un piede diverso dai precedenti tre mesi, le temperature sono ritornate nelle medie, a parte qualche caso particolare.
I temporali sono ritornati a far capolino a spasso per la Penisola.
Ora ci aspetta una fase più stabile e calda tra la seconda e la terza decade, la prima parte della seconda decade vedrà ancora instabilità latente al centro-sud ma si risolverà presto, l'anticiclone delle Azzorre è visto riproporsi sulla scena Euro-Atlantica già da troppo tempo, e c'erano segnali già dalla terza decade d'Agosto.

Ora quel pallone rosso ad Ovest si gonfierà e ci regalerà una lunga serie di giornate calde e stabili con temperature non dovrebbero andare oltre la media dopo una prima decade temporalesca e in media con le temperature.
Si arriverebbe verso fine mese quando arriverebbe la mazzata definitiva alla stagione estiva climatologica ( e non meteorologica che è finita da una settimana).

Era previsto un Settembre non molto dinamico, anzi anche statico per alcuni versi. Il titolo della mia proiezione diceva tutto.

Ottobre invece proporrà spesso situazioni molto fresche ed instabili da pieno autunno e in misura minore lo farà anche Novembre, con sortite meridiane che a tratti potrebbero essere addirittura fredde.


Top
Profilo Invia messaggio privato
leo55



Registrato: 28/07/19 19:19
Messaggi: 139
Residenza: arezzo

MessaggioInviato: Fri Sep 06, 2019 4:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Burian2012 ha scritto:
leo55 ha scritto:
Burian2012 ha scritto:
Dopo una prima decade variabile/instabile è in arrivo durante la seconda decade la "piccola estate settembrina" cioè quel famoso periodo più stabile che non eccede mai con le temperature mettendoci al riparo da piogge e temporali.
...Anche se fino ad ora di instabilità in prima decade si è visto zero,almeno qui nella mia zona,con oggi 30 gradi.Speriamo nella seconda parte di questa prima decade di recuperare un pò di pioggia, veramente molto scarsa in questi tre mesi estivi.


Non posso fare un discorso settoriale diventerebbe un'impresa assai difficile ma posso fare un discorso generico.
Dopo una prima decade condizionata da temporali e piogge e temperature che sono rientrate nelle medie stagionali, la seconda decade proporrebbe un ritorno di condizioni anticicloniche prettamente di stampo subtropicale oceanico in parole povere arriverà l'anticiclone delle Azzorre!

Più o meno a partire dal 13, una volta esaurita l'instabilità latente sul centro-sud si passerà ad un tipo di clima tardo-estivo con tempo stabile e caldo ma un caldo non eccessivo, la sera ci vorrà la felpa con il cappuccio per intenderci.
...Hai ragione,logico che non si può fare un discorso settoriale.Però ti seguo sempre nelle tue analisi meteo


Top
Profilo Invia messaggio privato
Burian2012
Forumista senior


Registrato: 08/03/12 15:44
Messaggi: 8520
Residenza: Melfi

MessaggioInviato: Wed Sep 11, 2019 5:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Una fase come questa era prevedibile dopo mesi di NAO- (NAO negativa),ora si torna su valori di NAO+ (NAO positiva) sebbene questo dovrebbe essere tutto molto momentaneo, si tratterebbe di una fase di "stanca" di questo indice che si è dimostrato molto attivo negli ultimi mesi.

Come dicevo da tempo questa fase era prevedibile e la prevedevo già in Agosto, tuttavia c'è stato un forte ritardo e abbiamo avuto il cambio di segno solo adesso a Settembre.
Le conseguenze sono alla portata di mano: grande espansione e rispolvero dell'anticiclone delle Azzorre, che puntualmente, come ogni anno a fine estate si rivede sulle nostre lande dopo un'intera stagione che è rimasto latitante a favore dell'anticiclone nord-africano.
Il mese di Settembre potrebbe essere influenzato in larga parte da masse d'aria subtropicali oceaniche (anticiclone delle Azzorre) dopo diversi mesi d'influenza delle masse d'aria subtropicali continentali (anticiclone nord-africano).

Solo a fine Settembre potrebbe esserci un cambio di pattern.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Burian2012
Forumista senior


Registrato: 08/03/12 15:44
Messaggi: 8520
Residenza: Melfi

MessaggioInviato: Tue Sep 17, 2019 5:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

Settembre: sulla via del tramonto estivo! E che tramonto! Davvero lungo!
Fine mese cambio di rotta!


Top
Profilo Invia messaggio privato
Burian2012
Forumista senior


Registrato: 08/03/12 15:44
Messaggi: 8520
Residenza: Melfi

MessaggioInviato: Tue Oct 01, 2019 4:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

OTTOBRE 2019: DECISIVA SVOLTA AUTUNNALE

Il mese di Settembre è stato dominato in larga parte dall'anticiclone delle Azzorre che ha concesso pochi strappi temporaleschi in prima decade e successivamente, con maggiore affermazione, ci ha fatto entrare in una fase molto secca seppure non eccessivamente calda.
Come previsto c'è stato il "lungo tramonto estivo" che è sfociato fino ad adesso, agli albori del nuovo mese.
La prima fase autunnale sebbene arrivi in ritardo non si farà attendere e sarà molto incisiva.

Il mese d'Ottobre cambierà registro, ci saranno lunghe fase fresche ed instabili che prenderanno possesso della penisola mano mano che il mese avanzerà.

Il mese d'Ottobre è iniziato con clima caldo e secco, picchi di 30°C all'estremo Sud che non sono così frequenti in questo mese, ma presto arriverà un peggioramento nord-atlantico che causerà un abbassamento generalizzato delle temperature e fenomeni piovosi, anche di notevole intensità, sparsi sulla Penisola.

La prima decade avrà un sapore decisamente autunnale con rapida evacuazione del residuo caldo entro la sera del 2.

La seconda decade del mese vedrebbe un nuovo sensibile peggioramento con ulteriore calo termico e nuove piogge da Nord a Sud, venti settentrionali.
Verso il 18-19 interverrebbe un miglioramento con venti meridionali e rapide schiarite.

La terza decade del mese dopo una fase transitoria di bel tempo e clima relativamente mite vedrebbe un altro peggioramento con forti venti settentrionali e calo termico.


Burian2012


Top
Profilo Invia messaggio privato
Febbraio2012



Registrato: 03/11/15 23:17
Messaggi: 1089
Residenza: Macerata

MessaggioInviato: Tue Oct 01, 2019 5:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

Telecuscino ha scritto:
Viva le dolomiti ha scritto:

Il settembre come lo vorrebbe @Telecuscino Laughing Laughing (scherzo eh)

Cool




L'ultima modifica di Febbraio2012 il Tue Oct 01, 2019 5:34 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Febbraio2012



Registrato: 03/11/15 23:17
Messaggi: 1089
Residenza: Macerata

MessaggioInviato: Tue Oct 01, 2019 5:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Febbraio2012 ha scritto:
Telecuscino ha scritto:
Viva le dolomiti ha scritto:

Il settembre come lo vorrebbe @Telecuscino Laughing Laughing (scherzo eh)

Cool

proprio così è andata
Laughing


Top
Profilo Invia messaggio privato
Burian2012
Forumista senior


Registrato: 08/03/12 15:44
Messaggi: 8520
Residenza: Melfi

MessaggioInviato: Wed Oct 16, 2019 9:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mese d'Ottobre che si è ''perso'' rispetto alle proiezioni di partenza! Dopo una fase che aveva fatto ben sperare in prima decade poi è arrivato un brusco stop con NAO + che si è riproposta di nuovo in maniera spietata!
La terza decade potrebbe rimettere le cose a posto. Forse si tratta di un semplice ritardo che sfocerebbe a Novembre con una fase più movimentata.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it