Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Monitoraggio dinamiche VP 2019-2020
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Monitoraggio dinamiche VP 2019-2020
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Il burian e l'orso



Registrato: 07/01/19 17:57
Messaggi: 207
Residenza: Cordignano (TV)

MessaggioInviato: Mon Sep 02, 2019 3:57 pm    Oggetto: Monitoraggio dinamiche VP 2019-2020 Rispondi citando

Buongiorno a tutti è appena iniziato settembre, il primo mese dell'autunno meteorologico e comincia anche il periodo più bello per la maggior parte degli appassionati e forumisti.

In questi giorni sta prendendo forma il grande protagonista degli inverni dell'emisfero settentrionale: il vortice polare (artico), quello che ci ha fatto gioire, ci ha fatto piangere, ci ha fatto sognare ma anche quello che ci tiene uniti nella nostra passione!!!

Tornando seri io adesso mostro la situazione generale:

geopotenziali 500hpa


temperature 850hpa


temperature 500hpa


temp. 10hpa (stratosfera)



Ovviamente il vortice polare con il tempo si svilupperà e a dicembre raggiungerà teoricamente la massima potenza e vedremo cosa ci porterà in futuro.

Se qualcuno fosse stanco del caldo e dell'afa può scrivere qui Very Happy


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
Forumista senior


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 7621
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Mon Sep 02, 2019 4:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

Bel thread!
Pongo la mia qui.
Perché il VP é visto formarsi nellanparte Russa del Polo?
Non dovrebbe esserci decifit di ghiacci in quella zona


Top
Profilo Invia messaggio privato
Il burian e l'orso



Registrato: 07/01/19 17:57
Messaggi: 207
Residenza: Cordignano (TV)

MessaggioInviato: Mon Sep 02, 2019 5:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

Telecuscino ha scritto:
Bel thread!
Pongo la mia qui.
Perché il VP é visto formarsi nellanparte Russa del Polo?
Non dovrebbe esserci decifit di ghiacci in quella zona
Ciao sinceramente non ti saprei dire, adesso la zona artica si sta raffreddando quindi comunque la carenza dovrebbe sistemarsi in poco tempo grazie alla diminuzione delle ore diurne, prime nevicate e di conseguenza anche effetti albedo che faranno scendere ancora la temperatura.

A parte questo io do comunque una premessa per tutti: non andiamo a cercare adesso indebolimenti del VP, lasciate che si formi e si raffreddi per bene, non andiamo a chiedere ondate di freddo precoci, ci sarà tempo per questo.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
Forumista senior


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 7621
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Mon Sep 02, 2019 5:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Che girasse a palla fino a Dicembre Very Happy
Però magari Atlantico da noi e non sempre hp.
Vorrei anche si formasse un bell'Orso quest'anno.
Negli ultimi 2 anni mi sembra abbia fatto passi in avanti rispetto a prima, no?


Top
Profilo Invia messaggio privato
Viva le dolomiti
Moderatore con potere di espulsione


Registrato: 27/08/18 20:12
Messaggi: 5799
Residenza: Roveleto di Cadeo (PC)

MessaggioInviato: Tue Sep 03, 2019 9:25 am    Oggetto: Rispondi citando



É nato
È nato oggi (o ieri) il vortice polare stratosferico 2019/2020
Farà venire da noi un grande inverno memorabile o una ciofeca??
Lo scopriremo solo vivendolo


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 7221
Residenza: Alba(CN)

MessaggioInviato: Tue Sep 03, 2019 2:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

[quote="Telecuscino"]Che girasse a palla fino a Dicembre Very Happy
Però magari Atlantico da noi e non sempre hp.
Vorrei anche si formasse un bell'Orso quest'anno.
Negli ultimi 2 anni mi sembra abbia fatto passi in avanti rispetto a prima, no?[/quote]
Sicuro?
Se andasse così,poi ci vorrebbe almeno tutto dicembre per farlo rallentare,con i primi tentativi che fallirebbero tutti.
Io spererei in una condizione diversa,ovvero vp non eccessivamente forte,in grado di rallentare e dividersi senza chissà quali forzanti,in maniera da non avere gli effetti della sua destrutturazione in maggio,com'é successo quest'anno.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
Forumista senior


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 7621
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Tue Sep 03, 2019 3:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

Quello me lo auspicherei pure io, ma dal 2014 in poi non abbiamo ancora avuto un anno con VP debole e viste le condizioni ancora non sembra per quest'anno Sad (spero di essere smentito).
Siamo tornati in una sorta di anni '90 ma molto peggiori con strisciate balcaniche e non più italiane (1991,1993,1996 sono nevicate molto consistenti nella mia zona, mentre nell'instaurarsi del medesimo pattern negli attuali anni '10 post 2014 abbiamo avuto solo il 2018 con la necessitá di scomodare la strato).
Ora il minimo solare potrebbe dare una mano nei prossimi anni ma non mi aspetto un cambio così netto da garantire giá quest'anno un VP debole fisiologicamente.
Diciamo dal 2017-2018 le cose son un pochino migliorate ma ancora non basta per nulla.
Con queste premesse punterei più sui warming (vedi Polo Sud questi giorni)


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 7221
Residenza: Alba(CN)

MessaggioInviato: Tue Sep 03, 2019 3:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

A livello teorico,la carenza di ghiacci in sede artica dovrebbe mantenere il vp debole e non farlo potenziare troppo,ma negli ultimi anni non sta andando così,e nessuno ha,in merito,una risposta precisa.


Top
Profilo Invia messaggio privato
leo55



Registrato: 28/07/19 19:19
Messaggi: 78
Residenza: arezzo

MessaggioInviato: Tue Sep 03, 2019 3:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

Si continua a sognare.Chissà se qualche sogno non diventa realtà Wink


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 7221
Residenza: Alba(CN)

MessaggioInviato: Tue Sep 03, 2019 3:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

A titolo di esempio e didattico,CFS la vede così.
Dicembre:

Gennaio:

Febbraio:

Vpt mai eccessivamente forte e compatto,abbastanza equilibrio in dicembre e gennaio,solito dominio canadese in febbraio.
A titolo di pura indicazione.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
Forumista senior


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 7621
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Tue Sep 03, 2019 3:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

Uomo di Langa ha scritto:
A livello teorico,la carenza di ghiacci in sede artica dovrebbe mantenere il vp debole e non farlo potenziare troppo,ma negli ultimi anni non sta andando così,e nessuno ha,in merito,una risposta precisa.

Non saprei.. Ho sentito dire che é per colpa della strato molto fredda causa Sole smorto (ma allora anche anni come il 2009 dovevano avere VP forte) o anche a causa proprio della mancanza di ghiacci che ritarda la partenza dunque la massima forza del VP. (Anche questa cosa smentita lo scorso autunno inverno quando il VP ha effettivamente iniziato in tempi consoni).
Tornando con i piedi in troposfera abbiamo un problema di fondo, ovvero HP pacifica e di conseguenza vortice canadese e alta delle Azzorre sbilenche.
Oltre al sempre presente EA+ (forse dovuto proprio alle cose descritte in precedenza.)
Ho notato dagli archivi che nelle annate di un tempo arrivava gelo molto facilmente grazie alla disposizione del VP, quindi se grandi sforzi delle HP che erano giá di per se normalmente piazzate dove dovrebbero essere per farci piombare addosso il freddo.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Viva le dolomiti
Moderatore con potere di espulsione


Registrato: 27/08/18 20:12
Messaggi: 5799
Residenza: Roveleto di Cadeo (PC)

MessaggioInviato: Wed Sep 11, 2019 7:53 am    Oggetto: Rispondi citando


E che.. deve ancora nascere e si sta gia per splittare??


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
Forumista senior


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 7621
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Thu Sep 12, 2019 9:25 am    Oggetto: Rispondi citando

Scusate ma una stratosfera giá fredda nonostante Vp troposferico molto debole per il periodo non potrebbe comunque agevolare i Warming invernali?
E soprattutto se l'aria fredda pesa di più perché non si riversa in troposfera ? Very Happy
Domande sciocche e banali ma che da ignorante mi pongo


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 7221
Residenza: Alba(CN)

MessaggioInviato: Thu Sep 12, 2019 2:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

Telecuscino ha scritto:
Scusate ma una stratosfera giá fredda nonostante Vp troposferico molto debole per il periodo non potrebbe comunque agevolare i Warming invernali?
E soprattutto se l'aria fredda pesa di più perché non si riversa in troposfera ? Very Happy
Domande sciocche e banali ma che da ignorante mi pongo

Generalmente,la stratosfera fredda facilita i processi di rafforzamento del vp,non l'incontrario.
L'aria fredda pesa di più,ma non c'entra nulla quella stratosferica con le dinamiche fredde invernali,il tempo atmosferico al di sotto dei 10 km.di altezza circa é governato dalla troposfera.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Il burian e l'orso



Registrato: 07/01/19 17:57
Messaggi: 207
Residenza: Cordignano (TV)

MessaggioInviato: Thu Sep 12, 2019 3:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

Telecuscino ha scritto:
Scusate ma una stratosfera giá fredda nonostante Vp troposferico molto debole per il periodo non potrebbe comunque agevolare i Warming invernali?
E soprattutto se l'aria fredda pesa di più perché non si riversa in troposfera ? Very Happy
Domande sciocche e banali ma che da ignorante mi pongo
Ciao telecuscino (sempre rispetto e stima) lo so che tu non vedi l'ora che arrivi dicembre vale anche per me ma l'ho già detto: adesso il vp deve instaurarsi, lasciamo stare ondate fredde fino alla metà di novembre.

Inoltre la storia dei Warming dovrebbe farti ricordare una cosa: se ne sono verificati parecchi in questi ultimi inverni ma non tutti hanno portato risultati storici come ad es. 2012/13 (inverno che fu lo stesso molto buono) e il 2018/19.

Non sono necessarie queste condizioni affinche si verifichino grandi eventi, il 1956 non fu generato da uno stratwarming eppure è uno dei mostri sacri della meteorologia!!!


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it