Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - La Fisica dei cambiamenti climatici (e falsi miti...)
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

La Fisica dei cambiamenti climatici (e falsi miti...)
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
the hurricane



Registrato: 01/02/11 10:34
Messaggi: 2189
Residenza: Caravaggio (BG)

MessaggioInviato: Mon Jul 22, 2019 10:15 am    Oggetto: Rispondi citando

vignaiolo ha scritto:
probabilmente hai ragione tu imade ma come è possibile avere pareri cosi discordanti sui dati delle temperature medie globali a seconda della fonte?

le fonti ufficiali tutte allineate verso l'alto le alte ridimensionano le anomalie

almeno i dati dovrebbero essere uguali i satelliti sono quelli poi si può discutere sulle cause

ma se chi ha la gestione dei satelliti è chi pubblica le mappe rielaborate non può alterare un po i dati?

poi mi ricordo avendo 40 anni i titoli dei giornali di quando ero ragazzino che dicevano entro il 2010 polo nord sgombro da ghiacci i tropici in italia vigneti in inghilterra ecc per ora nulla è successo di tutto ciò

queste cose mi danno da pensare come una bolla vera ma un po ingigantita


Non mi sembrano che i dati siano così discordanti, anzi i dati sono analizzati da enti diversi in diverse nazioni mostrano dati molto vicini tra loro e tra questi ci sono gli enti americani NOAA e NASA, gli inglesi del METOFFICE, i giapponesi del JMA e gli australiani del BOM.
Difficile credere in un mega complotto globale con migliaia di persone che lavorano in questi enti Wink

https://climate.nasa.gov/scientific-consensus/

Poi sinceramente, bisogna distinguere le ricerche scientifiche dalle notizie pubblicate dai media che hanno lo scopo di vendere le loro notizie.
La maggior parte degli studi non ha mai predetto uno scioglimento dell'Artico entro il 2010 e gli anni 2000.
Anzi le proiezioni dell'IPCC erano anche ottimistiche sull'andamento dei ghiacciai artici come si può vedere da questo grafico preso dal report scientifico del 2007.



Per questo è importante non fermarsi a quanto riportato dai media, ma risalire alla fonti scientifiche.
Anche perchè queste sono le obiezioni dell'ambiente scettico che attribuiscono all'IPCC previsioni che in realtà non sono mai state fatte.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4
Pagina 4 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it